BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Roma-Bologna (5-0): i voti del post partita, gli allenatori (Serie A, sesta giornata)

Roma-Bologna 5-0, pagelle del post partita: voti, marcatori e ammoniti della partita dell'Olimpico. I top e i flop: i migliori e i peggiori del match, posticipo della sesta giornata

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

PAGELLE ROMA-BOLOGNA (5-0), L'ANALISI DEL POST PARTITA - Roma-Bologna è finita 5-0. Un risultato schiacciante e mai in discussione, che mantiene la Roma a punteggio pieno e la porta a 17 gol segnati e uno solo subito. Nel post partita gli umori dei due allenatori sono naturalmente diversi: andiamo a vedere se le loro dichiarazioni rispecchiano quello che si è visto in campo nei novanta minuti dell'Olimpico. RUDI GARCIA, VOTO 7 "Il merito di questa vittoria è dei giocatori che hanno giocato con molta semplicità e facendo girare la palla di prima: sappiamo di avere dei talenti, e si è visto questa sera". Sposiamo in pieno questa analisi: il calcio è un gioco semplice, fatto di geometrie e movimenti: se tutti in campo fanno quello che devono fare, e c'è talento, vincere le partite può diventare davvero facile. E ancora: "Vogliamo tornare in Europa, e magari fare lo sprint finale con squadre favorite come Juventus e Napoli che hanno due punti in meno, ancora pochi". D'accordo anche qui: i giallorossi hanno tutti i mezzi per giocarsi lo scudetto, ma a quello si comincerà a pensare più avanti, se la classifica dirà bene. PIOLI, VOTO 6 "Siamo andati subito in difficoltà: la Roma oggi è troppo forte, noi gli abbiamo reso il compito facile ma il nostro campionato inizia domenica prossima". Fin qui ci siamo: non era certo questa la partita in cui raccogliere punti, anche se qualcuno potrebbe ricordare che un anno fa il Bologna espugnò l'Olimpico giallorosso. "Non siamo quelli di stasera: domenica lo dimostreremo". Ora, è vero che i felsinei possono sicuramente dare di più e che non vale uno 0-5, ma siamo davvero sicuri che con questa rosa ci si possa salvare con calma come accaduto gli anni scorsi? Un tema sul quale Pioli, e non solo lui, deve riflettere: il rischio è quello di sopravvalutare le forze in campo.

LE PAGELLE DI ROMA-BOLOGNA 5-0 (SERIE A, SESTA GIORNATA): I TOP E I FLOP – Praticamente è stato un massacro: basta leggere il risultato per capire come è andata la partita di ieri sera allo stadio Olimpico. I giallorossi di Garcia restano primi a punteggio pieno, ruolino straordinario dopo ben sei giornate; andamento opposto per la squadra di Pioli, che al momento è terzultima e naviga dunque in pessime acque. Ieri di certo è stato un naufragio. IL TOP E'... GERVINHO – Erano bastate poche giornate per bollarlo già come oggetto misterioso, vizio tipico di una piazza passionale ma impaziente come la Capitale. Poi il gol contro la Sampdoria lo ha sbloccato, e contro il Bologna l'ivoriano è stato senza alcun dubbio il migliore in campo. Dribbling, gol, velocità: immarcabile a meno di buttarlo giù con un fallo. IL FLOP E'... MIKAEL ANTONSSON – Posto che logicamente nel Bologna sono stati in pochi a salvarsi, lo svedese è apparso essere l'anello più debole di una difesa che ha subito cinque gol al passivo. Ha responsabilità praticamente su tutti i gol dei giallorossi: serata da incubo.

LE PAGELLE DI ROMA-BOLOGNA 5-0 (SERIE A 2013-2014): I VOTI E IL TABELLINO DELLA PARTITA - Finisce 5-0 in favore della Roma il posticipo domenicale della 5^ giornata di serie A. Una passeggiata per gli uomini di Gracia che si portano in vantaggio al 7° minuto con Florenzi. Ci si aspetta la reazione dei felsinei, ma ecco il secondo goal firmato da Gervinho al 17° minuto. Più passano i minuti e più la Roma domina la partita. Al 35° su un calcio d’angolo battuto da Totti spunta Benatia e firma il 3-0. Nella ripresa i giallorossi chiudono il match con Gervinho e Ljaic rispettivamente al 61° e all’85° minuto. Roma che vince ancora e mantiene il primato in campionato con 18 punti conquistati. Il Bologna rimane sempre in zona retrocessione con soli 3 punti VOTO DEL MATCH 7 Ci si aspettava una partita emozionante e così è stato. L’equilibrio certo non c’è stato in questa partita, che ha visto una squadra dominare in lungo e in largo sull’altra, ma lo spettacolo per gli appassionati non è mancato. Tante occasioni e soprattutto 5 goal. Il Bologna con i suoi errori difensivi  di certo non si è aiutato , ma i complimenti sono tutti per i padroni di casa che non si sono mai tirati indietro e hanno concesso spettacolo fino all’ultimo minuto. 

VOTO ROMA 8: La Roma ha giocato un calcio bello da vedere e soprattutto funzionale per i suoi giocatori esaltando le qualità dei singoli. Gli errori difensivi del Bologna hanno certo aiutato i padroni di casa, ma nonostante ciò il gioco di Garcia è vincente e allo stesso tempo divertente. Il grande spirito di squadra è la caratteristica principale ritrovata dalla Roma. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DELLA ROMA

VOTO BOLOGNA 4: La squadra di Pioli esce distrutta da questo match. Non solo per il risultato, ma anche per l’insufficiente partita giocata dalla squadra. Le pochissime idee in avanti e una difesa assolutamente inguardabile hanno regalato questo largo successo agli avversari. Bocciato. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DEL BOLOGNA

VOTO SIGN. RUSSO (ARBITRO) 6: Una partita diretta tutto sommato bene con poche sbavature. L’unico neo è il fuorigioco fischiato a Borriello nel finale, ma su suggerimento del guardalinee.VOTO PUBBLICO 9: Cornice fantastica della partita. Il pubblico ha dato una grossa mano alla sua squadra con il suo calore tipico.

Il tabellino ROMA-BOLOGNA 5-0 Marcatori: 8'st Florenzi, 17'pt Gervinho, 25'pt Benatia, 17'st Gervinho, 40'st Ljajic

Roma (4-3-3): De Sanctis; Torosidis, Benatia, Castan, Balzaretti; Pjanic, De Rossi, Strootman (22'st Taddei); Florenzi (34'st Borriello), Totti, Gervinho (20'st Ljajic) (Skorupski, Lobont, Burdisso, A.Romagnoli, Jedvaj, Dodò. Marquinho, F.Ricci, Caprari). All.Rudi Garcia.

Bologna (4-2-3-1): Curci; Garics, Antonsson, Mantovani, Morleo; D.Perez (1'st Christodoulopoulos), Pazienza (19'st Khrin); Kone, Diamanti (34'st Bianchi), Laxalt; Cristaldo (Stojanovic, Agliardi, Radakovic, Crespo, M.Cech, Della Rocca, Gimenez, Moscardelli, Acquafresca). All.Pioli.

Arbitro: Russo (sez. Nola) Ammoniti: Perez (B), Morleo (B), Diamanti (B), De Rossi () per gioco scorretto (Paolo Zaza)

DIRETTA ROMA-BOLOGNA (5-0): GOL DI LJAJIC! Al 41' minuto del secondo tempo Roma 5 Bologna 0. Il pokerissimo della Roma porta la firma di Adem Ljajic, che segna il suo terzo gol in campionato con un bel toccosotto da posizione defilata.

DIRETTA ROMA-BOLOGNA (4-0): GOL DI GERVINHO! Al 17' minuto del secondo tempo Roma 4 Bologna 0. Doppietta per Gervinho che convergendo da sinistra salta Antonsson e realizza d'interno destro, poco sotto l'incrocio. Successivamente Garcia condede la standing ovation all'ivoriano: al suo posto entra Ljajic.

DIRETTA ROMA-BOLOGNA (3-0), IL PRIMO TEMPO - Roma-Bologna si  conclude sul parziale di 3-0 a fine primo tempo. Rudi Garcia conferma il 4-3-3. Torosidis viene schierato a destra, a causa dell’infortunio di Maicon, mentre Balzaretti  agisce sulla fascia sinistra. A centrocampo confermato il trio de Rossi-Pjanic-Strootman, mentre in attacco il tridente è formato da Florenzi, Totti e Gervinho, che ha vinto il ballottaggio con Ljaic. Pioli risponde schierandosi con il 4-2-3-1. Sulle fasce di difesa agiscono Garics e Morleo. Al centro Mantovani affianca Antonsson, davanti, invece, la punta scelta è ancora Cristaldo.  Arbitra il signor Russo della sezione di Nola. Grande clima all’Olimpico creato da parte dei tifosi romanisti, dopo le 5 vittorie consecutive.  Finora è stata una passeggiata per la squadra di Garcia. Dopo appena 7 minuti i padroni di casa sono già in vantaggio. Punizione dai 30 metri. Pjanic calcia direttamente in porta, Curci respinge come può ed arriva Alessandro Florenzi come un falco e si testa insacca a porta vuota. Dopo il goal la Roma non si accontenta e continua a spingere, trovando dopo 10 minuti il secondo goal con l’ivoriano Gervinho. Su un suggerimento di Florenzi, l’ivoriano entra in area e buca Curci sul proprio palo. Il Bologna mostra qualche segno di vita, ma viene ancora colpito dai giallorossi su corner. Su  un traversone di Totti spunta Benatia, lasciato libero di colpire da Antonsson, e al volo di destro insacca il pallone. L’unica occasione per gli ospiti c’è l’ha avuta  Diamanti con un tiro rasoterra sul secondo palo, ma Alino ha visto spegnersi il pallone sul fondo per un niente. Una difesa disastrosa del Bologna e una grande intensità della Roma hanno di fatto chiuso la partita. Ma il calcio è strano si sa. Vedremo se nella ripresa succederà qualcosa d’inaspettato o se i ragazzi di Rudi Garcia domineranno come nella prima frazione di gioco. MIGLIORE IN CAMPO ROMA FLORENZI 7,5 PEGGIORE IN CAMPO ROMA STROOTMAN 6 MIGLIORE IN CAMPO BOLOGNA DIAMANTI 6,5 PEGGIORE IN CAMPO BOLOGNA ANTONSSON 4,5

DIRETTA ROMA-BOLOGNA (3-0): GOL DI BENATIA! Al 25' miuto di gioco Roma 3 Bologna 0! Gol della Roma ad opera di Benatia, che come Gervinho segna per la seconda volta di fila. Angolo dalla destra e il difensore marocchino irrompe nell'area bolognese segnando al volo di collo destro. La Roma sta dominando.

DIRETTA ROMA-BOLOGNA (2-0): GOL DI GERVINHO! Al 17' minuto di gioco Roma 2 Bologna 0! Il raddoppio giallorosso porta la firma di Gervinho, al secondo gol consecutivo. Bel sinistro dell'ivoriano che riceve da Totti ai 25 metri, punta l'area in solitaria e scarica un bel tiro rasoterra che si insacca sul primo palo.

DIRETTA ROMA-BOLOGNA (1-0): GOL DI FLORENZI! Al 7' minuto di gioco Roma 1 Bologna 0! Gol di Alessandro Florenzi, il terzo in campionato e il primo della squadra giallorossa nei primo tempo, in queasto campionato. Punizione violenta di Pjanic da fuori area, Curci ribatte centralmente e Florenzi fa tap-in di testaa porta vuota.

DIRETTA ROMA-BOLOGNA, LE FORMAZIONI UFFICIALI - Le formazioni ufficiali di Roma-Bologna. Garcia schiera ancora Gervinho titolare in attacco, con Ljajic che dunque parte dalla panchina. Il sostituto di Maicon è Torosidis: Balzaretti resta a sinistra e Dodò parte in panchina. Nel Bologna gioca Pazienza e non Della Rocca a centrocampo. FORMAZIONI UFFICIALI ROMA (4-3-3): 26 De Sacntis; 35 Torosidis, 17 Benatia, 5 Castan, 42 Balzaretti; 15 Pjanic, 16 De Rossi, 6 Strootman; 24 Florenzi, 10 Totti, 27 Gervinho In panchina: 28 Skorupski, 1 Lobont, 29 Burdisso, 46 A.Romagnoli, 33 Jedvaj, 11 Taddei, 7 Marquinho, 94 F.Ricci, 18 Caprari, 8 Ljajic, 88 Borriello Allenatore: Rudi Garcia BOLOGNA (4-2-3-1): 1 Curci; 8 Garics, 5 Antonsson, 22 Mantovani, 3 Morleo; 15 Perez, 30 Pazienza; 33 Konè, 23 Diamanti, 13 Laxalt; 99 Cristaldo In panchina: 32 Stojanovic, 25 Agliardi, 31 Radakovic, 75 Crespo, 35 Cech, 4 Krhin, 7 Della Rocca, 19 Christodoulopoulos, 77 Gimenez, 10 Moscardelli, 12 Acquafresca, 9 Bianchi Allenatore: Stefano Pioli Arbitro: Carmine Russo

DIRETTA ROMA-BOLOGNA, LA CHIAVE TATTICA - Il Bologna dovrebbe schierare tre giocatori sulla trequarti ovvero Konè a destra, Diamanti centrale e Laxalt a sinistra. Questi potranno arretrare in fase difensiva a comporre un centrocampo a cinque, assieme ai centrali Perez e Pazienza, per imbottigliare il possesso palla della Roma. Che solitamente attende con pazienza la stanchezza dell'avversario: chissà che non riesca a passare nella ripresa anche stavolta. Cristaldo ha impegnato Zapata e Mexes e può dare filo da torcere anche a Castan e Benatia, che pure sono in ottima forma. Come al solito sarà importante il lavoro degli esterni dell'attacco giallorosso, che dovranno offrire spunti di passaggio al centrocampo e infilarsi nei varchi aperti dai movimenti di Totti.

DIRETTA ROMA-BOLOGNA, I PRONOSTICI - I Pronostici SNAI per la partita Roma-Bologna. Favoriti i giallorossi la cui vittoria è quotata a 1,30; quella del Bologna è data a 9,50 mentre il pareggio a 5,00. Under 2,5 (meno di 2 gol complessivi) quotato a 2,20, più probabilità per l'Over 2,5 (pari o più di 2 gol in tutto) dato a 1,60. Combinazioni risultato parziale/finale: interessante puntare sul pareggio del Bologna nella ripresa (1-X) quotato a 16,00, anche se è vero che sin qui la Roma ha sempre vinto nel secondo tempo. A proposito: il successo giallorosso nella ripresa (X-1) è quotato a 3,75, quello in rimonta nel secondo tempo (2-1) a 18,00. Chi crede nel colpaccio esterno può puntare sulla combinazione X-2, ovvero la vittoria bolognese dopo nella ripresa quotata a 22,00. L'anno scorso ad esempio i rossoblù vinsero 3-2 all'Olimpico proprio nella seconda metà di gara, dopo che la Roma aveva concluso il primo tempo in vantaggio 2-0. D'altra parte questa non è la squadra pazza di Zeman, ma quella più solida di Rudi Garcia. Risultato esatto: il 2-3 dell'ultima stagione è quotato a 60,00 e quindi considerato quasi irripetibile. L'1-0 a favore della Roma è dato a 7,50, il 2-0 a 7,00, il 2-1 a 8,00 e il 30 a 8,50. Quanto ai pareggi: invitante ma improbabile lo 0-0 quotato a 16,00, più abbordabili l'1-1 (8,00) e il 2-2 (20,00). Il 3-3, che il Bologna ha conseguito contro il Milan, è quotato a 75,00. 

DIRETTA ROMA-BOLOGNA: LA PARTITA - Roma-Bologna è il posticipo domenicale della sesta giornata del campionato di serie A 2013-2014. La partita si gioca allo stadio Olimpico di Roma, il calcio d'inizio è previsto per le ore 20.45. Match importante per entrambe le formazioni. La Roma si trova al secondo posto in classifica ma ha questa partita da recuperare, e in caso di vittoria si riapproprierebbe della vetta. Non solo: i giallorossi sono ancora a punteggio pieno (15 punti), avendo vinto tutte le prime cinque giornate, e battendo il Bologna allungherebbero la loro striscia record facendo sei su sei. La sfida contro il Bologna in casa si presenta come un'occasione favorevole per proseguire nel cammino vincente; proprio per questo però bisognerà scendere in campo concentrati senza dare nulla per scontato, perché le partite apparentemente più abbordabili possono rivoltarsi contro la squadra favorita senza la dovuta attenzione. Il Bologna arriva alla sesta giornata con 3 punti in classifica: i rossoblù sono a contatto con la zona retrocessione e vogliono restarne lontani, per questo punteranno al successo. Il colpaccio porterebbe i felsinei a quota 6, e risolleverebbe anche il morale di una squadra che forse sinora ha raccolto meno di quanto seminato. Un eventuale risultato di parità tra Roma e Bologna sarebbe comunque migliore per gli ospiti: c'è modo e modo di pareggiare ma il Bologna parte sfavorito, per ragioni tecniche e contingenti, e un punto sul campo della Roma non sarebbe da buttare via. Terna arbitrale: l'arbitro di Roma-Bologna sarà il signor Russo della sezione di Nola, assistito dai guardalinee Petrella e Crispo, dal quarto uomo Posado e dagli arbitri di porta De Marco e Cervellera. I precedenti complessivi tra Roma e Bologna sono 66: il bilancio è di 27 vittorie per i giallorossi, 18 per i rossoblù e 21 pareggi. Una tendenza storica che però non ha trovato conferme negli ultimi anni, perlomeno all'Olimpico: è da quattro anni circa che la Roma non batte il Bologna in casa. Era la stagione 2009-2010 e i giallorossi vinsero per 2-1 grazie ai gol di Vucinic e Perrotta, che ribaltarono quello di Adailton. Successivamente gli emiliani hanno ottenuto due pareggi e una vittoria sul campo della Roma; particolarmente esaltante il 3-2 dell'anno scorso, conquistato in rimonta nel secondo tempo dopo che i giallorossi di Zeman avevano dominato il primo. Clicca qui per l'intervista prepartita con il pronostico di Roma-Bologna.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ROMA-BOLOGNA LIVE: SEGUI E COMMENTA IN TEMPOREALE LA PARTITA DI SERIE A

Cammino immacolato sinora per la Roma, questi i risultati delle prime cinque giornate: Livorno-Roma 0-2, Roma-Hellas Verona 3-0, Parma-Roma 1-3, Roma-Lazio 2-0, Sampdoria-Roma 0-2. Cinque vittorie su cinque e solo un gol subito per la formazione giallorossa, cui il nuovo allenatore Rudi Garcia ha conferito la solidità mancata nelle ultime due stagioni, le prime della proprietà americana. Al terzo tentativo la dirigenza sembra aver confezionato una squadra finalmente equilibrata, naturalmente votata all'attacco ma capace anche di difendersi egregiamente. Questo hanno detto le prime cinque partite, non interrotte da fatiche di coppa e contro avversari tutto sommato di seconda fascia, eccezion fatta per la Lazio; oggi all'Olimpico arriva il Bologna e la Roma è chiamata a proseguire nella sua striscia vincente, e confermare le ottime impressioni destate in questo avvio. Rudi Garcia dovrà fare a meno di Maicon, che si è infortunato in settimana contro la Samp, oltre che di Bradley e Destro che quest'anno non hanno ancora giocato. Al centro dell'attacco giocherà ancora Totti che venerdì scorso ha festeggiato i 37 anni: grande festa a Trigoria per il capitano che quest'anno ha già servito 4 assist vincenti. Ancora nessun diffidato tra i giallorossi. Il Bologna invece sta ancora inseguendo la prima vittoria nel nuovo campionato: finora i rossoblù hanno ottenuto 3 pareggi e 2 sconfitte. Questi i risultati nel dettaglio: Napoli-Bologna 3-0, Bologna-Sampdoria 2-2, Udinese-Bologna 1-1, Bologna-Torino 1-2, Bologna-Milan 3-3. In particolare l'ultimo pareggio contro il Milan ha lasciato l'amaro in bocca: i rossoblù conducevano per 3-1 fino a pochi minuti dalla fine, ma in un concitato finale di partita hanno subito due gol rinviando l'appuntamento con il primo successo. Oggi la squadra allenata da Stefano Pioli deve fare a meno di Cherubin; i diffidati invece sono i centrocampisti Pazienza e Della Rocca. Se l'ultima giornata ha riservato amarezza per la classifica non sono mancate le indicazioni positive dal campo: in particolare Pioli ha scoperto due giocatori che potrebbero rivelarsi molto utili nel prosieguo della stagione. Sono il centrocampista uruguaiano Diego Laxalt e l'attaccante argentino Jonathan Cristaldo. Hanno segnato rispettivamente due e un gol contro il Milan, e oggi si ricandidano per una maglia da titolare (clicca qui per le probabili formazioni di Roma-Bologna). Ora è il momento di lasciare la parola al campo: Roma-Bologna sta per cominciare…

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI ROMA-BOLOGNA LIVE: SEGUI E COMMENTA IN TEMPOREALE LA PARTITA DI SERIE A