BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Livorno-Parma: i voti della partita (Serie A 19ma giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Davide Nicola, tecnico del Livorno (Infophoto)  Davide Nicola, tecnico del Livorno (Infophoto)

Parma 
MIRANTE 6,5 Sempre pronto e reattivo di fronte alle sortite avversarie 
ROSI 5,5 Potrebbe essere più propositivo in avanti e quelle volte che arriva sul fondo non è preciso 
MENDES 6,5 Prestazione più che sufficiente per il portoghese: blocca Paulinho al 6’ deviando in angolo e si procura il rigore, tanto per citare un paio dei suoi interventi 
LUCARELLI 6,5 Rimane il pilastro della difesa, anche in quest’occasione ha dato sicurezza ai suoi. Nessuna sbavatura 
GOBBI 5,5 Anche potrebbe spingere di più sulla sua corsia, poca lucidità e precisione 
ACQUAH 6 Il ghanese è spesso e volentieri nel vivo dell’azione, un giocatore in crescita 
MARCHIONNI 6 Se il Parma fatica ad uscire ordinatamente dalla propria metà campo e anche perché Marchionni non è in piena forma; la sua prestazione risulta comunque sufficiente 
PAROLO 6,5 L’oggetto del desiderio di molte squadre si conferma il centrocampista più pericoloso della squadra. Gran tiro nella ripresa ma Bardi gli nega il gol 
BIABIANY 6,5 Una vera e propria spina nel fianco per le retrovie toscane. Suo l’assist per il gol di Palladino 
AMAURI 6,5 Resta in ombra per la maggior parte dei minuti di gara ma riesce comunque a realizzare una doppietta preziosissima per la squadra 
PALLADINO 6,5 L’attaccante campano non ha trovato molto spazio da inizio stagione ma quelle volte che viene chiamato in causa ripaga al meglio la fiducia del mister. E’ suo il primo gol 
ALL. DONADONI 7,5 All’ultimo cambia le carte in tavola e tiene in panchina sia Cassano che Sansone, spazio a Palladino che dopo appena due minuti porta il Parma in vantaggio. La squadra soffre ma è abile a bloccare tutti i varchi e, nel finale, riesce ad approfittare dell’eccessiva propensione all’attacco degli avversari 

(Mattia Baglioni)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.