BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie A/ Video, Catania-Chievo (2-0): gol, sintesi e highlights (sesta giornata)

Video Catania-Chievo (2-0): i gol e gli highlights della partita giocata allo stadio Massimino e valida per la sesta giornata del campionato di Serie A. Gli etnei ottengono la prima vittoria

Rolando Maran, allenatore del Catania (Infophoto) Rolando Maran, allenatore del Catania (Infophoto)

Il Catania centra finalmente la vittoria in questo campionato: battuto il Chievo 2-0 con una prestazione convincente, e peraltro gli uomini di Rolando Maran agganciano in classifica proprio i veneti, a quota 4 punti. La risalita etnea può cominciare da qui: per la prima volta i rossazzurri hanno mostrato un gioco convincente e, pur senza far gridare al capolavoro, hanno meritato i punti portati a casa. Innanzitutto è stato efficace il possesso palla: il 52% del tempo in cui il Catania ha controllato il pallone è stato fruttuoso, al dl là dei tiri che sono meno di quelli effettuati dal Chievo (8 contro 14, ma 5-3 nello specchio della porta), i padroni di casa sono stati nettamente più incisivi in avanti, ottenendo una percentuale maggiore di attacco alla porta (55,3% contro 43,8%) e anche una pericolosità superiore (51,8% contro 31,1%). Questo ha fatto la differenza. anche perchè la buona protezione dell'area (per il 56,2% del tempo) è stata efficace e ha concesso al Chievo soltanto conclusioni dalla distanza (indicative le 4 di Radovanovic). Positiva la prova di Mariano Izco che, nonostante fosse schierato in un ruolo non suo, è comunque riuscito a distribuire 42 passaggi ai compagni, aiutato anche da Panagiotis Tachtsidis che è stato negativo sul piano della costruzione del gioco ma quantomeno è riuscito a fare da schermo davanti alla difesa, recuperando 17 palloni. Nel Chievo, si è messo in mostra Luca Rigoni (51 passaggi), ma la sua regia non è riuscita a mettere in ritmo i compagni. Da segnalare la prima rete in serie A di Jaroslav Plasil - che ha sbagliato un altro gol piuttosto facile - mentre non è riuscito a sbloccarsi Gonzalo Bergessio, che però ha fatto tanto movimento per favorire l'inserimento dei compagni.

Nasce dalla destra il primo gol del Catania, davvero molto bello nella sua costruzione. Barrientos porta palla e serve il movimento di Bergessio a venire incontro, l'argentino tocca di sponda per l'accorrente Plasil che si prende la corsia, sulla sinistra, lasciata libera dall'attaccante. Il piatto mancino del ceco è preciso, bacia il palo alla destra di Puggioni e si infila in porta. in apertura di ripresa il Catania chiude la pratica. Castro agisce dalla fascia sinistra, si sposta il pallone sul destro e mette in mezzo con parabola a rientrare; sul pallone si avventa Bergessio che prova la girata al volo con il piatto sinistro, ma non sembra effettivamente toccare il pallone. Il suo movimento trae però in inganno Puggioni, che si fa beffare dalla traiettoria e lascia entrare in porta il pallone per il raddoppio etneo.

Tra i vari “lunch match” di questa domenica calcistica dedicata alla sesta giornata di Serie A c’è anche Catania-Chievo Verona. Rolando Maran, con la sua squadra capace di ottenere appena un punto nelle prime cinque giornate e reduce dalla sconfitta per 3-1 in casa della Lazio, probabilmente si gioca tutto oggi. Il presidente Pulvirenti ha ribadito che il tecnico “non è in discussione”, ma è ovvio che un’altra sconfitta farebbe inevitabilmente traballare la panchina su cui al momento Maran siede. Anche il Chievo, d’altra parte, non se la passa proprio splendidamente, visto che i punti accumulati nelle prime cinque partite di campionato sono stati solamente quattro. C’è da dire però che la formazione guidata da Sannino proviene dalla beffa infrasettimanale rimediata contro la Juventus dalla terna arbitrale, quindi la voglia di rifarsi sarà ovviamente parecchia. A dirigere la gara, in programma oggi alle 12.30, sarà Marco Guida di Torre Annunziata, coadiuvato dagli assistenti Stefani e Giallatini, e dal quarto uomo Dobosz. I tifosi più social potranno commentare la partita sulle pagine Facebook ufficiali di Catania e Chievo. O twittando l'hashtag #CataniaChievo, richiamando i profili Twitter delle due squadre: @MomentiRossazzurri e @ACChievoVerona. C'è anche l'hashtag generale #SerieA, per essere informati anche sulle altre partite in programma per la sesta giornata di campionato. La partita sarà visibile dalle ore 15 in diretta sul satellite e sul digitale terrestre. Nel primo caso sintonizzatevi su Sky Calcio 4 HD (canali 254): la telecronaca è affidata ad Antonio Nucera, con commento di Carlo Muraro, approfondimenti a bordocampo e interviste a cura di Peppe Di Stefano. Su Premium Calcio3 (canale 373) la telecronaca è Federico Mastria. In assenza di un televisore, il match verrà trasmesso anche in diretta streaming grazie a Sky Go, gratuito e riservato a tutti gli abbonati. La partita potrà essere seguita anche via radio, sulle frequenze di Rai Radio 1. Dalle 14.50 Filippo Corsini conduce la storica trasmissione Tutto il calcio minuto per minuto: la partita Catania-Chievo Verona sarà seguita da Niki Pandolfini.