BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Serie B/ Video, Padova-Palermo (0-3): gol, sintesi e highlights della partita (terza giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto InfoPhoto  Foto InfoPhoto

VIDEO PADOVA-PALERMO (0-3): GOL, SINTESI E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE B, TERZA GIORNATA) - Finisce 0-3 la partita della terza giornata di campionato fra Padova e Palermo. Era la partita più attesa della giornata, è finita con un trionfo per la squadra di Gennaro Gattuso, che così consolida una panchina che qualcuno metteva già in dubbio. Di Gennaro e la doppietta di Hernandez lanciano i siciliani, ora sono i veneti in difficoltà visto che sono ancora a quota zero punti. I GOL - 0-1 al 28' p.t.: assist di Hernandez per Di Gennaro, il quale confeziona un preciso diagonale dalla destra e indirizza così la partita. 0-2 al 42' p.t: questo è l'episodio che segna il match, purtroppo con forti polemiche annesse. contatto spalla a spalla Di Gennaro-Ampuero. Fallo dubbio e anche fuori area, ma l'arbitro Mariani concede il calcio di rigore che viene trasformato in rete da Hernandez. 0-3 al 48' s.t.: il sigillo finale arriva nei minuti di recupero, ancora grazie ad Hernandez. Il più classico dei contropiedi sull'ultimo assalto dei padroni di casa, che subiscono invece l'umiliazione di un passivo eccessivo.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI PADOVA-PALERMO (0-3): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE B, TERZA GIORNATA)

PADOVA-PALERMO: IN DIRETTA TV E IN STREAMING VIDEO DOVE VEDERE LA PARTITA (SERIE B 2013-2014, TERZA GIORNATA) – Una sfida importante e sentita non solo per i tre punti e per la classifica quella che va in scena oggi alle 20.30 tra Padova e Palermo. Le due tifoserie, infatti, si incontrano nuovamente dopo ben diciassette anni per consolidare un gemellaggio iniziato circa trent'anni fa: l'ultimo scontro risale al lontano 6 ottobre 1996 (finì 4-0 in favore dei veneti), quindi la partita di oggi si preannuncia intensa e sentita dalle migliaia di tifosi che riempiranno oggi l'Euganeo. Occhi puntati anche su Gennaro Gattuso, alla ricerca della prima vittoria stagionale (un solo punto conquistato in due partite): "Io non ho vissuto questa settimana con particolare pressione - ha detto il tecnico dei siciliani -. Non sto pensando a questi discorsi, io devo trasmettere sicurezza. Non posso parlare di ultima spiaggia, devo essere coerente fin all’ultimo giorno. Le telefonate con il presidente ci sono sempre, io gli dico le mie idee e lui mi espone le sue. Poi è lui che comanda e può dire e fare quello che vuole. Ho molta fiducia nel mio lavoro e in questa squadra e sono convinto che se arriva una vittoria non ci fermano più". Zamparini intanto ha già allertato Beppe Iachini: chissà, vedremo lui e poi magari ancora Gattuso a stagione in corso, come da consuetudine sulla panchina dei rosanero (e non solo)? Anche l'allenatore dei bianco-scudati, Dario Marcolin, ha fatto sapere che "in campo non sarà una festa come sugli spalti, sarà una guerra in campo calcisticamente parlando. Stiamo aspettando questa partita con tanta voglia ed ansia che solo giocando può passare. Ci sono tutte le carte in regola perché venga fuori una grande partita. Voglio vedere i miei giocatori lottare su ogni pallone come col Carpi, voglio una squadra cattiva, poi il gioco verrà di conseguenza". La diretta della gara sarà visibile dalle ore 20.30 su Mediaset Premium Calcio (digitale terrestre) e Sky Sport 1 HD, Sky Calcio 1 HD e Sky Supercalcio HD (satellite), altrimenti in streaming su smartphone, table e pc grazie ai servizi Premuim Play e Sky Go riservati agli abbonati.



  PAG. SUCC. >