BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie A/ Video, Bologna-Milan (3-3): i gol, la sintesi e highlights (Serie A, quinta giornata)

Video Bologna-Milan (3-3): gol, sintesi e highlights della partita valida per la quinta giornata del campionato di Serie A 2013-2014. I rossoneri riprendono una partita che sembrava persa

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

VIDEO BOLOGNA-MILAN (3-3): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A, QUINTA GIORNATA) - Partita pazza al Dall'Ara. Bologna-Milan finisce 3-3, e i rossoneri come era successo a Torino riprende per i capelli una gara che aveva già perso; e poi rischia di perderla un'altra volta, quando Diamanti colpisce la traversa con un tiro dai 25 metri in pieno recupero. Il punto guadagnato non maschera certo i problemi evidenziati, ancora una volta, da una squadra che continua a imbarcare acqua in difesa (10 gol subiti in cinque giornate) e che senza la presenza da leader tecnico ed emotivo di Mario Balotelli sembra spaesata. A livello di gioco, il Milan macina come sempre: 66% di possesso palla con l'82,3% di pericolosità (il Bologna ha comunque un onorevole 61,1%), 14 minuti e mezzo di supremazia territoriale dove i felsinei ne hanno avuti cinque, una percentuale di attacco alla porta superiore di quasi il 5%. Insomma il Milan ha fatto la partita, ma poi non è riuscito a concretizzare, sbagliando una marea di gol (traversa di Matri in una delle sue cinque conclusioni, errore semi-clamoroso di Birsa). In mezzo al campo l'enorme lavoro di Mexes (76 passaggi distribuiti, segno anche che il Milan ha avuto spesso problemi nell'iniziare l'azione) stava per essere vanificato da un errore di Abate che poi si è riscattato con il tocco vincente nel finale. Per Diego Laxalt i primi due gol in Italia sono come un segno del destino: li segna all'esordio assoluto contro i rossoneri, lui che al Bologna ci è arrivato in prestito dall'Inter. 

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI BOLOGNA-MILAN (3-3): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A, QUINTA GIORNATA)

I GOL - Milan in vantaggio dopo 12 minuti di gioco grazie ad Andrea Poli. Il giovane centrocampista raccoglie un assist di Robinho, che lo pesca sulla destra dell'attacco rossonero. Poli non si fa pregare e infila il portiere avversario Curci con un bel diagonale che si infila sul secondo palo per la seconda rete personale in questo campionato (0-1 Milan). Al 32' minuto del primo tempo il Bologna pareggia con il gol di Diego Laxalt, uruguaiano di proprietà dell'Inter e mandato in prestito in Emilia. Per lui stasera esordio con gol in serie A, una rete che sa di derby: azione in contropiede dei rossoblù, conclusa da Laxalt che sbuca alle spalle degli avversari, sorpresi dalla velocità maggiore del rossoblù, infilando poi Abbiati con uno splendido tiro di sinistro (1-1 Bologna). Al 7' minuto del secondo tempo il Bologna ribalta la situazione, e il protagonista è ancora Diego Laxalt. L'uruguaiano di proprietà dell'Inter firma la personale doppietta su un cross di Garics. Pasticcio della difesa, con Abate che sbaglia l'intervento e Abbiati incerto nell'uscita. La palla arriva così sul secondo palo a Laxalt, che ringrazia e di testa colpisce ancora i rossoneri (2-1 Bologna). I padroni di casa allungano al 17' minuto del secondo tempo. Merito del nuovo acquisto argentino Cristaldo, che raccoglie di testa con uno splendido tuffo un bel cross tagliato di Diamanti, anticipa Mexes e trafigge Abbiati. Pure per Cristaldo è il primo gol in Italia (3-1 Bologna). Nel giro di due minuti attorno al 90', però, il Milan firma una clamorosa rimonta, sfoderando orgoglio in un momento disperato per la squadra di Allegri. Al 44' minuto scambiano palla Matri e Constant, che va alla conclusione. Il tiro viene respinto, ma sulla mischia successiva arriva Robinho che riesce a ribadire il pallone in rete (3-2 Milan). Passano due minuti scarsi e Ignazio Abate si riscatta dai precedenti tormenti difensivi firmando il gol del preziosissimo pareggio scaraventando di potenza in rete da pochi passi il pallone nel grande assalto finale rossonero, risolvendo l'ennesima mischia (3-3 Milan).

BOLOGNA-MILAN: IN STREAMING VIDEO E IN TV, COME SEGUIRE LA PARTITA (SERIE A, QUINTA E GIORNATA) - Bologna-Milan è una delle partite in programma per la quinta giornata del campionato di serie A 2013-2014, la prima infrasettimanale. Si gioca allo stadio Renato Dall'Ara di Bologna, calcio d'inizio alle ore 20.45. L'arbitro del match sarà il signor Tagliavento, assistito dai guardalinee Posado e Marrazzo, dal quarto uomo Grillo e dagli arbitri di porta Mazzoleni e Russo. In classifica il Bologna ha due punti, il Milan 4: per ora entrambe stazionano nella parte destra della classifica. Anche per questo tutt'e due le squadre saranno motivate al massimo per vincere, nonostante i rispettivi momenti non siano particolarmente positivi. Nelle prime quattro giornate il Bologna ha ottenuto i seguenti risultati: Napoli-Bologna 3-0, Bologna-Sampdoria 2-2, Udinese-Bologna 1-1, Bologna-Torino 1-2. La squadra rossoblù cerca la prima vittoria casalinga: quello di oggi non è il miglior Milan della storia ma l'impresa resta ardua. Sinora il Bologna ha segnato 4 gol e ne ha subiti 8: la fase difensiva è ancora da registrare mentre in attacco Rolando Bianchi deve sbloccarsi. Il Milan d'altra parte sta vivendo un periodo burrascoso: l'avvio di campionato ha confermato la tendenza della gestione Allegri, secondo cui la squadra parte al rallenti. Questi i risultati dei rossoneri nelle prime partite: Verona-Milan 2-1, Milan-Cagliari 3-1, Torino-Milan 2-2, Milan-Napoli 1-2. L'ultima sconfitta interna ha riservato, oltre al danno per la classifica, la beffa dopo il fischio finale: Mario Balotelli si è rivolto all'arbitro in malo modo procurandosi una squalifica di tre giornate. Questa sera vincere è l'unica cosa che conta, per dirla alla Boniperti: partita delicata, il Milan è chiamato a dare tutto. Bologna-Milan sarà trasmessa in diretta tv da SkySport sul canale Sky Calcio 2 HD (252): telecronaca di Riccardo Trevisani, commento tecnico di Daniele Adani e contributi da bordo campo di Marco Nosotti ed Alessandro Alciato. Sarà possibile seguire la partita anche con la telecronaca tifosa di Mauro Suma, tramite il secondo flusso audio. Sky offre anche il programma Diretta Gol Serie A sul canale Sky Sport 4 HD, con aggiornamenti da tutti i campi: per Bologna-Milan i collegamenti dallo stadio Dall'Ara saranno a cura di Marco Cattaneo. Anche Mediaset Premium trasmette in diretta la partita, sul canale Premium Calcio 3 (373): telecronaca affidata a Bruno Longhi, con il commento tecnico di Aldo Serena e gli interventi da bordo campo di Carlo Landoni. Anche Mediaset offre la telecronaca tifosa per i sostenitori del Milan, a cura di Carlo Pellegatti, così come gli aggiornamenti da tutti i campi nel programma Diretta Premium (canale 370). Gli abbonati Sky o Mediaset Premium possono usufruire anche dei servizi di streaming video per seguire la partita su PC, smartphone o tablet: SkyGo per la tv satellitare e Premium Play per il digitale terrestre. Bologna-Milan si può seguire anche via radio, tramite gli aggiornamenti della trasmissione Tutto il calcio minuto per minuto, in onda su Radio Rai 1 (FM 89.3) dalle ore 20.30 e condotta da Filippo Corsini. Sui social network invece aggiornamenti testuali della partita, in particolare sulle pagine Facebook ufficiali di Bologna e Milan e su Twitter agli hastag #BolognaMilan e #SerieA.

CLICCA QUI PER SEGUIRE E COMMENTARE CON NOI LA DIRETTA DI BOLOGNA-MILAN (link attivo dalle 20.40 - nessuno streaming video)

CLICCA QUI PER SEGUIRE I RISULTATI DELLA QUINTA GIORNATA IN TEMPO REALE (link attivo dalle ore 19.15)