BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato Fiorentina/ News al 21 gennaio, tentativo per Dzemaili: secco no dei partenopei (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Fiorentina, la Viola ha provato ad acquistare Blerim Dzemaili, centrocampista del Napoli e della nazionale svizzera, ma i partenopei hanno detto assolutamente no

Blerim Dzemaili, centrocampista Napoli (Foto Infophoto) Blerim Dzemaili, centrocampista Napoli (Foto Infophoto)

Interessante retroscena di mercato riguardante la Fiorentina. La società toscana, fra le più attive in questo mercato di riparazione con gli arrivi già ufficializzati di Alessandro Matri, Rosati e Anderson, avrebbe voluto un nuovo centrocampista di qualità. Non sazia dopo gli arrivi di Aquilani, Borja Valero, Cuadrado e David Pizarro, la Viola avrebbe effettuato un tentativo per Blerim Dzeamili, centrocampista del Napoli e della nazionale svizzera. A darne notizia è la redazione di Tuttomercatoweb.com che racconta altresì la replica dei partenopei al tentativo del club toscano: un no secco. L’idea della Fiorentina è stata infatti bocciata immediatamente dal direttore sportivo degli azzurri Riccardo Bigon, che ritiene l’ex Torino e Parma un calciatore incedibile nonostante a Castelvolturno sia arrivato da poco Jorginho e siano previsti nuovi arrivi per il reparto di mezzo. Incassato il rifiuto la Viola avrebbe così pensato di virare su Anderson dello United: il resto, è storia di questi giorni.

Non trova la parola fine il calciomercato di riparazione della Fiorentina. Dopo gli arrivi già ufficializzati di Matri, Anderson e Rosati, il club toscano lavora ad altre operazioni di mercato. L’ultima idea riguarda Federico Macheda, attaccante del Manchester United in scadenza di contratto. Stando a quanto riportato dalla redazione di Tuttomercatoweb.com, il direttore sportivo Daniele Pradè starebbe lavorando sottotraccia alla trattativa con i Red Devils, approfittando dello status contrattuale dello stesso centravanti. Un contatto preliminare ci sarebbe stato negli scorsi giorni fra la Fiorentina e l’entourage del bomber italiano e non è da escludere che Macheda possa rescindere il contratto per trasferirsi fin da subito, a costo zero, all’Artemio Franchi di Firenze.

Dopo Borja Valero, Gonzalo Rodriguez e Giuseppe Rossi, la Fiorentina potrebbe nuovamente pescare in casa Villarreal. Fra le fila dei Sottomarini Gialli gioca Mateo Musacchio, difensore centrale classe 1990, nato in Argentina ma con il passaporto italiano, quindi tesserabile perfettamente da comunitario. La Viola è a caccia di un nuovo innesto per la retroguardia soprattutto se, come sembra, Facundo Roncaglia dovesse fare le valigie, e starebbe pensando al 23enne del club spagnolo con il quale la Fiorentina è decisamente in ottimi rapporti. Un’operazione tutt’altro che difficile visto che Musacchio ha il contratto in scadenza al 30 giugno del 2014 e di conseguenza il Villarreal vorrebbe cederlo al miglior offerente durante il mercato di riparazione in corso per evitare di perderlo poi a costo zero in estate. La Fiorentina ci pensa seriamente anche perché Musacchio sarebbe utilizzabile non soltanto in difesa ma all’occorrenza come mediano a schermo della retroguardia: costo dell’operazione, fra i 3 e i 5 milioni di euro.

© Riproduzione Riservata.