BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Piacenza-Zurigo/ In streaming video e diretta tv, come seguire la partita (Champions League volley donne)

Pubblicazione:martedì 21 gennaio 2014

Infophoto Infophoto

REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA-VOLERO ZURIGO IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV (CHAMPIONS LEAGUE PALLAVOLO FEMMINILE 2013-2014 OTTAVI DI FINALE, RITORNO): COME SEGUIRE LA PARTITA – Comincia oggi la settimana delle partite di ritorno degli ottavi di finali di Champions League per quanto riguarda la pallavolo, sia maschile sia femminile. Il primo impegno riguarda proprio le donne: questa sera alle ore 20.30 si gioca Piacenza-Zurigo. Diciamo subito che questa partita sarà trasmessa in diretta tv su Fox Sports 2 (canale 213 della piattaforma satellitare Sky), con la telecronaca di Roberto Prini e il commento tecnico di Maurizia Cacciatori, un nome che ha fatto la storia del volley femminile italiano. Piacenza-Zurigo potrà essere seguita anche in streaming video tramite il servizio Sky Go, disponibile su attivazione ma naturalmente riservato soltanto agli abbonati Sky. Aggiornamenti sull'andamento dell'incontro saranno disponibili anche sul sito ufficiale della Cev, cioè la Confederazione europea (cev.lu), e vi ricordiamo anche la pagina ufficiale su Facebook (Rebecchi Nordmeccanica VolleyPiacenza) e il profilo Twitter (@RebecchiNordmeccanica) della società italiana, per vivere la partita tramite i social network. La situazione di Piacenza è piuttosto difficile: l'andata in Svizzera finì con la vittoria per 3-1 delle elvetiche. Ciò significa che la Rebecchi potrà qualificarsi ai quarti solamente passando attraverso il Golden Set, al quale arriverà soltanto vincendo la partita per 3-0 oppure 3-1. In caso di sconfitta, ma anche di vittoria per 3-2, a passare il turno sarà Zurigo. Dunque, servirà vincere ben quattro set, perdendone al massimo uno. Situazione non semplice, soprattutto perché Piacenza, travolgente fino a Santo Stefano, si è bloccata nel 2014. Tre partite giocate nel nuovo anno, altrettante sconfitte per la squadra che fino a dicembre stava dominando in modo incontrastato. Ha perso appunto all'andata contro Zurigo, ma anche in campionato contro Modena e Busto Arsizio, facendosi rimontare dalle inseguitrici. L'allenatore Gianni Caprara ha parlato così, commentando il momento della squadra: "Siamo malati, ma non si tratta di un problema tecnico, dobbiamo risollevarci a livello morale". I playoff 12 di Champions League saranno un'occasione ideale in questo senso, a patto però di centrare la rimonta. I problemi sono iniziati quando si è cominciato a parlare di Caprara come nuovo c.t. della Nazionale, ma la società ha chiarito che l'allenatore resterà a Piacenza. Ricordiamo infine il programma dei prossimi giorni: tra le donne Conegliano scenderà in campo giovedì, quando ci sarà anche il derby maschile Piacenza-Macerata, preceduto da Trento che scenderà in campo domani con i belgi del Maaseik.



© Riproduzione Riservata.