BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Fantacalcio/ Consigli quinta giornata: da Marchetti a Paulinho la formazione ideale (Serie A 2013-2014)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Rafael Andrade, portiere del Verona (Infophoto)  Rafael Andrade, portiere del Verona (Infophoto)

FANTACALCIO CONSIGLI QUINTA GIORNATA, LA FORMAZIONI IDEALE - Chi schierare per la quinta giornata del fantacalcio? Si può ipotizzare un undici ideale con tanto di panchina basandosi anche sui risultati recenti. La Lazio ad esempio ha grande voglia di rivalsa e riceve un Catania in difficoltà offensiva: Marchetti potrebbe non subire gol mentre Hernanes ha un votaccio da farsi perdonare. Utilizzando il modulo 3-4-3 ecco che in difesa Ogbonna ha un'ottima occasione per dimostrarsi da Juventus: senza Barzagli dovrebbe agire da perno centrale della difesa, e tirare fuori il meglio di sè. Discorso simile per Paolo Cannavaro, cui Benitez dovrebbe dare spazio contro il Sassuolo. A completare il reparto un terzino come Maicon, sempre coinvolto nella fase offensiva. Centrocampo: detto di Hernanes gli altri componenti possono essere Biabiany, contro un'Atlanta ancora non solidissima, Guarin che dopo due assist avrà voglia di segnare, e il veronese Romulo, che sa sempre come guadagnare un voto positivo. In attacco intriga Ibarbo, che contro il Livorno potrebbe fare sfracelli, mentre Higuain è d'obbligo di questi tempi. A completare il tridente il livornese Paulinho che affronta il Cagliari e ha già segnato 3 gol. In panchina Berisha (secondo di Marchetti), D'Ambrosio reduce da due gol di fila, Benatia in gran forma, Borja Valero dal bonus facile, il ritrovato De Rossi, un Amauri che deve sbloccarsi (gioca contro l'Atalanta) e Llorente che cerca il bis contro il Chievo. FORMAZIONE IDEALE (4-3-3): Marchetti; Maicon, Cannavaro, Ogbonna; Biabiany, Guarin, Hernanes, Romulo; Ibarbo, Higuain, Paulinho. In panchina: Berisha, Benatia, D'Ambrosio, De Rossi, Borja Valero, Llorente, Amauri

FANTACALCIO I CONSIGLI PER LA QUINTA GIORNATA DI SERIE A 2013-2014 - Si gioca ancora in Serie A, e tornano dunque anche i consigli per il fantacalcio a cura della nostra redazione. Siamo alla quinta giornata, primo turno infrasettimanale della stagione: da tenere in conto stanchezza e turnover per gli impegni ravvicinati, e allora andiamo a scoprire quali possono essere i giocatori che vale la pena mettere in campo e quelli che sarebbe meglio evitare. Udinese-Genoa, oggi ore 20:45. L'anticipo mette di fronte due squadre che sono scattate un po' a rilento dai blocchi di partenza. Muriel potrebbe andare addirittura in tribuna "punitiva" per Muriel, da far giocare invece Totò Di Natale che al Friuli è una sentenza. Nel Genoa sta bene Vrsaljko, con Antonini possibili assist dalle corsie che Calaiò, che sta bene, può sfruttare. Bologna-Milan, domani ore 20:45. Attenzione soprattutto ad Alessandro Matri: con la squalifica di Balotelli, è lui il riferimento per i rossoneri. Uno come Diamanti va messo in campo a prescindere, da evitare Curci che non è al massimo mentre la difesa del Milan, se possibile, va lasciata in panchina in attesa di giorni migliori. Chievo-Juventus, domani ore 20:45. Da valutare l'attacco bianconero: se Tevez c'è dentro subito, eviteremmo invece un Andrea Pirlo fuori condizione e che sta faticando. Nemmeno Bonucci è troppo un affare: con Ogbonna titolare giocherebbe sul centrodestra, dove soffre. Nel Chievo, Paloschi un gollettino può sempre metterlo dentro, Thereau assicura voti. Lazio-Catania, domani ore 20:45. Si attende il riscatto post derby: Hernanes e Klose ne steccano una, non due. Se avete Marchetti può essere un'ìdea, Pablo Barrientos dall'altra parte può fare male alla difesa con i suoi guizzi, Plasil può essere una scommessa valida mentre Almiron per il momento non è al top della condizione. Livorno-Cagliari, domani ore 20:45. Siamo al Picchi: puntare su Paulinho e su un Bardi in grande forma, in casa rossoblu Ibarbo pare essere titolare e allora le sue accelerazioni possono far male alla difesa amaranto. Napoli-Sassuolo, domani ore 20:45. Sembra facile: dentro Higuain, Hamsik e Callejon che promettono gol e giocate contro la peggior difesa del campionato. Turno di riposo, forse, per Raul Albiol: Reina può avere una partita da senza voto (in praticamente tutte le leghe significa 6 di ufficio) e va pensato, in generale il pacchetto Napoli non tradisce. Dall'altra parte diremmo nessuno, ma c'è un Berardi che dai partenopei era stato cercato: chissà, potrebbe stupire per dimostrare qualcosa. Parma-Atalanta, domani ore 20:45. Biabiany corre e segna, da mettere così come Cassano e Amauri che prima o poi si sbloccheranno e questa potrebbe essere la volta giusta. Per lo stesso motivo da mettere Bonaventura o Denis, ma anche Carmona che sta giocando bene e può garantire buoni voti.  

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE FANTACALCIO: I CONSIGLI PER LA QUINTA GIORNATA DI SERIE A 2013-2014


  PAG. SUCC. >