BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Serie A/ Video, Sassuolo-Torino (risultato finale 0-2): gol, sintesi e highlights (20esima giornata)

Video Sassuolo Torino (0-2): i gol, la sintesi e gli highlights. I granata non si fermano: con 29 punti vedono l'Europa. I neroverdi restano invece a quota 17 punti, nuovamente terzultimi

Domenico Berardi (Infophoto)Domenico Berardi (Infophoto)

Il Torino batte il Sassuolo 2-0 e non smette di volare e sognare: la formazione di Giampiero Ventura conosce oggi una classifica che non le apparteneva da circa 20 anni. I 29 punti la portano a sole tre lunghezze dall'Europa League: per il momento si pensa alla salvezza, che però a questo punto è praticamente acquisita. Per quanto riguarda il Sassuolo, un bel ridimensionamento dopo il trionfo sul Milan: i neroverdi devono ancora costruirsi tutta la loro permanenza in Serie A, i punti sono 17 e, complice il pareggio del Bologna, il terzultimo posto è nuovamente realtà. Menzione d'onore per la coppia Immobile-Cerci: sono già 19 i gol realizzati dai due, gli stessi di Higuain-Callejon. Meglio fa solo la Juventus, con Tevez-Vidal già a quota 21.

Sassuolo Torino finisce 0-2: decisive le reti di Ciro Immobile e Matteo Brighi per la seconda vittoria consecutiva dei granata che salgono a quota 29 in campionato e vedono l'Europa. I neroverdi restano invece a quota 17, nuovamente assorbiti nella zona retrocessione. 

E' un'azione solitaria quella di Ciro Immobile, che approfitta di un errore di Manfredini e Ziegler: a centrocampo i due giocatori del Sassuolo si contendono un pallone che però lasciano lì, l'attaccante del Torino li prende d'infilata e si invola verso la porta, riuscendo a controllare il possesso nonostante un terreno in pessime condizioni. Il suo tiro non lascia scampo a Pegolo per il decimo gol in campionato di Immobile.

Solita combinazione Cerci-Darmian sulla fascia destra, il terzino restituisce palla al numero 11 che vola sulla corsia, sterza rientrando sul destro e lascia partire un sinistro a giro sul secondo palo; Pegolo si allunga e con la punta delle dita intercetta, ma sul tap-in il più pronto di tutti è Brighi che in spaccata mette in porta per il raddoppio del Torino.

Il campionato di serie A ritorna a riempire le domeniche degli appassionati di calcio con le partite in programma alle ore 15.00. Tra le otto gare che si disputeranno oggi c’è anche Sassuolo-Torino che si giocherà al Mapei Stadium sotto la direzione dell’arbitro Giacomelli e dai guardalinee Faverani e Stefani. I neroverdi continuano a entrare ed uscire dalla zona retrocessione ma in questo momento possono tirare un sospiro di sollievo poiché si trovano un punto sopra la terz’ultima posizione rappresentata dal Bologna. Se gli emiliani possono momentaneamente dormire sonni tranquilli, è grazie alla straordinaria vittoria casalinga di settimana scorsa contro il Milan finita 4-3: sotto di due gol, i padroni di casa sono riusciti a ribaltare il risultato grazie al poker messo a segno da Domenico Berardi. Il giovane classe 1994 ha scritto una pagina della storia del calcio, è stato il primo ad aver segnato quattro gol ai rossoneri in una partita e il secondo più giovane a aver realizzato un poker in serie A (il primo è stato Silvio Piola). L’attaccante calabrese è un patrimonio della Juventus che detiene il suo cartellino in comproprietà con il Sassuolo, e se dovesse continuare con questa media, Conte potrebbe anche pensare di bruciare le tappe e portarlo a Vinovo in vista della prossima stagione. Dall’altra parte del tabellone c’è il Torino, una delle formazioni più in forma di questa prima parte di campionato: i ragazzi di Giampiero Ventura si trovano a quota 26 punti che valgono il settimo posto in graduatoria. Nell’ultima giornata i granata sono riusciti a portare a casa un punto fondamentale nella gara in trasferta contro la Fiorentina che ha dovuto fare i conti con la pesante defezione di Giuseppe Rossi. E’ stato un pareggio fondamentale per il morale, dopo la batosta rimediata la settimana precedente contro il Parma che aveva interrotto la serie di cinque risultati utili del Torino. La partita del Mapei Stadium sarà trasmessa  in tv alle ore 15.00 su Sky Calcio  HD (canale 25..) con la telecronaca di Antonio Nucera e Renato Zaccarelli. Paolo Aghemo sarà l'inviato a bordo campo per le interviste a fine primo tempo ai protagonisti della partita e per le novità dalle panchine in tempo reale. Anche su Mediaset Premium sarà possibile seguire il match, sintonizzatevi su Mediaset Premium Calcio 4 (canale 374 del digitale terrestre) a partire dalle 15.00, a tenervi compagnia ci sarà la telecronaca di Marco Piccari. Se preferite rimanere aggiornati con tutti i risultati della ventesima giornata di campionato andate su Sky SuperCalcio HD (canale 204) e su Mediaset Premium Calcio (canale 370) per seguire i Gol: in collegamento da Reggio Emilia ci saranno Valerio Spina per Sky e Carlo Landoni per Premium. Tutti gli utenti di Sky e Premium potranno avvalersi rispettivamente delle applicazioni Sky Go e Premium Play per seguire la partita e i Gol in streaming video su un dispositivo diverso dal proprio televisore di casa. Tutto il calcio minuto per minuto – serie A è il programma radiofonico condotto da Filippo Corsini, che andrà in onda su FM 89.7, Radio 1 Rai, a partire dalle 14.50. Anche tramite social network è possibile rimanere aggiornati sull’andamento del match. Consultate le pagine Facebook delle due squadre oppure collegatevi Twitter: digitate #SassuoloTorino o visitate gli account @SassuoloUS e @ TorinoFC_1906.