BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Empoli-Siena, le ultime novità (serie B, sesta giornata)

Le probabili formazioni di Empoli-Siena, derby toscano della sesta giornata di serie B: le ultime notizie sulle due squadre e le dichiarazioni della vigilia di Sarri e Beretta

Ciccio Tavano (Infophoto) Ciccio Tavano (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI EMPOLI-SIENA (SERIE B 2013-2014, SESTA GIORNATA): LE ULTIME NOTIZIE – Turno infrasettimanale anche per la serie B, che oggi ha in programma il sesto turno del campionato 2013-2014. Si gioca alle ore 20.30, e un match di cartello è certamente Bari-Palermo, che si disputerà allo stadio San Nicola. Due città di primaria importanza, due squadre blasonate e con passato illustre anche in serie A (56 stagioni complessive) si affrontano in una sfida che si annuncia affascinante. La classifica per ora non sorride molto alle due squadre: i biancorossi pugliesi anche a causa dei tre punti di penalizzazione, che riducono a cinque punti effettivi gli otto conquistati sul campo; i rosanero invece hanno sette punti, la favoritissima non ha ancora ingranato la marcia giusta anche se naturalmente c'è tutto il tempo per raddrizzare la situazione. La partita però è già delicata, la vittoria è un obiettivo molto importante per entrambe le squadre. Ecco dunque le probabili formazioni di Bari e Palermo per la partita che sarà arbitrata dal signor Borriello di Mantova.

FORMAZIONE EMPOLI – Maurizio Sarri ha presentato così la partita di oggi: “Spero che il derby richiami un bel po’ di gente. Questo è un derby molto sentito, quindi ci teniamo a fare una bella partita. Faremo di tutto per riuscirci. Noi non possiamo partire con propositi di alta classifica e non lo facciamo nemmeno adesso, ma siamo contenti di stare lassù e faremo di tutto per rimanerci. Il nostro modo di pensare è semplice: in settimana ci concentriamo sul lavoro, il sabato su come battere l’avversario di turno. Basta guardare la panchina del Siena per capire con che tipo di squadra andremo a giocare, ma noi abbiamo già incontrato anche il Palermo e non ci facciamo certo intimorire. Sappiamo che sarà una gara dura, ma lo è stata anche quella con il Padova. Moro potrebbe recuperare e giocare, ma solo se starà bene. In ogni caso sarà lui a decidere. Pucciarelli titolare? Col Padova è entrato alla grande, ma lo ha fatto quando gli avversari sono calati fisicamente. Tuttavia sta lavorando bene, è un giocatore di talento e mi sta mettendo in seria difficoltà nelle scelte”. In effetti sembra proprio che sarà Pucciarelli il trequartista alle spalle dell'intoccabile tandem Maccarone-Tavano. Resta il dubbio legato a Moro, che potrebbe essere sostituito da Signorelli, mentre la difesa sarà guidata dal “goleador” Tonelli.

FORMAZIONE SIENA – Queste sono state le parole di Mario Beretta nella conferenza stampa della vigilia: “Affrontiamo una partita molto difficile contro una squadra di qualità e in grande forma, ma siamo convinti di poter fare una prova di spessore in un derby cui teniamo in modo particolare. Loro sono accreditati per la promozione diretta, per noi sarà importante ripetere il secondo tempo con la Ternana, quando abbiamo avuto la pazienza giusta e avremmo meritato il successo per il gioco e le occasioni prodotte. Nel primo tempo forse abbiamo avuto troppa fretta di attaccare. Con così poco tempo per il recupero, sarà fondamentale valutare le reazioni dei ragazzi in questi due allenamenti, per poi mettere in campo la formazione che dà più garanzie”. Assenti per gli infortuni muscolari subiti con la Ternana Morero (stop di due settimane) e D’Agostino (fuori per un mese), oltre a Matheu e allo squalificato Belmonte, Beretta si affiderà comunque ad un 4-3-3 con il tridente composto da Rosina, Paolucci e Giannetti.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE LE PROBABILI FORMAZIONI DI EMPOLI-SIENA (SERIE B 2013-2014, SESTA GIORNATA)