BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Atalanta-Fiorentina/ Il pronistico di Daniele Amerini (esclusiva)

Pubblicazione:

Un'immagine dello scorso anno (Infophoto)  Un'immagine dello scorso anno (Infophoto)

ATALANTA-FIORENTINA: IL PRONOSTICO DI DANIELE AMERINI (ESCLUSIVA) - Partita dal pronostico difficile a Bergamo con l'Atalanta per la Fiorentina in questa quarta giornata di campionato. La squadra allenata da Vincenzo Montella avrà assenze importanti: Cuadrado, Mario Gomez, Ilicic infortunati, Pizarro squalificato. Soprattutto dover rinunciare all'attaccante tedesco per almeno 6-7 settimane è nua botta che deve essere assorbita, sia psicologicamente che a livello di dover reimpostare l'attacco in un certo modo. L'Atalanta reduce dalla sconfitta di Napoli vorrà sicuramente rifarsi, ma troverà una Fiorentina arrabbiata dopo le polemiche per la partita contro il Cagliari. Match che potrebbe giocarsi all'insegna dell'equilibrio, molto tirato e combattuto, in cui un singolo episodio potrebbe decidere. Vedremo chi vincerà il duello degli attaccanti tra Denis e Giuseppe Rossi, e vedremo anche quanto conteranno le scelte dello stesso Montella e di Stefano Colantuono. Per parlare di Atalanta-Fiorentina abbiamo sentito per un pronostico Daniele Amerini, che ha vestito la maglia della squadra gigliata dal 1991 al 1995. Eccolo in questa intervista esclusiva rilasciata a IlSussidiario.net.

Fiorentina a Bergamo, trasferta difficile? Bergamo è da sempre una trasferta difficile, il pubblico è molto caldo, non è mai semplice giocare all?Atleti Azzurri d'Italia.

Quanto conteranno le assenze di Cuadrado e Gomez? Direi tanto, ma a questo aggiungerei quella di Pizarro, giocatore spesso determinante la scorsa stagione con la Fiorentina.

Reparto offensivo da cambiare? Darebbe una possibilità a Rebic? E' una scelta che spetta all'allenatore, che dovrà decidere come impostare la squadra, che assetto tattico dare alla Fiorentina dopo l'assenza di Gomez.

Cosa manca alla Fiorentina per essere da scudetto? Dovrà sopperire in questo periodo all'assenza di Gomez, e forse servirebbe un difensore per potenziare il reparto arretrato.

Atalanta più forte o più debole dello scorso campionato? Più o meno la squadra è rimasta uguale, non è cambiata molto rispetto allo scorso anno.

Due punte con Livaja o Bonaventura a supporto del solo Denis in quest'incontro con i viola? Dipende da come sarà messa in campo la Fiorentina, ma penso che la soluzione giusta per l'Atalanta sia far giocare Bonaventura a ridosso delle punte. E' un assetto tattico che spesso l'anno scorso ha dato buoni risultati.

Il suo pronostico? Bergamo, lo ripeto, è campo difficile, la Fiorentina incontrerà i suoi problemi. Prevedo un pareggio.

(Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.