BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Roma-Bologna (5-0): i voti del post partita, gli allenatori (Serie A, sesta giornata)

Bologna

5 goal subiti dalla sua ex squadra. Sulla prima rete non respinge come si deve il tiro di Pjanic. E s ugli altri 4 forse poteva fare di più.

Partita discreta. Commette pochi errori in difesa, ma è nullo in fase offensiva.

Se la ricorderà per molto questa partita. Gli errori sui goal sono tutti quanti suoi. Certo avevo contro avversari del calibro di Totti e Gervinho, ma stasera il difensore felsineo ha davvero dato una grossa mano agli avversari.

Cade anche lui sotto gli attacchi dei giallorossi. Stasera tutta la difesa non c’è.

Anche lui come Garics non commette errori evidenti, ma comunque non gioca affatto sufficientemente bene.

Prestazione quasi sufficiente per l’ex Juventus. Gestisce bene i pochi palloni giocabili che passano dalle sue parti, ma sprofonda anche lui con la sua squadra con il passare dei minuti.

DAL 65° KHRIN: S.V.

Falloso e impreciso a centrocampo.  Esce solo dopo 45’.

DAL 45° CHRISTODOULOPOULOS 6: Sicuramente il migliore dei suoi. Entra bene in partita con buone percussioni in attacco, ma non riesce a non far affondare la sua squadra.

Sbaglia i pochi palloni giocabili e si vede davvero poco.

I colpi più pericolosi li spara lui. E’ la stella di questa squadra.  Da capitano prova a caricare la squadra nei momenti difficili della partita, ma con scarsi risultati.

DAL 79° BIANCHI: S.V.

Prova a impensierire gli avversari con la sua velocità, ma non vince mai nessun duello. Si sacrifica molto, ma pecca di egoismo in attacco.

Viene schiacciato da Benatia e Castan diventando trasparente per i compagni.

La sua squadra non gira proprio stasera. Insufficienza pesante sia in difesa che in attacco.

(Paolo Zaza)

© Riproduzione Riservata.