BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Coppa Italia 2013-2014/ Il tabellone dei quarti di finale: Roma-Juventus si gioca all'Olimpico

Pubblicazione:

La Lazio festeggia la Coppa Italia 2013 (Infophoto)  La Lazio festeggia la Coppa Italia 2013 (Infophoto)

COPPA ITALIA, IL TABELLONE DEI QUARTI DI FINALE - Con le partite giocate ieri si sono chiusi gli ottavi di finale della Coppa Italia 2013-2014. Il programma procede però senza sosta: la Lega Calcio infatti ha voluto evitare di incrociare le date del torneo con quelle della Champions League che riparte a febbraio, perciò già la prossima settimana partiranno i quarti di finale. Nel dettaglio, ecco le partite con relative date: Roma-Juventus (21 gennaio), Milan-Udinese (22 gennaio), Fiorentina-Siena (23 gennaio), Napoli-Lazio (29 gennaio). Evitato dunque l'impiccio della concomitanza tra Roma e Lazio: la vittoria del Napoli contro l'Atalanta sposta la partita al San Paolo, dunque Roma-Juventus si giocherà regolarmente all'Olimpico. Delle otto squadre qualificate, cinque erano presenti ai quarti anche lo scorso anno: le eccezioni sono rappresentate da Siena (si era fermato agli ottavi, ma due anni fa arrivò in semifinale), Udinese (fuori agli ottavi) e Napoli (sempre out agli ottavi, ma campione due stagioni fa). Le otto squadre hanno vinto in totale 39 edizioni della Coppa Italia: 9 Juventus e Roma, 6 Fiorentina e Lazio, 5 il Milan, 4 il Napoli. La Lazio è campione in carica, mentre di queste sei quella che non vince da più tempo è la Juventus, che insegue la decima coppa dalla stagione 1994-1995, quando battè in finale il Parma. Da allora ha giocato tre finali, perdendole tutte. Anche le gare dei quarti di finale sono secche: nessun ritorno, in caso di parità dopo i novanta minuti si andrà ai tempi supplementari ed eventualmente ai calci di rigore. Dal tabellone conosciamo inoltre le possibili semifinali: sulla carta, rispettando il fattore campo, potremmo avere Milan-Fiorentina e Roma-Napoli, ma ovviamente si tratta solo di previsioni teoriche perchè, ad esempio, Juventus e Lazio non partono affatto battute contro Roma e Napoli, e la stessa Udinese ha le carte in regola per espugnare San Siro. Più ostico il compito del Siena, ma il 4-1 rifilato ieri al Catania fa ben sperare i tifosi bianconeri.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER IL DETTAGLIO DELLE SFIDE DEI QUARTI DI FINALE DI COPPA ITALIA 2013-2014



  PAG. SUCC. >