BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Parma-Atalanta, le ultime novità e i protagonisti attesi (Serie A, quinta giornata)

Pubblicazione:mercoledì 25 settembre 2013 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 25 settembre 2013, 17.46

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

PROBABILI FORMAZIONI PARMA-ATALANTA: I PROTAGONISTI – Parma e Atalanta si affrontano questa sera al Tardini in occasione del turno infrasettimanale di campionato con la stessa fame di rete e di punti. Entrambe le formazioni provengono infatti da una settimana piuttosto deludente: i padroni di casa hanno ottenuto un punto a Catania dopo aver perso il lunedì precedente contro la Roma, mentre i bergamaschi hanno incassato un doppio 0-2 nelle sfide contro Napoli e Fiorentina. I ducali, a differenza della formazione ospite, sono però ancora alla ricerca della prima vittoria in campionato. Parma-Atalanta è in programma oggi alle 20.45.

PARMA: IL PROTAGONISTA E'... WALTER GARGANO – Arrivato dal Napoli a settembre (prestito con diritto di riscatto), Gargano torna oggi a completa disposizione di Donadoni, anche se non al 100%. Il giocatore è stato anche al centro di accese polemiche tra il tecnico e la stampa dopo il mancato impiego a Catania: "C'è molto veleno in alcune dichiarazioni che ho sentito in queste ore in merito a questo e mi chiedo il perché”, ha detto l’allenatore del Parma. “Bastava venire prima della partita con il Catania per accorgersi che Gargano si era allenato poco o nulla. Invece nessuno lo ha fatto. Come bastava farmi questa stessa domanda già domenica, subito al termine della gara. Semplicemente Gargano non è al meglio”, ha spiegato mister Donadoni, facendo però sapere che in vista dell'Atalanta il giocatore sta molto meglio. ATALANTA: IL PROTAGONISTA E'... LUCA CIGARINI – Solo buone notizie per mister Colantuono, che nella trasferta di Parma ritrova tra gli altri anche Luca Cigarini, assente a Firenze per squalifica. Come ha detto proprio il giocatore a poche ore della gara contro i viola, la sosta sarebbe stata usata per ricaricare le batterie in vista della partita contro una formazione che, esattamente come l’Atalanta, ha voglia di recuperare tutto il terreno perso fino a questo momento.

PROBABILI FORMAZIONI PARMA-ATALANTA (SERIE A, QUINTA GIORNATA): LE ULTIME NOVITA' – La quinta giornata di Serie A, disputata oggi nel bel mezzo della settimana, ha in programma alle 20.45 anche la sfida tra Parma e Atalanta al Tardini. Le due formazioni si sono incontrate nelle loro rispettive storie ben trentadue volte, ma al momento il bilancio vede in netto vantaggio i ducali con dodici vittorie. Sono otto i successi dei bergamaschi, dodici i pareggi, ma l’Atalanta può dire anche di aver trionfato cinque volte nelle ultime otto sfide del massimo campionato. Il Tardini è però un buon fortino per il Parma, espugnato dall’Atalanta solamente due volte nelle ultime sedici partite. A dirigere la gara odierna sarà l’arbitro Andrea Gervasoni della sezione di Mantova.

FORMAZIONE PARMA – In arrivo un probabile cambio di modulo per Donadoni, non totalmente convinto di quel 3-5-2 che, seppur tradizionale, si sta dimostrando decisamente poco offensivo. Ecco allora che il tecnico potrebbe sfoggiare un innovativo 3-4-1-2, con Gargano e Sansone da utilizzare dal primo minuto e Benalouane al posto dello squalificato Cassani in difesa. A sorpresa fa parte della lista dei convocati anche l’ex Valdes, fino a poco fa a forte rischio per la gara. "A Catania siamo andati non per pareggiare ma per vincere è ovvio, ma la squadra secondo me ha dato una grande prova di carattere e domani sera vorrei rivedere in campo la stessa grinta”, ha detto Donadoni alla vigilia della partita. “Sono fiero di allenare questo gruppo. Dopo quattro partite senza vittorie, la gara con l'Atalanta è una partita in cui i punti diventano importanti. Estremamente. Ma l'ossessione del risultato non deve condizionare la nostra prova. Può essere alla fine controproducente.  L'Atalanta è una squadra che sarà più improntata al ripartire che alla costruzione del gioco ed ha caratteristiche per sfruttare bene le ripartenze. Dovremo essere diligenti nel leggere bene ogni situazione e avere lo stesso spirito e la stessa grinta di domenica".

PANCHINA PARMA – Il ritrovato Valdes si accomoderà molto probabilmente in panchina, come anche Palladino che domenica scorsa ha preso il posto di Cassano dopo appena quarantacinque minuti di gioco. Insieme a loro saranno a disposizione di Donadoni anche Pavarini, Bajza, Mendes, Mesbah, Rosi, Marchionni, Acquah, Obi, Munari e Okaka.

INDISPONIBILI PARMA – Oltre allo squalificato Cassani, Donadoni dovrà rinunciare a Paletta. In allenamento il giocatore ha svolto un programma differenziato insieme a Valdes e Konè, mentre  Galloppa ha proseguito il suo percorso di recupero individuale in seguito all'infortunio al ginocchio di fine luglio.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER PROSEGUIRE LA LETTURA DELLE PROBABILI FORMAZIONI DI PARMA-ATALANTA (SERIE A, QUINTA GIORNATA)


  PAG. SUCC. >