BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Australian Open 2014/ In streaming video e in diretta tv, come seguire il torneo dello Slam di tennis (quinta giornata)

Australian Open 2014 in streaming video e in diretta tv. Come seguire il torneo di tennis dello Slam: si gioca oggi il terzo turno, dovrebbe essere l'ultimo giorno di grandissimo caldo

Foto Infophoto Foto Infophoto

TENNIS AUSTRALIAN OPEN 2014: IN STREAMING VIDEO E IN DIRETTA TV COME SEGUIRE IL TORNEO DELLO SLAM - Quinta giornata agli Australian Open: sarà ancora all'insegna del caldo? Pare di sì, ma si tratta di stringere i denti per altre 24 ore. Le previsioni dicono che domani si dovrebbero nuovamente sforare i 40 gradi, ma già sabato avremo rischio di pioggia e temperature in picchiata, intorno ai 25 gradi. Un sollievo per tutti, forse meno per chi deve giocare nella giornata di venerdi in condizioni insostenibili, che hanno portato a sospendere i match di ieri per riprenderli in ore più fresche. Il programma di oggi vede in campo la parte alta del tabellone femminile e quella bassa del tabellone maschile: come al solito Eurosport ed Eurosport 2 (canali 211 e 212 del pacchetto Sky) seguono le partite in diretta qualora ci sia copertura tv sui campi. Con Sky Go, servizio gratuito riservato agli abbonati, potrete seguire gli incontri in onda su Eurosport anche attraverso PC, tablet o smartphone. Non mancano poi gli aggiornamenti via Web: il sito ufficiale del torneo dello Slam, www.ausopen.com, offre il live score con punteggi e statistiche, uno sguardo ai tabelloni e video con interviste e highlights delle partite. Su Twitter invece le informazioni scritte dagli account del torneo (@AustralianOpen) e da quelli del circuito ATP (@AtpWorldTour) e WTA (@WTA). Due italiani in campo, e sono anche gli ultimi rimasti in gioco: alle 11 australiane (la una di notte in Italia) Flavia Pennetta inaugura la Margaret Court Arena affrontando la tedesca Mona Barthel, classe '90: la parte di tabellone nella quale si muove la brindisina è orfana di Petra Kvitova, eliminata al primo turno. C'è margine per arrivare fino ai quarti e giocarsela, e allora attenzione alla partita in contemporanea, sulla Hisense Arena, tra Angelique Kerber e Alison Riske: qualora Flavia dovesse passare il turno, la sua avversaria sarà una tra queste due ed è naturale pensare che l'azzurra faccia il tifo per l'outsider (leggi Riske). Sempre sulla Margaret Court, ma nella sessione serale (ore 19 a Melbourne, saranno le 9 del mattino in Italia), Fabio Fognini affronta Sam Querrey: anche qui ci sarebbe dovuta essere una testa di serie e cioè Ernests Gulbis, ma l'americano serve davvero bene e sul cemento questo è un fattore. Dovesse farcela il sanremese, avversario - purtroppo - un probabilissimo Novak Djokovic, che chiude il programma della Rod Laver Arena (sarà mattina inoltrata, quasi pomeriggio, quando il numero 2 al mondo scenderà in campo contro Denis Istomin). Degli altri big gioca Serena Williams: per lei la slovacca Daniela Hantuchova, match che ci riporta indietro di anni senonchè l'americana è più forte di allora mentre la Hantuchova si è persa per strada. Dovesse vincere, la numero 1 del ranking supererebbe il fenomeno Margaret Smith Court come numero di partite vinte agli Australian Open, pur se il record lascia il tempo che trova perchè sei degli undici trofei vinti in Australia dalla giocatrice cui è intitolato il terzo campo del Melbourne Park sono arrivati prima dell'era Open. In campo ci sono anche David Ferrer (contro Jeremy Chardy) e Tomas Berdych (contro la sorpresa bulgara Damir Dzumhur); tra le partite da tenere d'occhio segnaliamo, per il torneo maschile, quelle tra Stanislas Wawrinka e Vasek Pospisil e quella tra Richard Gasquet e Tommy Robredo. In campo femminile, nessun dubbio: ovviamente Samantha Stosur-Ana Ivanovic, sfida di lusso al terzo turno; ma anche Eugenie Bouchard-Lauren Davis, perchè le due sono future Top 10 (a dire il vero, molto più la canadese).

© Riproduzione Riservata.