BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Sassuolo-Milan, ultime novità (serie A, 19esima giornata)

Ricardo Kakà (Infophoto) Ricardo Kakà (Infophoto)

FORMAZIONE MILAN – Non partirà dal primo minuto il neo acquisto rossonero Honda, come confermato da Massimiliano Allegri alla vigilia della sfida contro il Sassuolo: “È presto per vederlo titolare, se ci sarà la possibilità lo manderò in campo. Altrimenti giocherà in Coppa Italia”. Il tecnico rossonero dovrebbe affidarsi a un 4-3-2-1, il classico “albero di Natale”, con Balotelli unica punta supportato da Kakà e Robinho che agiranno alle sue spalle. "Dobbiamo fare un ottimo girone di ritorno per scalare le posizioni in classifica –ha aggiunto l’allenatore - Dispiace per una città come Milano che meriterebbe due squadre in Europa. Siamo rimasti solo noi a giocare la Champions League, così come anche la Coppa Italia, e dovremo tenere alto anche il nome di Milano. Per noi è molto importante la gara di domani perché non abbiamo ancora vinto due partite di seguito in campionato”. Il Sassuolo, ha spiegato Allegri, “gioca un buon calcio, con la Fiorentina ha perso in modo un po’ immeritato. Torno a Sassuolo da ex dopo aver fatto un anno bello, sono rimasto molto legato. Domani mi fa molto piacere giocare contro di loro. Dobbiamo prendere la partita nel migliore dei modi, altrimenti rischiamo di trovare delle difficoltà. La Coppa Italia può e dev’essere una strada per entrare in Europa League. Quest’anno abbiamo ora lo Spezia e dobbiamo affrontarlo nel modo migliore. Quando vinciamo la squadra cresce in autostima e in fiducia. Iniziare l’anno con una bella vittoria e senza subire gol è stato molto importante. Dobbiamo cominciare a non subire gol anche in trasferta. Credo che il Sassuolo abbia tutte le possibilità di salvarsi".

PANCHINA MILAN – Partirà dunque dalla panchina il giapponese Honda, come anche Montolivo che è rientrato con la squadra ed è a disposizione. Insieme a loro si siederà anche Matri, che presto potrebbe lasciare il Milan: su di lui hanno puntato gli occhi sia la Fiorentina che l'Inter, ma il giocatore potrebbe anche trasferirsi in Premier League, all’Everton o al Tottenham. Completano la panchina rossonera Gabriel, Amelia, Mexes, Rami, Silvestre, Zaccardo, Cristante, Saponara e Pazzini, con quest’ultimo tornato in campo il 22 dicembre scorso dopo sette mesi di assenza per l'operazione al ginocchio destro.

INDISPONIBILI MILAN – Oltre allo squalificato Muntari, Massimiliano Allegri dovrà fare a meno ancora dell’infortunato Abate: “Non ha dolore – ha spiegato il tecnico - si spera che nel giro di questa settimana cominci ad avvicinarsi alla squadra per averlo a disposizione più avanti”. Indisponibili anche Birsa, El Shaarawy e Constant, con quest’ultimo fermato da una distorsione al piede destro al termine della prima di frazione di gioco del derby perso contro l’Inter.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LO SCHEMA CON IL MODULO DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI SASSUOLO-MILAN (SERIE A, 19^ GIORNATA)