BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Juventus-Sampdoria: i voti della partita (Serie A 20ma giornata)

Pagelle Juventus-Sampdoria: i voti della partita di serie A e ai protagonisti dell'anticipo della ventesima giornata del campionato, che si gioca stasera allo Juventus Stadium

Fernando Llorente con Carlos Tevez (Infophoto) Fernando Llorente con Carlos Tevez (Infophoto)

L’anticipo della prima giornata di ritorno è un festival del gol con la juve che a tratti incanta il mondo del calcio. Trame avvolgenti e giocatori eccezionali. Di fronte si sono trovati degli avversari degni e in forma come gli uomini di Mihajlovic. Bollicine da Gala. Voto partita 8 
Juventus 7,5: Nei primi 25 minuti gioca il miglior calcio di tutta la stagione con i 5 centrocampisti in stato di grazia. Quando il risultato pareva chiuso, ha abbassato i toni ed è stata punita due volte dalla Sampdoria. Rischia a tratti, ma adesso è davvero nella storia: 12 vittorie di fila in campionato (clicca qui per i voti della Juventus).
Sampdoria 6,5: di fronte ad una Juve in queste condizioni fisiche e psicologiche che non ha intenzione di smettere di macinare record, la prestazione vista dai ragazzi di Mihajlovic è senz'altro più che sufficiente. Due gol allo juventus Stadium che intimoriscono il pubblico sono il segno dell’ottimo lavoro che stanno svolgendo i ragazzi e il mister (clicca qui per i voti della Sampdoria)

Il primo tempo dell'anticipo tra Juventus e Sampdoria finisce 3-1 con i padroni di casa che stanno esprimendo il miglior gioco dall’inizio della stagione (voto 7,5). La gara inizia con qualche timore per i tifosi juventini che sono a conoscenza della grande prestazione della Roma questo pomeriggio, ma questo timore dura solo pochi minuti. Il festival del gol è servito, la Juve fa sua la partita, e quando i ragazzi di Conte ingranano davvero con questa mentalità non ce né per nessuno.Ma la partita è emozionante (voto 7), ma effettivamente non si gioca: la Juve si mangia letteralmente gli avversari ed ipoteca la dodicesima vittoria consecutiva. Mattatore della prima frazione è sicuramente Vidal (voto 7,5) che sblocca il risultato e mette a segno una doppietta su rigore che vale il suo decimo gol in campionato. Anche Llorente (voto 6,5) dimostra il suo straordinario stato di forma mettendo in mostra il repertorio della casa: incornata di testa che vale il 2-0 e partita il cassaforte. A riaccendere le speranze della Sampdoria è l’autogol di Barzagli (voto 5,5) che devia nella sulla porta un traversone di Gabbiadini (voto 6,5).La Juventus ha ancora fame di record; aspettiamoci un gran secondo tempo. Migliori Vidal 7,5: doppietta e miglior marcatore della Juve quest’anno. Solamente una parola: fenomeno; Gabbiadini 6: da una sua azione nasce il gol della speranza (bandiera) e si mette in mostra di fronte ai suoi futuri tifosi Peggiori Barzagli 5,5: ha solo la sfortuna di trovarsi sulla traiettoria di un pallone diretto in porta. Anche per lui pochissime sbavature; Regini 5: spesso gli attaccanti bianco-neri sono incontrastabili, ma sul rigore la disattenzione è solamente sua.