BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Sampdoria-Udinese, i protagonisti (Serie A, 19^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI SAMPDORIA-UDINESE (SERIE A 2013-2014, DICIANNOVESIMA GIORNATA): LE NOTIZIE ALLA VIGILIA  - Tra i posticipi di questa diciannovesima giornata di Serie A, l’ultima del girone di andata, c’è anche Sampdoria-Udinese. Partita delicata per i blucerchiati, reduci dalla sconfitta contro il Napoli in campionato e da quella contro la Roma in Coppa Italia: vincere oggi significherebbe portarsi a 21 lunghezze in classifica e superare proprio la formazione friulana, ferma a 20. Certamente diverso l’umore in casa Udinese, reduce dalla sconfitta interna col Verona ma anche dalla recente vittoria in Coppa Italia contro l'Inter che ha permesso di approdare ai quarti e di ritrovare l’entusiasmo. Nella loro storia, Sampdoria e Udinese si sono incontrate in Liguria trentadue volte, con un bilancio che vede in netto vantaggio i padroni di casa con diciassette vittorie contro le cinque dei friulani, mentre i pareggi sono stati dieci. Andiamo a vedere come si presentano le due squadre alla vigilia della gara di domani, alle ore 19 allo stadio Luigi Ferraris di Genova.

QUI SAMPDORIA – Dopo l’impegno di Coppa Italia contro la Roma, la Sampdoria è tornata anche oggi a prepararsi in vista del posticipo di domani sera contro l’Udinese. All’allenamento che si è tenuto questa mattina al "Mugnaini" di Bogliasco, non hanno preso parte  Pedro Obiang, già squalificato e anche alle prese con l’influenza, e Andrea Tozzo. Il tecnico Sinisa MIhajlovic potrebbe però dover fare a meno anche del giovane difensore Vasco Regini, che sarebbe dovuto tornare disponibile ma il cui rientro sembra allontanarsi. Osservando le statistiche generali riguardanti la Samp in attesa della sfida di domani, notiamo che la squadra ha fatto registrare fino a questo momento un possesso palla medio di 23’:15’’, ha giocato una media di 503,9 palloni e ha completato il 61,2% dei passaggi effettuati. Per quanto riguarda la fase d’attacco, i liguri hanno calciato nello specchio della porta avversaria 4.2 volte e ha una supremazia territoriale di 8’:51’’.

QUI UDINESE – Non sarà in panchina Francesco Guidolin nella gara contro la Sampdoria. Il tecnico dei friulani è stato infatti espulso settimana scorsa nel corso del primo tempo della partita contro il Verona, quindi risulta squalificato. Assenti anche Muriel e Benussi, ancora alle prese con problemi muscolari, quindi l’attacco dell’Udinese verrà interamente affidato a Totò Di Natale, supportato dalla coppia composta da Nico Lopez e Pereyra. In difesa, invece, Heurtaux partirà titolare sulla destra, mentre Gabriel Silva andrà a sistemarsi dalla parte opposta insieme a Danilo e Domizzi al centro. Centrocampo composto invece da Basta, Allan, Pinzi e Gabriel Silva. Nella giornata di ieri Guidolin ha comunque diretto l’allenamento del pomeriggio sui campi del Centro Sportivo Dino Bruseschi: riscaldamento tecnico, torello ed esercizi di agilità per la formazione che ha svolto una seduta al ritmo di "recupero" dopo le fatiche accumulate in Coppa Italia. Hanno lavorato a parte Zeliko Brkic, ancora sofferente per la "cervicalgia" che gli ha impedito di scendere in campo contro l'Inter in Coppa, Muriel, Benussi e Neuton. Oggi invece la rifinitura.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LO SCHEMA CON IL MODULO DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI SAMPDORIA-UDINESE (SERIE A, 19^ GIORNATA)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.