BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Milan-Chiasso/ Video, gol e highlights della partita amichevole

Milan-Chiasso video, gol e highlights della partita amichevole. L'atteso ritorno di Kakà esalta Nocerino che segna, Robinho vive una nuova giovinezza, mentre Silvestre mostra pregi e difetti

Kakà pronto all'esordio bis (Infophoto) Kakà pronto all'esordio bis (Infophoto)

VIDEO MILAN-CHIASSO: GOL E HIGHLIGHTS DELL'AMICHEVOLE - Milan-Chiasso finisce 4-0 in una partita a due volti che ha segnato il ritorno in campo di Kakà. Si muove bene il brasiliano tornato rossonero e fa vedere che la classe non si è annacquata negli anni madridisti. Il gol è propizio soprattutto nel primo tempo che termina con il punteggio di tre reti a zero. Nocerino, Silvestre e Robinho aprono le danze che nel secondo tempo una squadra ad alto tasso di primavera arrotonderà ancora con la rete di Saponara, che di Kakà avrebbe dovuto per certi versi essere l'erede.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI MILAN-CHIASSO 4-0: GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA AMICHEVOLE 

MILAN-CHIASSO: IN STREAMING E IN TV COME SEGUIRE L'AMICHEVOLE - Va in scena oggi alle ore 18 Milan-Chiasso, amichevole internazionale (si fa per dire, vista la vicinanza della città svizzera al confine italiano) che i rossoneri e gli elvetici giocano per non "perdere il ritrmo" visto il weekend dedicato alle Nazionali. Naturalmente Massimiliano Allegri non ha scelto un avversario troppo impegnativo: i nazionali non ci sono, e questo impegno deve essere più che altro una sgambata per far trovare la condizione a chi magari gioca meno e ha comunque bisogno di mantenere la forma e trovare fiducia con gli schemi del tecnico. Ancora una volta c'è una svizzera: se lo scorso anno il Milan aveva ospitato a San Siro il Sion allenato all'epoca da Rino Gattuso (era finita 6-0 per il Diavolo), questa volta l'occasione arriva dal fatto che da quest'anno Gianuca Zambrotta, svincolatosi dal Milan nel 2012, si è accasato al Chiasso firmando un contratto annuale. Ma la partita di oggi racchiude in sè una suggestione ben più ampia: in attesa del match contro il Torino in campionato, questa sarà la prima partita con la maglia rossonera di Kakà, dopo quattro anni dall'ultima. Ecco perchè questa partita assume toni e attenzioni maggiori di una normale amichevole: il brasiliano tornato al Milan dopo la sua esperienza poco felice con il Real Madrid è già stato presentato alla stampa, ha vissuto il bagno di folla e i cori dei suoi tifosi, si è emozionato sulle note di Antonello Venditti e ha tagliato la torta di benvenuto che lo ritraeva con la maglia rossonera. Adesso, come ha detto lui stesso, è venuto il momento di testarsi sul campo: la condizione fisica pare essere buona, comunque il giocatore si è mantenuto allenato e le amichevoli precampionato con il Real Madrid le ha disputate (doppietta nell'ultima, e gol anche contro l'Inter), bisogna vedere cosa il brasiliano riuscirà a fare. Insieme a Kakà come detto ci saranno giocatori che non hanno risposto alla chiamata delle rispettive nazionali, e che inizieranno a fargli da spalla per verificarne la tenuta nel 4-3-1-2, il modulo che con il suo ritorno diventa nuovamente la principale arma tattica del Milan. Il risultato non conta, ma tutti si aspettano che Kakà giochi bene e soprattutto segni: forse sarebbero disposti a barattare una sconfitta con una doppietta del loro idolo. Milan-Chiasso si gioca alle ore 18: la diretta è sui canali di Mediaset Premium e anche in streaming su Premium Play, servizio accessibile su PC, tablet e smartphone e disponibile per i soli abbonati. Per una volta gli occhi dei tifosi rossoneri non saranno dunque sui nazionali sparsi per il mondo, su Balotelli (che contro la Bulgaria era squalificato) o El Shaarawy, ma sul campo di Chiasso. Su Milan Channel ci sarà la differita alle ore 21.00.

CLICCA QUI PER SEGUIRE E COMMENTARE CON NOI LA DIRETTA DI MILAN-CHIASSO (link attivo dalle 17:55 - nessuno streaming video)