BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Calciomercato Milan/ Antonini: poca fiducia dai rossoneri, al Genoa per essere decisivo

Parla Luca Antonini in conferenza stampa, dopo il suo arrivo nelle file del Genoa:"al Milan non avevo spazio, ora voglio giocare sempre, posso dare tanto"

Luca Antonini   (Infophoto)Luca Antonini (Infophoto)

Oggi è stato presentato ufficialmente Luca Antonini, neo difensore del Genoa, appena acquistato dal Milan. Durante la conferenza stampa il giocatore si è mostrato a dir poco entusiasta di partecipare al progetto del Grifone spiega anche i motivi che lo hanno spinto a partire da Milanello: “Sono contento di avere avuto questa opportunità al Genoa perché voglio dimostrare di essere ancora un buon giocatore e poi perché ho tanta voglia di giocare. Parole che fanno supporre un fine rapporto non così sereno coi rossoneri. Il motivo è presto detto: ”Negli ultimi mesi al Milan la fiducia nei miei confronti era venuta a mancare, complice l'esplosione del giovane Mattia De Sciglio". Una panchina forzata che sta stretta insomma, ma si sa: “Per un giocatore è fondamentale la continuità. Se gioco, sto bene”. Una stagione di riscatto per Antonini, che spera di poter avere uno spazio maggiore nella formazione ligure. Il terzino aveva ricevuto proposte anche dalla Turchia, ma alla fine ha prevalso la volontà di rimanere vicino alla famiglia. Le prospettive sono positive e l'ex milanista saprà dare un contributo senza dubbio significativo a una squadra che ha bisogno di giocatori di esperienza per centrare una salvezza che anche quest'anno si preannuncia lottata come non mai. A questo proposito il giocatore riconferma una grande disponibilità in campo: “Sono un giocatore eclettico perché mi adatto a diversi ruoli: posso giocare sia a destra che a sinistra. Per me l'importante è giocare perché è fondamentale per la testa e quindi per la condizione di un calciatore. Ora sono al Genoa e sono contentissimo di essere qui”.

© Riproduzione Riservata.