BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie A/ Video, Udinese-Lazio (2-3): gol, sintesi e highlights (20^giornata)

Video Udinese-Lazio 2-3, gol sintesi e highlights: nell'aperitivo della ventesima domenica di campionato una rete di Hernanes regala ai biancocelesti il successo esterno al 90' minuto

Hernanes, 28 anni, centrocampista brasiliano della Lazio (INFOPHOTO) Hernanes, 28 anni, centrocampista brasiliano della Lazio (INFOPHOTO)

Lazio batte Udinese 3-2 e apre ufficialmente, se ancora non si fosse capito, la crisi di Francesco Guidolin. Una vittoria in rimonta per Edi Reja, che continua a rimanere imbattuto sulla panchina dei biancocelesti e avvicina la zona europea: sono adesso 5 i punti di ritardo dalla quinta posizione. Paga l'atteggiamento spregiudicato del tecnico che, rimasto in dieci uomini, non ha comunque rinunciato a ottenere i tre punti sfruttando i timori di un'Udinese che non è tranquilla in campo e che, nonostante abbia ritrovato il gol di Totò Di Natale, non ha saputo chiudere una partita che controllava in superiorità numerica. Nemmeno la fortuna dice bene: un episodio sfavorevole ha rilanciato la Lazio che poi al 90' ha trovato il gol della vittoria. La classifica per Guidolin è a questo punto pesante: i punti di vantaggio sul terzultimo posto sono appena tre. 

Udinese-Lazio finisce 2-3. Grande vittoria dei biancocelesti che riescono ad espugnare il Friuli non solo in rimonta, ma anche con l'uomo in meno (espulso Onazi ad inizio ripresa), e tornano al successo in trasferta dopo 256 giorni. In classifica la Lazio ingrana a quota 27, superando Torino e Parma in attesa delle partite delle 15; per l'Udinese invece un passo falso sfortunato che complica la classifica: i friulani restano a quota 20, a +4 sul terzultimo posto in attesa degli altri match. Nella prossima giornata, la ventunesima, i bianconeri di Udine giocheranno in trasferta contro il Parma (domenica 26 gennaio alle ore 15:00) mentre la Lazio riceverà la Juventus, nell'anticipo di sabato 25 (ore 20:45). Padroni di casa in vantaggio all'8' minuto del primo tempo. Maicosuel entra in area dalla sinistra e viene agganciato da dietro da Cavanda: penalty ed ammonizione per il terzino della Lazio. Dal dischetto Di Natale realizza il suo quinto gol in campionato: destro basso alla destra di Berisha, che si tuffa dall'altra parte. Al 17' della ripresa la Lazio coglie il pareggio, nonostante l'inferiorità numerica maturata poco prima per l'espulsione di Onazi. Fallo di Domizzi che in area carica in maniera scomposta Klose: dal dischetto Candreva incrocia il destro calciando alto, la palla si insacca vicino all'incrocio dei pali con Brkic spiazzato. Quinto centro nel campionato in corso per Candreva. Al 23' minuto del secondo tempo l'Udinese si riporta in vantaggio grazie ad una prodezza di Emmanuel Badu. Dopo un cross di Basta dalla trequarti destra, Muriel e Biava saltano per arrivare sulla palla; il contrasto dirotta la sfera al limite dove Badu stoppa di petto e tira senza pensarci due volte: gran conclusione di collo esterno destro e palla in rete poco sotto l'incrocio, per la seconda rete in campionato del giocatore ghanese. Il secondo pareggio della Lazio cade al minuto 37 della ripresa. Cross dalla fascia destra che spiove al centro dell'area bianconera, dove il portiere Brkic esce in tuffo: la sua respinta con i pugni rimbalza però addosso ad Andrea Lazzari e termina in rete, per la disperazione dei giocatori di casa. Oltre al danno la beffa: per l'Udinese il colpo del ko si materializza al 90'. Un lancio dalla retrovie trova la testa di Klose al limite: il tedesco fa sponda per Candreva che tocca subito per Hernanes, il brasiliano finta con il piede destro e si sposta velocemente la palla sul sinistro, prima di esplodere una saetta che non lascia scampo all'incolpevole Brkic.

Ancora una volta il calcio di serie A sarà il protagonista della domenica. Si cominci con l’anticipo dell’ora di pranzo tra Udinese e Lazio, si gioca allo stadio Friuli sotto la direzione dell’arbitro Rocchi e dei guardalinee Nicoletti e Grilli. I ragazzi di Francesco Guidolin non riescono a trovare la forma mentis per affrontare lucidamente le partite, la gara di lunedì contro la Sampdoria ne è la prova evidente. Oltre ad aver subito tre reti, i friulani sono rimasti in nove uomini a causa delle espulsioni di Allan, al 35’, e di Gabriel Silva, al 69’, entrambi per somma di ammonizioni. Ora la situazione si fa veramente critica per l’Udinese, i punti di distacco dalla zona retrocessione sono solamente 4; la squadra di quest’anno sembra una brutta copia di quella che l’anno scorso era riuscita a qualificarsi per i preliminari di Europa League, ma d’altronde non sembra l’unica a essere protagonista di un’inversione di tendenza così netta, vedi Milan. Dall’altra parte del tabellone troviamo una delle otto formazioni che per questa stagione ha optato per il cambio di panchina, la Lazio: Edy Reja ha preso le redini della situazione da tre partite in cui è riuscito a portare a casa due vittorie (di cui una in Coppa Italia contro il Parma) e un pareggio. Le aquile avevano bisogno di una scossa, la gestione Petkovic non sembrava più in grado di portare avanti una squadra in piena crisi d’identità: nelle cinque partite precedenti l’arrivo del tecnico di Gorizia, la Lazio aveva capitalizzato solamente quattro punti derivanti dal successo contro il Livorno e dal pareggio con la Sampdoria. La partita dello stadio Friuli sarà trasmessa alle ore 12.30 su Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD (canale 204 e 251) con la telecronaca di Dario Massara e Antonio Di Gennaro. Giorgia Bortolossi e Matteo Petrucci saranno gli inviati a bordo campo per le interviste ai protagonisti della partita e per le novità dalle panchine in tempo reale. Anche su Mediaset Premium sarà possibile seguire il match di Torino, sintonizzatevi su Mediaset Premium Calcio e Premium Calcio HD (canale 370 e 381 del digitale terrestre) a partire dalle 12.30: a tenervi compagnia ci saranno la telecronaca di Giampaolo Gherarducci e il commento tecnico di Roberto Cravero. L'inviato sul rettangolo di gioco sarà Marco Francioso. Tutti gli utenti di Sky e Premium potranno avvalersi rispettivamente delle applicazioni Sky Go e Premium Play per seguire la partita in streaming video su un dispositivo diverso dal proprio televisore di casa. Gli appassionati della radio vadano alla frequenza FM 89.7, Radio 1 Rai, Giuseppe Bisantis e Sebastiano Francovi terranno compagnia con il commento della gara. Anche tramite social network è possibile rimanere aggiornati sulla ventesima giornata del campionato serie A. Consultate le pagine Facebook delle due squadre oppure collegatevi Twitter: digitate #UdineseLazio o visitate gli account @officialsslazio e @Udinese_1896.