BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Australian Open 2014/ In streaming video e in diretta tv, come seguire il torneo dello Slam di tennis (Melbourne)

Pubblicazione:domenica 12 gennaio 2014

Foto Infophoto Foto Infophoto

TENNIS AUSTRALIAN OPEN 2014: IN STREAMING VIDEO E IN DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL TORNEO DELLO SLAM - Parte nella notte il primo torneo dello Slam stagionale: gli Australian Open 2014 esordiscono alle 11 della mattina (orario di Melbourne) su tutti i campi, dal centrale intitolato al grande Rod Laver, alla Margaret Court Arena dedicata alla leggendaria vincitrice di 24 Major nel singolare (record assoluto) fino ai campi minori e non dotati di copertura televisiva. A proposito: le ore di differenza rispetto all'Italia sono dieci, perciò l'appuntamento è per la una di notte su due canali dedicati, ovvero Eurosport e Eurosport 2 che trovate sul 211 e 212 del pacchetto Sky e che seguiranno le partite principali passando la linea da un campo all'altro. Per quanto riguarda lo streaming video, le gare di Eurosport saranno visibili anche su PC, tablet e smartphone grazie a Sky Go, servizio gratuito riservato agli abbonati che può essere attivato registrandosi sul sito skygo.sky.it, semplicemente inserendo i dati dell'abbonamento Sky. C'è grande attesa per l'esordio dei migliori: le partite sul centrale sono inaugurate dalla testa di serie numero 9 del tabellone femminile, Angelique Kerber. La tedesca, reduce dalla finale di Sydney, affronta la padrona di casa (una delle tante) Jarmila Gajdosova. Per vedere in campo Serena Williams (la sua avversaria è l'australiana Ashleigh Barty, classe '96) dovremo aspettare la sessione serale (in Italia saranno le 7 del mattino), ma prima sullo stesso campo (il centrale) ci sarà l'esordio di Novak Djokovic che affronta lo slovacco Lukas Laacko. Nella parte bassa del tabellone maschile sono in campo anche David Ferrer, Stanislas Wawrinka e Tomas Berdych; nel femminile c'è grande attesa per seguire l'esordio in uno Slam WTA di Belinda Bencic e Ana Konjuh, dominatrici della stagione 2013 a livello juniores e passate attraverso i tre turni di qualificazione, al primo tentativo e a soli 16 anni, con sbalorditiva semplicità. Per la croata sorteggio malefico: trova subito Na Li e per lei l'eliminazione al primo turno è di fatto l'eventualità più pronosticabile. Diverso il discorso per la Bencic, che affronta Kimiko Date-Krumm rispetto alla quale ha 27 anni in meno: due generazioni a confronto, nel vero senso della parola, e per la svizzera il tabellon potrebbe essere spalancato fino agli ottavi di finale, dove troverebbe proprio Na Li. Attenzione agli italiani impegnati nella notte: Fabio Fognini, che ha recuperato dall'infortunio al retto femorale, se la vede sul campo 7 con Alex Bogomolov jr (seconda partita in programma), mentre sono in campo Sara Errani (terza partita sulla Margaret Court Arena, contro Julia Goerges), Roberta Vinci (terzo incontro sul campo 6, contro Jie Zheng) e Flavia Pennetta che gioca la seconda partita sul campo 13 contro la rumena Alexandra Cadantu. Dovremmo fare ein plein, ma le condizioni di Sarita e Flavia non sono perfette: speriamo comunque nel passaggio del turno.



© Riproduzione Riservata.