BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Italia-Belgio Under 21 (1-3): cronaca e tabellino della partita (qualificazione Europei)

Le pagelle e il tabellino di Italia-Belgio Under 21. Inizia male l'avventura europea di Gigi Di Biagio, sconfitto dal Belgio per 3-1. Vantaggio di Battocchio nel primo tempo, poi la resa

Infophoto Infophoto

PAGELLE ITALIA-BELGIO UNDER 21 (1-3): LA CRONACA E IL TABELLINO DELLA PARTITA (QUALIFICAZIONE EUROPEI) - Inizia male l’avventura di Gigi Di Biagio sulla panchina della nazionale U21, visto che i suoi ragazzi perdono 1-3 contro il Belgio di categoria. Battocchio apre le danze al 39° portando in vantaggi l’Italia. M nella ripresa il Belgio del tecnico Walem esce agguerrito e in 7 minuti ribalta la situazione, prima con Thorgan Hazard e poi con Malanda. L’Italia ci prova con timide occasioni, ma al 92° gli ospiti chiudono la gara con Ferreira Carrasco. Lunedì si torna già in campo contro il Cipro e Di Biagio sa che non può più sbagliare. ITALIA U21-BELGIO U21: IL VOTO DEL MATCH 6 Un match piacevole da seguire con due squadre ben messe in campo e agguerrite. Dopo varie azioni da una parte ed all’altra, l’Italia pian piano si impossessa del gioco, creando molte occasioni fra cui il goal di Battocchio. Nella ripresa esce il carattere del Belgio che già al 52° si ritrova in vantaggio. L’italia spinge molto, ma è stanca e le uniche occasioni da goal se le creano i singoli. Il Belgio più avanti, anche sul piano fisico, controlla il match, aspettando il momento giusto per chiudere la gara. Infatti al 92° Ferreira Carrasco con un diagonale spegne le speranze azzurre. VOTO ITALIA U21 6: Primo tempo brillante in cui gli azzurrini esprimono un bel gioco e si portano anche in vantaggio. Nel secondo tempo appaiono deconcentrati e con il passare dei minuti gli avversari li fanno stancare. Nel finale con  pochi spunti e poche idee non si riesce a riparare ai terribili primi 7 minuti del secondo tempo. I ragazzi hanno dato tutto, ora tocca al mister correggere gli errori commessi stasera, in vista della gara con il Cipro di lunedì. VOTO BELGIO U21 6,5: Il Belgio riesce a guadagnare 3 punti in trasferta, contro un avversario temibile sotto tutti i punti di vista. Nella ripresa si vede tutta un’altra squadra rispetto alla prima frazione e i ragazzi di Walem ribaltano  lo svantaggio in 7 minuti. Non male per questi ragazzi che stasera oltre alla vittoria, hanno messo in mostra le proprie doti con giocate di classe e tanta qualità, ma soprattutto  dimostrando di essere un gruppo affiatato. VOTO SIGN. STEFANSKI (ARBITRO) 5: Primo tempo tutto sommato diretto senza sbavature. Ma nella ripresa commette 2-3 errori che svantaggiano gli azzuri e  l’ ammonizione a Ferreira Carrasco ha dell’incredibile.

Il tabellino ITALIA U21-BELGIO U21 1-3 (primo tempo 1-0)

Marcatori: 39' Battocchio (I), 47' T. Hazard (B), 52' Malanda (B), 92' Ferreira-Carrasco (B)

ITALIA U21 (4-2-3-1): Bardi; Sabelli (76' Zappacosta), Bianchetti, Di Lorenzo, Liviero; Baselli, Battocchio; Molina, Gatto (64' Longo), Piscitella (56' Improta); Belotti. CT: Di Biagio.

BELGIO U21 (4-2-3-1): Coosemans; Vermijl, Arslanagic, Mechele, J. Lukaku; Malanda, Ferreira-Carrasco; T. Hazard (61' Ntambwe), Michy Batshuayi (69' Vetokele), Bruno; M'Poku. CT: Walem.

Arbitro: Stefanski (Polonia)

Ammoniti:Ferreira-Carrasco, Malanda (B), Bianchetti, Baselli, Gatto, Longo (I)

DIRETTA ITALIA-BELGIO UNDER 21 (1-3): GOL DI FERREIRA CARRASCO!  Il Belgio chiude la partita al 92': contropiede che coglie impreparata un'Italia sbilanciata a caccia del pareggio - che avrebbe meritato: Jordan Lukaku porta palla fino al limite dell'area e allarga sulla destra, dove Ferreira Carrasco lascia partire il diagonale rasoterra che, a differenza di qualche minuto prima, trova l'angolino alla destra di Bardi per il 3-1.

DIRETTA ITALIA-BELGIO UNDER 21 (1-2): GOL DI MALANDA! Il Belgio piazza un terrificante uno-due: a segnare, al 52', è Malanda, con un bel piatto destro al volo dai 15 metri su cross da destra che, pur non troppo forte, è preciso e si infila alla sinistra di Bardi. 

DIRETTA ITALIA-BELGIO UNDER 21 (1-1): GOL DI HAZARD! Al 47' minuto il Belgio trova il pareggio. Lo realizza Thorgen Hazard, fratello minore di Eden, con un gran tiro da fuori area.

DIRETTA ITALIA-BELGIO UNDER 21 (1-0): PRIMO TEMPO - Italia-Belgio chiude il suo primo tempo sul parziale di 1-0 in favore degli azzurrini. Di Biagio, alla sua prima gara ufficiale sulla panchina dell’Under 21, schiera il 4-2-3-1 con Bardi in porta, fasce di difesa composte da Sabelli e  Liviero. In mezzo alla difesa ci sono Di Lorenzo e Bianchetti. La mediana è composta da Baselli e Battocchio. In attacco l’unica punta è Belotti (Palermo), supportato alle sue spalle dal trio Piscitella-Gatto-Molina. Il tecnico belga Walem risponde schierando una squadra a specchio. Sulle fasce d’attacco agiscono Ferreira Carrasco (Monaco) e T.Hazard, in difesa Mechele affianca Arslanagic, davanti, invece, le punta è Batshuayi. Arbitra il polacco Stefanski. Bella partita finora allo Stadio Manlio Scopigno di Rieti, dove l’Italia sta conducendo la partita grazie al goal di Battocchio al 39°. Partita molto equilibrata, con due squadre ben schierate in campo. Le maggiori occasioni le ha avute l’Italia di Di Biagio con Bellotti,  che due volte ha sfiorato il goal, prima di testa e poi di destro e con Battocchio che alla sua prima conclusione sugli sviluppi di un calcio d’angolo ha segnato di testa un  goal che non si poteva sbagliare. Il Belgio tutto sommato non sta giocando male ed ha avuto qualche occasione. La più grossa è capitata tra i piedi di Ferreira Carrasco, ma da fuori area il belga non è riuscito a centrare la porta difesa da Bardi. Vedremo se nella ripresa il Belgio tirerà fuori l’orgoglio o se la squadra allenata da Di Biagio riuscirà a fare sua definitivamente la gara. MIGLIORE IN CAMPO ITALIA U21: BIANCHETTI 7 PEGGIORE IN CAMPO ITALIA U21: DI LORENZO 5,5 MIGLIORE IN CAMPO BELGIO U21: FERREIRA CARRASCO 6,5 PEGGIORE IN CAMPO BELGIO U21: T. HAZARD 5,5

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ITALIA-BELGIO UNDER 21 LIVE (QUALIFICAZIONI EUROPEI 2015): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPO REALE

DIRETTA ITALIA-BELGIO UNDER 21 (1-0): GOL DI BATTOCCHIO! L'Italia passa al 39' minuto: segna Battocchio, che sfrutta appieno un calcio d'angolo battuto dalla destra. Cross in area, sponda di testa verso la porta e Battocchio e lì, dimenticato dalla difesa, a spingere sempre di testa il pallone in porta per il vantaggio degli Azzurrini.

DIRETTA ITALIA-BELGIO UNDER 21 FORMAZIONI UFFICIALI Di Biagio inserisce Piscitella come seconda punta al fianco di Belotti, con Battocchio a supporto. Rispetto alle formazioni annunciate le due squadre variano il modulo: per gli azzurri è 4-3-1-2 mentre il Belgio abbottona il previsto 4-2-3-1 in un 4-5-1 che di fatto mantiene inalterate le possibilità offensive (cinque di centrocampo due si possono abbassare e tre alzare, a sostegno dell'unica punta). Italia (4-3-1-2): Bardi; Sabelli, Bianchetti, Di Lorenzo, Liviero; Molina, Baselli, Gatto; Battocchio; Belotti, Piscitella. In panchina: Pigliacelli, Zappacosta, Antei, Fossati, Crisetig, Improta, Longo. Allenatore: Di Biagio. Belgio (4-5-1): Coosemans; Vermijl, Arslanagic, Mechele, Lukaku; Malanda, Mpoku, Ferreira-Carrasco, Bruno, Hazard; Batshuayi. In panchina: Kaminski, De Bock, Vervoort, Praet, Ntambwe, Tielemans, Vetokele. Allenatore: Walem.

DIRETTA ITALIA-BELGIO UNDER 21, LA CHIAVE TATTICA - Sia l'Italia che il Belgio Under 21 dovrebbero scendere in campo con il modulo 4-2-3-1. Per questo saranno ancora più importanti i singoli duelli. La coppia di centrocampo vedrà all'opera Lorenzo Crisetig e Daniele Baselli, due aspiranti registi: sarà fondamentale che riescano a passare la palla in verticale lanciando o smarcando i trequartisti, e che non fermino la circolazione per linee orizzontali; anche i due terzini, Stefano Sabelli e sinistra e Paolo Frascatore a sinistra, dovranno essere bravi a proporsi in appoggio ai centrocampisti senza però scoprire troppo le fasce, che saranno occupate anche dalle ali avversarie. Curiosità per l'impatto dell'italo argentino Cristian Battocchio nel ruolo di numero 10: l'Udinese lo ha prestato al Watford e in Italia non ha ancora avuto modo di farsi notare. 

DIRETTA ITALIA-BELGIO UNDER 21: 0-0 ALLA MEZZORA - Siamo 0-0 alla mezzora tra Italia e Belgio Under 21. Poche le occasioni da gol, ma la partita è molto interessante e si gioca su buoni ritmi. Prevale l'equilibrio in campo, bene Piscitella per gli Azzurrini di Gigi Di Biagio e Ferreira Carrasco nel Belgio, funzionano entrambe le corsie mancine delle due squadre.

DIRETTA ITALIA-BELGIO UNDER 21: I PRONOSTICI - I pronostici SNAI per la partita Italia-Belgio Under 21. Il successo degli azzurrini è quotato a 1,45, quello del Belgio a 6,50 mentre il pareggio a 4,00. Quanto al risultato esatto può ingolosire lo 0-0, difficile ma non troppo perché le due squadre sono in fase di rodaggio, soprattutto l'Italia che per la prima volta in gare ufficiali sarà allenata da Luigi Di Biagio. Il pareggio a reti bianche è quotato a 14,00. Buone cifre anche per l'1-0 a favore dell'Italia (dato a 7,50 così come il 2-0), e il 2-1 (8,00). Chi crede in tanti gol può puntare sul 3-2 per l'Italia (20,00) o il pareggio per 2-2 (15,00). Chi volesse puntare sul successo del belgio puà scommettere sullo 0-1, che rende 20 volte la posta in palio, o sull'1-2 quotato a 18,00. Combinazioni risultato parziale/finale, ovvero all'intervallo e dopo il fischio finale: favorita la vittoria dell'Italia sia dopo il primo che dopo il secondo tempo (segno 1-1, quota 2,05); anche la vittoria dell'Italia dopo l'intervallo (X-1) è quotata bassa, a 4,00, mentre più "ghiotte" sono le combinazioni a favore del Belgio. Ad esempio il pareggio dopo l'intervallo, segno 1-X e quota 15, o il pareggio in entrambe le frazioni, l'X-X, quotato a 6,50.

DIRETTA ITALIA-BELGIO UNDER 21: LA PARTITA LIVE - Torna in campo la nazionale di calcio Under 21. La partita di questa sera è Italia-Belgio, ed è la prima del gruppo 9 delle qualificazioni ai prossimi campionati europei, che si svolgeranno in Repubblica Ceca nell'estate 2015. Gli azzurrini ci arriveranno da finalisti in carica, dopo l'argento conquistato in Israele nell'edizione 2013. Italia-Belgio Under 21 si gioca a Rieti, il calcio d'inizio è previsto per le ore 21.00. Per le qualificazioni agli europei l'Italia è stata dunque inserita nel gruppo 9 assieme al Belgio e poi a Cipro, Serbia e Irlanda del Nord: dopo questa sera gli azzurrini torneranno in campo il 9 settembre contro Cipro, e successivamente il 14 ottobre ancora contro il Belgio in trasferta. Invece, Italia-Belgio sarà la prima partita ufficiale di Luigi Di Biagio come allenatore dell'Under 21 dopo l'esordio di poco meno di un mese fa in amichevole in Slovacchia, con una vittoria per 4-1. L'ex centrocampista di Roma ed Inter ha sostituito Devis Mangia, che si è fermato ad un'ottima medaglia d'argento agli europei dello scorso giugno. Rispetto a quella squadra la rosa è stata quasi totalmente ricambiata, dal momento che siamo all'inizio di un nuovo ciclo, ma resta fiducia sulle possibilità della nostra nazionale giovanile. Clicca qui per l'intervista prepartita di Italia-Belgio Under 21 con il telecronista delle gesta degli azzurrini, Alberto Rimedio.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ITALIA-BELGIO UNDER 21 LIVE (QUALIFICAZIONI EUROPEI 2015): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPO REALE

Da chi riparte l'Italia Under 21? Da Luigi Di Biagio anzitutto, e da alcuni giocatori che hanno vissuto anche il ciclo precedente. A cominciare da Francesco Bardi, portiere classe 1992 di proprietà dell'Inter ma in prestito al Livorno: era il numero 1 anche con Mangia e lo sarà anche con il nuovo ct, almeno all'inizio. Anche la sua riserva non è un volto inedito: Nicola Leali della Juventus, che quest'anno gioca in prestito allo Spezia in serie B. Il nuovo capitano della selezione azzurra è Matteo Bianchetti, difensore centrale cresciuto nel vivaio dell'Inter e in comproprietà con l'Hellas Verona: anche lui era nel giro di Mangia, così come il centrocampista Lorenzo Crisetig e l'attaccante Samuele Longo. A questo nucelo di "sopravvissuti" si sono aggiunti nuovi talenti, come il centrocampista centrale Daniele Baselli (Atalanta), il trequartista Cristian Battochio (Udinese ma in prestito al Watofird) e i terzini Stefano Sabelli e Paolo Frascatore (entrambi della Roma e prestati a Bari e Pescara). Sarà indisponibile il centrocampista Massimiliano Busellato (clicca qui per le probabili formazioni di Italia-Belgio Under 21). Il Belgio invece è allenato da una vecchia conoscenza del calcio italiano: Johan Valem, ex centrocampista di Udinese, Parma, Torino e Catania (ha anche allenato la Primavera dell'Udinese). Insomma, non potrebbe conoscerci meglio. Il Belgio ha pure già giocato una partita di questo girone, vincendo per 2-0 contro Cipro, e per questo motivo al momento conduce la graduatoria, anche se naturalmente è troppo presto per fare calcoli. La viglia della formazione belga è stata però turbata da un bizzarro episodio: Maxime Lestienne, geniale trequartista del Bruges ed elemento di spicco di questa Nazionale, è stato pizzicato in camera con una ragazza e rispedito a casa. Il codice etico fa vittime anche da quelle parti, e questa è una buona notizia per gli azzurri, che non si troveranno davanti un talento imprevedibile, che quando è in giornata può fare molto male agli avversari. Il calcio belga è però in grande salute, come dimostrano anche i risultati della Nazionale maggiore, che è tornata ad essere competitiva dopo molti anni difficili. Sarà dunque una partita da non sottovalutare, ed ecco perché ora è giunto il momento di cedere la linea al campo di Rieti: Italia-Belgio Under 21 sta per cominciare...

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI ITALIA-BELGIO UNDER 21 LIVE (QUALIFICAZIONI EUROPEI 2015): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPO REALE