BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Serie B/ Video, Siena-Bari (3-2): gol, sintesi e highlights della partita (terza giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Mario Beretta, tornato sulla panchina del Siena (Infophoto)  Mario Beretta, tornato sulla panchina del Siena (Infophoto)

VIDEO SIENA-BARI (3-2): GOL, SINTESI E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE B, TERZA GIORNATA) - Finisce 3-2 la partita della terza giornata di serie B fra Siena e Bari. Grandi emozioni allo stadio Franchi in un incontro fra due squadre che spesso sono state protagoniste anche in serie A, e che ci hanno regalato una domenica di grandi emozioni. Passo avanti importante per i bianconeri toscani, che devono assorbire due punti di penalizzazione, mentre i pugliesi restano "sotto zero" dopo il -3 iniziale. I GOL - 1-0 al 7' p.t.: Angelo arriva sul fondo della fascia destra e mette in mezzo un cross messo in rete da Giannetti con un preciso colpo di testa sotto misura. 2-0 all'8' p.t.: il Siena concede subito il bis con una splendida punizione di D'Agostino, che sfodera un sinistro da cineteca sul calcio concesso per un fallo su Paolucci. Un capolavoro. 3-0 al 36' p.t.: D'Agostino lancia Paolucci in contropiede, l'attaccante addomestica e poi trafigge il portiere ospite Guarna. Tre gol in poco più di mezz'ora, sembra finita. 3-1 al 40' p.t.: passano invece solo quattro minuti, e il Bari riapre la partita. Merito di un gran tiro di Calderoni da fuori area, un lampo improvviso che accende le speranze baresi. 3-2 al 45' s.t.: il finale è reso scoppiettante dal gol di Galano. Anche per lui un gran tiro dalla distanza, ma per il Bari ormai è troppo tardi.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI SIENA-BARI (3-2): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE B, TERZA GIORNATA)

SIENA-BARI: IN DIRETTA TV E IN STREAMING COME VEDERE LA PARTITA DI SERIE B - Siena-Bari si gioca oggi alle 15 ed è valida per la terza giornata del campionato di serie B. Una partita dal sapore di categoria superiore: entrambe le squadre infatti hanno giocato in serie A fino a poco tempo fa. I toscani addirittura sono retrocessi la scorsa stagione, non riuscendo a recuperare i sei punti di penalizzazione per il calcioscommesse (ne hanno ancora 2 quest'anno, i pugliesi 3) nonostante una corsa finale importante; in precedenza avevano preso parte a sette campionati consecutivi nella massima serie, centrando salvezze storiche. Il Bari ha fatto due stagioni in serie A, dove erano arrivati grazie ad Antonio Conte, che due anni più tardi ha guidato in A lo stesso Siena: la prima, con Giampiero Ventura, conclusa con un incredibile piazzamento a metà classifica fatto di ottime prestazioni e una grande difesa (guidata da Bonucci e Ranocchia), la seconda con un'amara retrocessione prima che scoppiasse lo scandalo delle scommesse. Ora entrambe le squadre hanno voglia di rivalsa e di promozione: ma tra le due la più attrezzata sembra essere il Siena, che è partito forte (guidato da Mario Beretta, un ritorno per lui) vincendo 5-2 a Crotone ma si è poi fermato al cospetto del Novara (1-2 esterno). Il Bari è profondamente rinnovato: lo scorso anno un campionato interessante nella prima parte ma condizionato dalla penalizzazione, poi una brusca frenata che ha portato la squadra di Vincenzo Torrente a guardare con preoccupazione le zone basse della classifica, comunque evitate. Partiti alcuni elementi importanti (tra cui Diego Polenta e Nicola Bellomo, che hanno la grande occasione in serie A), i pugliesi hanno un nuovo allenatore - in realtà due: la coppia Alberti-Zavettieri - e cercheranno di fare un torneo dignitoso, approfittando magari della grande bagarre per inserirsi in posizioni di classifica nobile alla ricerca del grande colpo. Oggi devono fare a meno del cannoniere Caputo, che è squalificato. La diretta di Siena-Bari, dalle ore 15, è disponibile su Sky Calcio 3 (anche in alta definizione) e su Premium Calcio, ma solo attraverso gol e highlights, senza la diretta integrale della partita. C'è anche la possibilità di seguire la partita in streaming su PC, tablet e smartphone: su Sky Go, riservato agli abbonati Sky, e su Premium Play, per tutti gli abbonati Mediaset. Anche qui, naturalmente, si potranno vedere solo gol e highlights.



  PAG. SUCC. >