BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Udinese-Genoa: le ultime novità e i dubbi degli allenatori (Serie A, quinta giornata)

FORMAZIONE GENOA - Queste alcune delle dichiarazioni di Fabio Liverani, allenatore del Genoa, nella conferenza stampa della vigilia: "L'impegno infrasettimanale è sempre più difficile, si ha infatti meno tempo per preparare la partita. Sto valutando dei cambiamenti, ma penso non si possa parlare di un vero e proprio turn-over. Devo valutare la condizione di alcuni elementi, per cui le scelte saranno fatte in extremis. (…) Gli uomini di Guidolin sono avversari difficili, da affrontare su un campo altrettanto difficile, da dove è complicato storicamente portarsi a casa dei punti. (…) Muriel e Di Natale? Un giovane promettente con un futuro importante davanti, il secondo ha un valore inestimabile e dovremo pertanto tenere alta, molto alta, la soglia dell'attenzione". Per il Grifo si prospetta ancora il modulo 3-5-2, imbattuto nelle ultime due giornate. In por Perin e trio difensivo con Gamberini, Portanova e il francese De Maio, che rileverà lo squalificato Manfredini. A centrocampo Vrsaljko sulla fascia destra, Antonini su quella sinistra e al centro il trio Cofie-Lodi-Bertolacci. Confermata la coppia d'attacco Calaiò-Gilardino.

PANCHINA GENOA - In panchina per il liguri andranno i portieri Bizzarri e Zima, i difensori Paolo Sokoli (albanese classe 1995, dalla Primavera), e Sampirisi, i centrocampisti Guido Bennati (classe 1994), Biondini, Fetfatzidis, Centurion e Santana e gli attaccanti Stoian e Konatè.

INDISPONIBILI GENOA - Liverani deve fare a meno di: Donnarumma, Antonelli, Sturaro e Kucka: quest'ultimo dovrebbe tornare a disposizione settimana prossima. Squalificato Manfredini.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LO SCHEMA CON IL MODULO DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI UDINESE-GENOA