BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Serie A/ Video, Sassuolo-Inter (0-7): gol, sintesi e highlights (quarta giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Ricardo Alvarez, 24 anni, centrocampista argentino dell'Inter (INFOPHOTO)  Ricardo Alvarez, 24 anni, centrocampista argentino dell'Inter (INFOPHOTO)

VIDEO SASSUOLO-INTER (0-7): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A, QUARTA GIORNATA) - La partita tra Sassuolo e Inter si è conclusa con il risultato di 0 a 7 a favore degli uomini di Mazzarri. Come dimostrano i dati sulla partita, essa è stata completamente dominata dai nero azzurri, dal 1' al 90', senza che il Sassuolo si sia mai opposto ai suoi avversari: in questo senso l'Inter ha avuto il 60% del possesso palla contro il 40% del possesso palla dei padroni di casa. Gli uomini di Mazzarri hanno tramutato il possesso di palla in molte occasioni da rete: in questo senso l'Inter ha effettuato 17 tiri, di cui 11 sono finiti nello specchio della porta e 7 in rete, mentre il Sassuolo ha tirato sei volte e solo 4 tiri sono giunti nello specchio della porta difesa da Handanovic. Inoltre anche il vantaggio territoriale è stato nettamente a favore dell'Inter che ha avuto il 45% del vantaggio territoriale contro il 28% del vantaggio territoriale del Sassuolo. Anche dal punto di vista dei calci da fermo, l'Inter ha giovato di un maggior numero di corner: infatti ne ha calcati 7 contro i 2 del Sassuolo. In questo senso la partita è stata a senso unico e i dati giustificano la sconfitta pesantissima del Sassuolo e la meritatissima vittoria degli uomini di Mazzarri.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI SASSUOLO-INTER (0-7): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A, QUARTA GIORNATA)

I GOL - La partita tra Sassuolo e Inter si è conclusa con il risultato di 0 a 7. I primi 3 gol sono arrivati nella prima frazione di gioco: al 7' Palacio ha sbloccato il match realizzando il primo gol: Nagatomo è stato servito sulla sinistra in profondità e ha messo al centro il pallone per Palacio che, da solo in mezzo all'area ha realizzato facilmente a porta vuota; il secondo gol è arrivato al 23' grazie al gol di Taider: Palacio, dopo un'ottimo movimento è stato servito in profondità e si è presentato davanti a Pomini; il suo diagonale è stato respinto e sulla respinta si è lanciato Taider che ha realizzato a porta vuota; al 33' l'Inter ha realizzato il terzo gol con l'autogol di Pucino: Guarin ha lanciato palla per Taider che ha pressato Pucino che, nel tentativo di anticipare l'avversario, ha battuto di testa il suo portiere e ha dato il terzo ai nero azzurri. Nella ripresa sono arrivati altri quattro gol. Al 53' Alvarez ha realizzato il suo secondo gol in campionato: l'argentino ha servito in profondità Palacio che, di destro ha calciato in diagonale; il suo tiro è stato respinto da Pomini, ma la palla è giunta tra i piedi di Alvarez che ha realizzato a porta vuota. Al 64' Milito è tornato al gol nel giorno del rientro dal suo infortunio: Alvarez sulla destra ha effettuato un doppio dribbling, ha saltato il diretto avversario e ha messo un'assist facile facile per Milito che non ha sbagliato a porta vuota. al 74' poi, alla festa del gol, ha pure partecipato il Cuciu Cambiasso con un gran gol dal limite: Milito al limite dell'area, ha fatto sponda per il centrocampista argentino che con un sinistro a giro dal limite ha messo la palla all'incrocio e ha battuto Pomini per la sesta volta. Infine, il settimo gol, è arrivato al 84', sempre con Milito, che ha realizzato la propria doppietta personale: Guarin è stato lanciato in profondità sulla destra e ha servito in mezzo all'area Milito che, ancora a porta vuota, ha realizzato il gol che ha definitivamente chiuso risultato sul punteggio di 0 a 7 a favore dell'Inter.

SASSUOLO-INTER: IN STREAMING VIDEO E IN TV COME VEDERE LA PARTITA (SERIE A, QUARTA GIORNATA) - Dopo una settimana di fuoco in cui è stata di fatto decisa l’imminente cessione del club nerazzurro al magnate indonesiano Erick Thohir, Massimo Moratti invita sia la squadra che lo staff a concentrarsi sul calcio giocato e, in particolare, sul Mapei Stadium-Città del Tricolore dove va in scena oggi il “lunch match” Sassuolo-Inter. "Domenica si gioca ed è la cosa più importante", ha detto il patron nerazzurro che spera di vedere oggi la propria squadra salire a dieci punti e superare, almeno temporaneamente, Napoli e Roma al comando della classifica. Completamente diversa la situazione per il neopromosso Sassuolo che, giunti a questa quarta giornata del massimo campionato italiano e dopo aver rimediato tre sconfitte consecutive contro Torino, Livorno e Verona, si ritrova ancora a secco di punti, con otto gol subiti e appena uno segnato, solamente insieme al Catania. A dirigere Sassuolo-Inter, in campo alle 12.30 di oggi, sarà Carmine Russo della sezione di Nola, coadiuvato dagli assistenti Petrella e Vivenzi, il quarto uomo La Rocca e gli addizionali Tagliavento e Pinzani.La partita Sassuolo-Inter è in diretta tv su satellite e digitale terrestre. Per quanto riguarda il primo, su Sky Calcio 1 (canale 251) e Sky SuperCalcio (canale 204) la telecronaca è affidata e Riccardo Gentile con il commento tecnico di Daniele Adani, interventi da bordocampo con interviste di Massimiliano Nebuloni e Andrea Paventi. Il prepartita, sugli stessi canali, inizia alle 12, ma soprattutto sul secondo flusso audio i tifosi nerazzurri potranno seguire la telecronaca di parte ad opera di Roberto Scarpini. Su digitale terrestre, telecronaca affidata a Pierluigi Padro, commento tecnico di Roberto Cravero e interviste con contributi da bordocampo di Marco Barzaghi. Anche qui c'è la telecronaca tifosa sul secondo flusso audio: sarà di Christian Recalcati. Per quanti non fossero davanti al televisore all'ora della partita, due soluzioni. La prima è lo streaming video, disponibile sia con Sky Go che con Premium Play, i due servizi riservati - gratuitamente - agli abbonati e attivabili insererendo i dati dell'abbonamento sui rispettivi siti internet; in questo modo potrete guardare Sassuolo-Inter su PC, tablet o smartphone. La seconda soluzione è la radio: Giuseppe Bisantis ed Emilio Mancuso racconteranno in diretta la partita, all'interno del programma Domenica Sport che va in onda su Rai Radio 1 (frequenza 89.30). Attenzione poi ai social network, che danno costanti informazioni di punteggio e ed eventuali marcatori: su Facebook le due pagine ufficiali di Sassuolo e Inter, su Twitter i due hashtag di riferimento sono #SerieA e #SassuoloInter.

CLICCA QUI PER SEGUIRE E COMMENTARE CON NOI LA DIRETTA DI SASSUOLO-INTER (LINK ATTIVO DALLE 12:25 - nessuno streaming video)



  PAG. SUCC. >