BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta streaming/ Video, Italia-Svizzera 3-0 (25-13, 25-11, 25-13), gli Europei volley donne 2013 in tv e sul web

Alle ore 18.00 a Zurigo Italia-Svizzera apre l'Europeo di pallavolo femminile 2013 per le azzurre del c.t. Mencarelli: ecco come seguire la partita in diretta tv e streaming video Rai

InfophotoInfophoto

Cominciano oggi gli Europei di pallavolo femminile, che vengono organizzati congiuntamente da Germania e Svizzera. C'è grande attesa per l'Italia, che ha vinto due delle ultime tre edizioni nel 2007 e 2009, mentre nel 2011 si è fermata ai piedi del podio. Le azzurre sono state inserite nel girone B, che vedrà disputare tutte le sue partite a Zurigo e che oltre all'Italia vedrà protagoniste le padrone di casa elvetiche, la Francia e il Belgio. Il debutto di oggi sarà proprio contro la squadra ospitante: alle ore 18.00 è infatti in programma Italia-Svizzera. Obiettivamente, si tratta di una partita che non dovrebbe creare nessun problema alle ragazze del c.t. Marco Mencarelli, anche se si tratta di una Nazionale profondamente rinnovata rispetto al recente passato, come ci ha spiegato il vice-allenatore azzurro Paolo Tofoli (clicca qui per l'intervista di presentazione degli Europei). In effetti solo Valentina Arrighetti, Lucia Bosetti, Martina Guiggi e Carolina Costagrande hanno già giocato in carriera almeno un Europeo: le altre 10 sono debuttanti. I numeri però parlano chiaro: la Svizzera non è nemmeno fra le prime cento del ranking mondiale e partecipa solo come Paese organizzatore (mancava infatti dal lontano 1971), i precedenti sono ventidue con altrettante vittorie italiane e solo nove set persi. L'unica atleta elvetica di buon livello è Ines Granvorka, sorella di Frantz che per tanti anni giocò in Italia e che difendeva i colori francesi (la famiglia è franco-svizzera). La missione di questi primi tre giorni – la prima fase infatti si consumerà con tre partite in altrettanti giorni fino a domenica – è quella di vincere il girone per saltare gli ottavi e qualificarci direttamente ai quarti, privilegio che spetta solamente alle squadre vincitrici dei gironi. Nel mirino c'è la fase finale, quella che si giocherà a Berlino (semifinali e finali) e che decreterà la nuova squadra campionessa d'Europa, con la Serbia prima favorita e l'Italia tra le rivali più pericolose al pari di Turchia, Russia e Germania. Impressionante il numero di allenatori italiani presenti: oltre a Mencarelli, ci saranno Barbolini sulla panchina turca, Guidetti su quella tedesca, Abbondanza a guidare la Bulgaria e Parisi c.t. della Repubblica Ceca. Tutte le partite delle azzurre saranno trasmesse in diretta tv dalla Rai: si comincerà dunque oggi pomeriggio con Italia-Svizzera, che sarà trasmessa dalle 18.00 su Rai Sport 1, mentre per chi non potrà mettersi davanti ad un televisore è doveroso ricordare la possibilità di vivere il match live in streaming video tramite il sito ufficiale della Rai www.rai.tv. (Mauro Mantegazza)

© Riproduzione Riservata.