BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Trento-Maaseik/ In streaming video e diretta tv, come seguire la partita (Champions League volley uomini)

Pubblicazione:mercoledì 22 gennaio 2014

Infophoto Infophoto

DIATEC TRENTINO-NOLIKO MAASEIK IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV (CHAMPIONS LEAGUE PALLAVOLO MASCHILE 2013-2014 OTTAVI DI FINALE, RITORNO): COME SEGUIRE LA PARTITA – Oggi torna in scena la Champions League di pallavolo maschile. Questa settimana infatti si stanno giocando le partite di ritorno degli ottavi di finale, o meglio dei Playoff 12, come è ufficialmente denominato questo turno che vede in effetti coinvolte dodici formazioni nella curiosa formula del massimo torneo continentale. La prima squadra italiana impegnata è la Diatec Trentino, che scenderà in campo alle ore 20.30 al PalaTrento, dove è in programma la partita Trento-Noliko Maaseik. Diciamo subito che questa partita sarà trasmessa in diretta tv su Fox Sports 2 (canale 213 della piattaforma satellitare Sky), con la telecronaca di Stefano Locatelli e il commento tecnico di Andrea Zorzi. Diatec Trento-Noliko Maaseik potrà essere seguita anche in streaming video tramite il servizio Sky Go, disponibile su attivazione ma naturalmente riservato soltanto agli abbonati Sky. Aggiornamenti sull'andamento dell'incontro saranno disponibili anche sul sito ufficiale della Cev, cioè la Confederazione europea (cev.lu), e vi ricordiamo anche la pagina ufficiale su Facebook (Trentino Volley Spa) e il profilo Twitter (@trentinovolley) della società trentina, per vivere la partita tramite i social network. Per la squadra di Roberto Serniotti la situazione appare ideale: infatti, i campioni d'Italia in carica hanno già vinto settimana scorsa l'andata in Belgio per 3-1, dunque stasera passeranno direttamente il turno in caso di vittoria con qualunque punteggio ma anche di sconfitta al tie-break (2-3). Le speranze non finiranno nemmeno in caso di sconfitta per 0-3 oppure 1-3, ma in quel caso si dovrà ricorrere al Golden Set, ipotesi che naturalmente per ora a Trento nessuno vuole prendere in considerazione. Insomma, la qualificazione è a portata di mano, e si tratterebbe di un traguardo già molto significativo per una formazione che in estate è stata profondamente rinnovata e che ha perso molte delle delle stelle che avevano caratterizzato le ultime stagioni di questa squadra. Se tutto andrà bene, Trento affronterà la vincente della sfida fra i russi del Belgorod e i montenegrini del Budva: i primi sono certamente favoriti, avendo già vinto per 3-2 in trasferta la partita d'andata. Per la pallavolo italiana ci sarà poi domani sera un'altra grande serata con il derby Piacenza-Macerata: la Copra dovrà cercare l'impresa visto che l'andata fini 3-0 per la Lube. Sperando naturalmente che nei quarti ci siano due squadre italiane, con Trento...



© Riproduzione Riservata.