BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Livorno-Parma: i voti della partita (Serie A 19ma giornata)

Davide Nicola, tecnico del Livorno (Infophoto) Davide Nicola, tecnico del Livorno (Infophoto)

Livorno
BARDI 5,5 L’insufficienza è dettata solamente dal numero di gol subiti. Ricordiamo una parata spettacolare su un tiro da fuori area di Parolo
CECCHERINI 5,5 Soffre molto la velocità degli avversari e, di tanto in tanto, si fa trovare fuori posizione
EMERSON 5 Biabiany è in gran forma e in più occasioni lo salta con facilità; nei minuti finali stende Mendes in area per il rigore che viene trasformato da Amauri. Giornata no
RINAUDO 6 L’unico della difesa a non soffrire le sortite avversarie, limita al meglio Amauri fino al 86’ ma ormai gli equilibri sono andati compromessi
MBAYE 6,5 E’ dai suoi piedi che ripartono le azioni offensive, prezioso anche in fase difensiva.
BENASSI 5,5 Rispetto alla gara di settimana scorsa ha deluso le aspettative, sarebbe dovuto essere l’uomo in più a centrocampo ma non è riuscito a incidere più di tanto
LUCI 6 Come al solito gestisce l meglio i palloni che capitano dalle sue parti. E’ il recordman dei suoi per passaggi riusciti (45)
BIAGIANTI S.V. al 25’ st. SILIGARDI 6 Il trequartista del Livorno prova a seminare il panico nelle retrovie avversarie, serve palloni e cerca il gol che però non arriva
PICCINI 6 Buona prestazione alla sua prima da titolare in serie A. Spinge sulla corsi di destra e va vicino al gol di testa
GRECO 5,5 Dovrebbe contribuire in maniera determinante nel settore offensivo ma rimane spesso in ombra
ALL. NICOLA 5,5 Sicuramente sfortunato, ma il cambio al 25’ del primo tempo lo costringe a rinunciare a un cambio che sarebbe stato prezioso nella ripresa