BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Lega Pro/ Risultati e classifiche dopo la seconda giornata (Prima e Seconda Divisione)

I risultati e le classifiche della seconda giornata di Lega Pro, Prima e Seconda Divisione: nel gruppo A quattro squadre in testa, nel B cade ancora il Lecce, Pontedera in fuga

Il Lecce in allenamento (Infophoto)Il Lecce in allenamento (Infophoto)

Si sono conclusi anche tutti gli incontri giocati in serata, in particolare in Prima Divisione. Nel girone A restano a punteggio pieno ben quattro squadre, cioè la Cremonese, l'AlbinoLeffe, l'Entella e la Pro Vercelli. Le due formazioni lombarde hanno vinto con identico punteggio di 3-1, per i grigiorossi contro la Feralpi Salò e per gli orobici contro l'Alto Adige; i piemontesi hanno regolato per 1-0 la Pro Patria, e con lo stesso punteggio i liguri hanno fatto il colpo sul campo della Carrarese. Nel girone B invece prima fuga del Pontedera, vittorioso per 2-1 sul campo della Paganese. Da notare anche il successo del Perugia nel derby col Gubbio (2-1) e il tonfo del Lecce, battuto in casa (1-2) dall'Aquila e ancora fermo a zero punti. Si merita però una citazione anche un posticipo di Seconda Divisione, il pirotecnico 3-3 in Spal-Monza.

Oggi la serie A riposa per gli impegni delle Nazionali, ma le altre leghe non conoscono sosta: in campo anche le squadre di Lega Pro -campionato partito regolarmente dopo il rientro dello sciopero dovuto alle regole sugli Under da impiegare - per la seconda giornata di campionato. Con la Prima Divisione impegnata la sera (giocate solo Pisa-Frosinone, 1-1, e Viareggio-Nocerina, 1-1, nel girone B), la Seconda Divisione ha già dato vita alle sue gare, in attesa dei due posticipi che saranno Bellaria-Pergolettese e Spal-Monza, girone B (entrambe alle 20:30). Da segnalare, tra i risultati acquisiti, un'altra vittoria della Virtus Vicenza, 4-1 sul Mantova, mentre le altre due capolista del girone A, Bassano e Forlì, cadono in casa rispettivamente contro Santarcangelo (0-1) e Renate (1-2). Nel girone B vanno in fuga, o almeno ci provano, in tre: la Vigor Lamezia abbatte il Chieti (1-0) e lascia gli abruzzesi a tre punti, il Melfi con lo stesso risultato batte l'Aversa, mentre il Cosenza che ha ambizioni di tornare in Serie B dove manca da tempo espugna il campo della Casertana, sempre per 1-0. In Prima Divisione impegno importante per il Vicenza impegnato sul campo del Como, che alla prima giornata ha perso contro un'Entella che dopo i playoff dello scorso anno è accreditata di tante possibilità di promozione e questa sera va sul campo della Carrarese. Il Lecce, un'altra delle grande favorite per la promozione, ha steccato la prima partita: i salentini hanno la possibilità di rifarsi, anche se non sarà facile contro la neopromossa L'Aquila. Riposa la Salernitana.