BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Vuelta 2013/ In diretta tv e streaming la dodicesima tappa: il percorso della Maella-Tarragona (164,2 km)

Oggi la Vuelta 2013 propone la dodicesima tappa, Maella-Tarragona (164,2 km), adatta per i velocisti. Le informazioni sul percorso e come vederla in diretta tv e streaming video Eurosport

Vincenzo Nibali (Infophoto) Vincenzo Nibali (Infophoto)

Dopo la cronometro che ieri ha esaltato il vincitore di giornata Fabian Cancellara e il nostro Vincenzo Nibali, che è tornato al comando della classifica generale e dunque indossa anche la maglia rossa che spetta al leader, oggi la Vuelta ci riserverà una tappa che sulla carta dovrebbe essere riservata ai velocisti, visto il finale molto facile della Maella-Tarragona (164,2 km). In apertura però è doveroso rivivere la giornata di ieri vissuta da Vincenzo Nibali, che è stato addirittura ad un passo dal ritiro a causa della puntura di ape di cui era rimasto vittima nella ricognizione della cronometro, effettuata nel giorno di riposo. Ieri mattina la faccia di Vincenzo si era gonfiata e addirittura non riusciva a vedere. Si sarebbe potuto risolvere il problema con il cortisone, naturalmente consentito dall'Uci con un certificato medico, ma le rigidissime norme del Movimento per il Ciclismo Credibile (a cui l'Astana aderisce) glielo hanno impedito. Paradossi della lotta al doping, per cui le regole di un movimento non ufficiale – pur se nato con le migliori intenzioni – hanno rischiato di mettere a repentaglio la salute di un atleta e di privare la Vuelta del suo protagonista più atteso. Vicenda che dovrà indurre qualche riflessione. Tornando alla gara, il percorso di oggi è insidioso nella prima parte, con diversi saliscendi e un Gpm di terza categoria (Alto del Collet) al km 90,5, ma velocissimo da quel momento in poi, con due sprint intermedi negli ultimi 30 km a vivacizzare ulteriormente un finale che si prospetta ad altissima velocità. Insomma, difficile pensare che le squadre dei velocisti si lascino scappare questa occasione, anche perché poi arriveranno molte giornate nelle quali gli sprinter dovranno solo soffrire per rimanere in gara. Quindi presumibile una fuga da lontano che il gruppo cercherà di ricucire per dare ai velocisti l'opportunità di scatenarsi nel finale. La diretta tv della Maella-Tarragona sarà su Eurosport, che trasmette la Vuelta 2013 in esclusiva sul canale 211 della piattaforma satellitare. Oggi il collegamento comincerà dalle ore 16.00, mentre l'arrivo è previsto tra le 17.30 e le 18.00. Appuntamento anche in streaming video su Sky Go e su Eurosport Player, accessibili tramite registrazione a tutti gli abbonati alla piattaforma satellitare, anche se il Player del canale europeo dedicato allo sport è a pagamento tramite due diverse modalità di abbonamento. (Mauro Mantegazza)

© Riproduzione Riservata.