BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Serie B/ Video, Pescara-Crotone (2-2): gol, sintesi e highlights della partita (terza giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Tifosi del Pecara - Infophoto  Tifosi del Pecara - Infophoto

VIDEO PESCARA-CROTONE (2-2): GOL, SINTESI E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE B, TERZA GIORNATA) - Finisce 2-2 la partita della terza giornata di serie B fra Pescara e Crotone. Allo stadio Adriatico sono stati soprattutto i padroni di casa a condurre il gioco, ma senza trovare la vittoria per merito di una formazione calabrese mai doma, che alla fine porta a casa il punticino desiderato. I GOL - 0-1 al 30' p.t.: il Crotone passa in vantaggio con il primo dei due calci di rigore messi a segno da Torromino, concesso in questo caso dall'arbitro Nasca per un fallo di Mascara su Bidaoui in area abruzzese. 1-1 al 43' p.t.: il pareggio arriva in modo un po' confuso, perché su un calcio d'angolo di Cutolo arriva il tiro di Maniero sporcato da deviazioni. Un pizzico di fortuna, ma risultato giusto fino a quel punto. 2-1 al 13' s.t.: il pescara ribalta il punteggio grazie al gol messo a segno da Nielsen al termine di un'ottima azione di squadra, conclusa con il passaggio di Ragusa per l'autore del gol, che insacca con un bel tiro di piatto. 2-2 al 32' s.t.: il definitivo pareggio viene sancito da Torromino sul secondo penalty di giornata, in questo caso concesso per l'intervento falloso di Bocchetti su Mazzotta.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI PESCARA-CROTONE (2-2): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE B, TERZA GIORNATA)

PESCARA-CROTONE: IN DIRETTA TV DOVE VEDERE LA PARTITA (SERIE B 2013-2014 TERZA GIORNATA) - Il Pescara ospita il Crotone, domenica pomeriggio alle 15.00 all'Adriatico, nella terza giornata del Campionato di Serie B. Dopo lil successo alla prima giornata contro la Juve Stabia per 3-0, la squadra di Pasquale Marino ha inciampato a Trapani, da dove è tornata a casa con un solo punto per effetto del 2-2 finale. Mentre il Crotone è alla disperata ricerca di punti dopo le prime due cadute della stagione. "Verranno nel nostro stadio col dente avvelenato. Per caratteristiche il Crotone nonostante le sconfitte si è presentato con un atteggiamento propositivo giocando un buon calcio. Hanno raccolto meno di quando prodotto in casa. Non è una partita semplice e va affrontata con il massimo rispetto ed attenzione. Bisogna essere aggressivi anche perché loro giocheranno in maniera diversa rispetto Juve Stabia e Trapani che abbiamo già affrontato. Noi stiamo facendo un buon lavoro, sappiamo delle nostre potenzialità. La squadra ha mostrato giusta maturità con l'obbiettivo continuo di migliorarci tecnicamente e fisicamente. Questi ragazzi danno tutto. Dispiace il non poter utilizzare diversi elementi ma lo sapevamo", ha detto in conferenza stampa Marino, neo allenatore del Delfino. Il tecnico pescarese punta sul tridente Ragusa-Mascara-Maniero, con Cutolo pronto a subentrare. Dal canto suo la squadra calabrese, guidata da Massimo Drago continua col 4-3-3, che vedrà in attacco De Giorgio, Ishak e Torromino, con una squadra che grosso modo non subisce grosse variazioni rispetto all’ultima gara persa in casa contro il Cesena. Dal 2010 a oggi Pescara e Crotone si sono affrontate ben quattro volte, sempre nel campionato di Serie B: quattro le vittorie del Delfino, zero le sconfitte, altrettanti i pareggi, con un solo gol subito dalla difesa del Pescara in 360 minuti di gioco complessivi. Per i tifosi più "social" è possibile seguire la partita commentando in diretta sulle pagine ufficiale di Facebook di Pescara e Crotone. L'arbitro della gara sarà il signor Luigi Nasca. La sfida andrà in onda in diretta televisiva su Sky Calcio 2, con il collegamento dallo stadio che inizierà intorno alle ore 14,30.  Per chi non potesse mettersi davanti al televisore, ricordiamo la possibilità dello streaming video tramite il servizio Sky Go. Mediaset Premium garantirà esclusivamente gli highlights e i gol di tutte le partite delle 15 su Premium Calcio, canale raggiungibile al numero 370 del digitale terrestre. 


  PAG. SUCC. >