BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato Serie A/ News al 20 gennaio, Cellino: 20 milioni della Juve per Nainggolan, cedo tutti, Ibarbo al Barcellona (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Serie A, solito show del presidente del Cagliari, Massimo Cellino. Il numero uno dei sardi ha parlato ai microfoni de L’Unione Sarda, soffermandosi sul mercato rossoblu

Massimo Cellino, presidente Cagliari (Foto Infophoto) Massimo Cellino, presidente Cagliari (Foto Infophoto)

E’ un vero e proprio show l’intervista di Massimo Cellino a L’Unione Sarda. Come al solito il patron rossoblu non è mai banale e si è confermato anche in questa occasione: «Ibarbo il prossimo anno giocherà nel Barcellona – sgancia la bomba Cellino - lo Zenit mi ha offerto 25 milioni per Nainggolan, la Juve 20: lo volevano prendere e lasciarlo sei mesi qui». Poi il presidente del Cagliari prosegue: «Se arrivasse una richiesta per Astori o per gli altri, li lascio andare. Non posso difendere i miei ragazzi e allora li regalo tutti, come avvenuto per Nainggolan». Infine una battuta su Adryan, talento brasiliano classe 1994 per il quale si attende solo l’ufficialità: «E’ un fenomeno, lo dissi anche di Suazo, Matri e Ibarbo».

Manca davvero poco per il trasferimento ufficiale di Adryan dal Flamengo al Cagliari. Il talento verdeoro con il passaporto portoghese si sta già allenando da una settimana con i rossoblu ma affinché l’operazione si possa dire definitivamente conclusa bisognerà sbrigare le ultime pratiche. In queste ore, come fa sapere Gianluca Di Marzio di Sky Sport, sembra che la questione sia ormai risolta e se tutto andrà come previsto, entro la settimana iniziata oggi si potrà annunciare ufficialmente l’operazione. Mancano infatti solo le firme e la comunicazione ultima affinché il talento classe 1994 di Rio De Janeiro possa dirsi a tutti gli effetti un nuovo calciatore del Cagliari. Il tutto è nelle mani del patron Cellino che deciderà lui il grande giorno. Adryan, trequartista in grado di giocare anche sui due esterni, è stato accostato in passato anche a diverse società di Serie A fra cui la Juventus: un colpo davvero interessante in ottica futura per la società sarda.

© Riproduzione Riservata.