BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato Torino/ Voto 6 al mercato: il colpo è la conferma di Cerci, difesa debole (le pagelle dei granata)

Alessio Cerci, grande conferma del Torino (Infophoto) Alessio Cerci, grande conferma del Torino (Infophoto)

Trattenere Alessio Cerci, ormai stabilmente nel giro della Nazionale e cercato da tutte le big, è sicuramente il vero colpo dell'estate, al quale poi è stato affiancato l'arrivo di Ciro Immobile: il Torino in attacco si è mosso decisamente bene, perso Rolando Bianchi si è puntato su un giocatore che ha più gol nelle corde ma deve ancora dimostrare di reggere una stagione intera da titolare in serie A. Bene anche la questione rincalzi: Gonzalo Larrondo può dire la sua, arriva in sostituzione di Jonathas che salvo un paio di gol nel girone di ritorno non aveva fatto granchè. Sono rimasti Riccardo Meggiorini, uomo di fiducia di Ventura, e Vitor Barreto: il reparto sembra essere attrezzato.

Bene, ma per la sufficienza abbondante seriva forse altro. A centrocampo è stato cambiato poco, mentre gli innesti in difesa non convincono e come già detto i soldi incassati dalla cessione di Ogbonna potevano portare ad altro. Nonostante questo i granata hanno una rosa che può puntare tranquillamente alla salvezza; ma Ventura sa bene che è un obiettivo che andrà sudato domenica dopo domenica.

© Riproduzione Riservata.