BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Levante-Barcellona (1-1)/ In streaming video e in diretta tv, pareggio di Pique! (Liga, 20^ giornata)

Pubblicazione:domenica 19 gennaio 2014 - Ultimo aggiornamento:domenica 19 gennaio 2014, 19.21

Foto Infophoto Foto Infophoto

LEVANTE-BARCELLONA: IN STREAMING VIDEO E IN DIRETTA TV, COME SEGUIRE LA PARTITA (LIGA, 20^ GIORNATA) - Si è aperto ieri il girone di ritorno della Liga spagnola; oggi, come di consueto, il programma viene chiuso dalle partite del pomeriggio e dai posticipi serali. Alle ore 19 è di scena il Barcellona capolista, che al momento è stato agganciato anche dal Real Madrid che ha già giocato il suo impegno. Ad ogni modo, Levente-Barcellona vale per i blaugrana una nuova fuga dalle Merengues, in attesa che l'Atletico Madrid, due ore più tardi, affronti il Siviglia. Una lotta a tre in Spagna non si vedeva da una vita: ce la godiamo finchè regge, e quest'anno sembra reggere. Potrete seguire Levante-Barcellona in diretta tv su Fox Sports, il nuovo canale che trovate al 205 del pacchetto Sky e al 382 del pacchetto Mediaset Premium. Inoltre, c'è la possibilità di seguire l'incontro anche in streaming video (dunque su PC, tablet e smartphone) grazie a Sky Go, il servizio gratuito riservato a tutti gli abbonati Sky. La telecronaca è affidata alla voce di Stefano Borghi; per chi invece volesse servirsi dei social network per essere aggiornato sul punteggio della gara, ecco Twitter che mette a disposizione gli account ufficiali della Liga (@LFPnews), del Levante (@levante_FC) e del Barcellona (@FCBarcelona). All'andata questa partita aveva segnato l'esordio sulla panchina blaugrana di Gerardo "Tata" Martino: c'erano tanti dubbi sulla scelta di un allenatore "esterno" dopo gli anni di Pep Guardiola e Tito Vilanova. Finì 7-0: era ancora un Barcellona "sperimentale" che avrebbe poi attraversato qualche difficoltà, ma la marcia fin qui è stata trionfale, con 16 vittorie, 2 pareggi e una sola sconfitta nel girone d'andata. Il Levante rimane una brutta bestia: al momento occupa l'undicesima posizione in classifica con 23 punti e spera ancora in una qualificazione europea, ampiamente alla portata. Il Barcellona in settimana ha superato il turno in Copa del Rey: battuto il Getafe 2-0 (dopo il 4-0 dell'andata) con due gol di Leo Messi, che da quando è rientrato in campo ne ha infilati 4 in tre partite. In compenso si è rotto Neymar: si temeva uno stop molto lungo, invece l'attaccante brasiliano dovrebbe essere disponibile per l'andata degli ottavi di Champions League. I blaugrana in questa stagione stanno confermando di essere una macchina da gol: ne ha infilati 41, anche grazie a Pedro e Alexis Sanchez che in assenza della Pulce si sono presi il compito di mettere il pallone in porta, raggiungendo quota 11 reti e trovando aiuto anche in Cesc Fabregas (7) e Neymar (6) che pure resta ancora più dedito all'assist che altro. Qualche scricchiolio in difesa si nota, ma i gol incassati sono 12: nove in meno del Real Madrid, solo uno in più dell'Atletico. 



© Riproduzione Riservata.