BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Qualificazioni Mondiali 2014/ Video, Italia-Bulgaria (1-0): gol, sintesi e highlights

Il video di Italia-Bulgaria 1-0, partita valida per la settima giornata del gruppo B delle qualificazioni ai Mondiali di Brasile 2014: go, sintesi e highlights della sfida di Palermo

Infophoto Infophoto

VIDEO ITALIA-BULGARIA (1-0): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (QUALIFICAZIONI MONDIALI 2014) - Italia-Bulgaria finisce 1-0, gli azzurri allungano nel gruppo B delle qualificazioni mondiali salendo a 17 punti. La Bulgaria resta seconda a quota 10, ma ringrazia la Repubblica Ceca che ha perso in casa con l'Armenia, facendosi agganciare a 9 punti. Proprio i cechi saranno i prossimi avversari dell'Italia, nella sfida di martedì 10 settembre che può valere la qualificazione matematica. Il gol decisivo è stato segnato da Alberto Gilardino, che raggiunge quota 19 nella classifica marcatori della Nazionale, alla pari di Roberto Bettega. SINTESI PRIMO TEMPO: Il primo tempo tra Italia e Bulgaria, valida per le qualificazioni ai mondiali 2014 in Brasile, si è conclusa con il risultato di 1 a 0 grazie alla rete di Alberto Gilardino. Partita molto bloccata per la prima mezz'ora del primo tempo, dove entrambe le squadre si sono studiate e confrontate tra di loro. Le uniche occasioni pericolose nella prima mezz'ora sono nate da tiri dal limite: per l'Italia ci ha provato Pirlo, ma il suo tiro dal limite è finito alto sulla traversa. Poi, sempre per gli azzurri, ci ha provato con una girata dal centro dell'area di Gilardino, ma il portiere è stato bravo a bloccare. L'unica occasione pericolosa creata dalla Bulgaria è stato un tiro dal limite della punta Tonev su cui è stato bravo Buffon a bloccare in due tempi. Dopo una mezz'ora abbastanza noiosa, l'Italia ha pian piano conquistato il terreno, ha aumentato il pressing e al 38' è riuscita a passare in vantaggio grazie al gol di Alberto Gilardino, che ha realizzato il diciannovesimo gol in Nazionale: Antonelli, recuperata palla in difesa, ha fatto partire il contropiede italiano servendo Pirlo che a sua volta ha servito Candreva; il trequartista laziale, sulla sinistra, ha saltato il diretto avversario e ha crossato il pallone in mezzo all'area dove Gilardino ha incornato il pallone di testa e ha battuto il portiere avversario, portando in vantaggio l'Italia. Dopo essere passata in vantaggio, l'Italia ha controllato nel finale di tempo ed é andata negli spogliatoi in vantaggio di una rete nei confronti della Bulgaria.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI ITALIA-BULGARIA UNDER 21: I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (QUALIFICAZIONI MONDIALI 2014)

SINTESI SECONDO TEMPO: Il secondo tempo tra Italia e Bulgaria si è concluso con il risultato di 1 a 0 a favore degli azzurri che in questo midi sono ad un passo dall'accesso alla fase finale del mondiale in Brasile nel 2014. Il secondo tempo ha visto le squadre rientrare in campo nella stessa maniera in cui erano andate negli spogliatoi all'intervallo. Fin dalle battute iniziali la Bulgaria ha messo in difficoltà l'Italia, provando a raggiungere il pareggio: per primo ci ha provato Popov che, da due passi, ha deviato un tiro di Nedelev, ma Buffon ha parato compiendo una vera e propria prodezza. L'Italia ha provato a respingere con un tiro di Insigne dal limite, che però è arrivato debole tra le braccia del portiere avversario. Subito dopo ci ha provato ancora la Bulgaria in due casi, sempre dagli sviluppi di corner: nel primo caso un colpo di testa è stato salvato da Motta sulla linea di porta; nel secondo caso, Nedelev ha calciato in diagonale, ma il suo destro è terminato di pochissimo a lato. Anche l'Italia in ogni caso ha avuto le occasioni per chiudere la partita: nel primo caso ci ha provato Pirlo, su punizione, ma il suo tiro è stato respinto in corner dal portiere bulgaro; nel secondo caso, Gilardino ha sfruttato un errato retropassaggio del difensore, ha saltato il portiere e ha calciato a botta sicura, ma Budorov ha rimediato al suo errore salvato e deviando in corner il pallone sulla riga. Nel finale la Bulgaria ha avuto l'ultima occasione, nei minuti di recupero: sugli sviluppi ancora di un corner, Popov di testa ha messo a lato e così l'Italia ha quasi raggiunto la qualificazione alla fase finale del prossimo mondiale.

I GOL: Il gol vittoria è stato realizzato da Gilardino nel primo tempo al 38': Antonelli, ha recuperato palla in difesa, ha fatto partire il contropiede italiano servendo Pirlo che a sua volta ha servito Candreva; il trequartista laziale, sulla sinistra, ha saltato il diretto avversario e ha crossato il pallone in mezzo all'area dove Gilardino ha incornato il pallone di testa e ha battuto il portiere avversario, portando in vantaggio e ai mondiali in Brasile l'Italia. Tale risultato è stato permesso anche da una super parata di Buffon che ad inizio secondo tempo ha salvato il risultato: un tiro al volo dalla destra è stato deviato a due metri dalla porta e Buffon con la sua manona è riuscito a salvare il risultato, portando l'Italia a guadagnare tre punti fondamentali in vista della qualificazione al mondiale.

STREAMING VIDEO ITALIA-BULGARIA (QUALIFICAZIONI MONDIALI BRASILE 2014, GRUPPO B): COME VEDERE LA PARTITA IN TV E SUL WEB – Dopo la pausa estiva, torna il grande calcio: discorso che vale anche per le Nazionali, impegnate nelle battute decisive delle qualificazioni mondiali verso Brasile 2014. Per quanto riguarda gli azzurri del c.t. Cesare Prandelli, l'appuntamento è questa sera alle ore 20.45 allo stadio Renzo Barbera di Palermo, con la partita Italia-Bulgaria. Italiani e bulgari fanno parte del gruppo B della zona europea, e la classifica parla chiaro: Italia prima con 14 punti, Bulgaria seconda a quota 10. Tutto questo significa una cosa: se stasera vinceremo, il Brasile sarà davvero ad un passo, mentre sarà fondamentale evitare passi falsi per non complicare una situazione che al momento appare ideale. Di certo non ci aiuteranno molto le tante assenze, dovute a qualche infortunio e a ben tre squalificati, cioè gli attaccanti Mario Balotelli ed Osvaldo e il centrocampista Riccardo Montolivo: inevitabili alcune novità, a partire dal ruolo di Alberto Gilardino come punta centrale unica, spalleggiato da due trequartisti (clicca qui per le probabili formazioni di Italia-Bulgaria). Le motivazioni certamente non mancheranno, così come il tifo dei tifosi siciliani. La partita sarà trasmessa in diretta tv naturalmente su Rai Uno, come sempre succede per tutte le partite della nostra Nazionale maggiore. La telecronaca di Italia-Bulgaria sarà affidata come sempre a Stefano Bizzotto, che ci ha pure presentato questo incontro (clicca qui per leggere l'intervista esclusiva). Al suo fianco ci sarà Beppe Dossena per il commento tecnico, mentre Alessandro Antinelli sarà a bordo campo per i contributi dalle panchine e le interviste. Ci sarà pure un ampio post-partita, che a partire dalle ore 23.00 passerà su Rai Sport 1. Per chi non riuscisse a mettersi questa sera davanti a un televisore, ricordiamo la possibilità di seguire live Italia-Bulgaria anche in streaming video tramite il sito ufficiale della Rai (www.rai.tv).

CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA SU RAI.TV ITALIA-BULGARIA, GRUPPO B DELLE QUALIFICAZIONI MONDIALI BRASILE 2014 (dalle ore 20.45)

CLICCA QUI PER SEGUIRE E COMMENTARE CON NOI ITALIA-BULGARIA (stanza attiva dalle ore 20.40 – NESSUNO STREAMING VIDEO)