BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato Serie A/ News al 24 gennaio, Diamanti-Guangzhou: trattativa ufficialmente bloccata (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Serie A, bloccata la trattativa riguardante il trasferimento di Diamanti dal Bologna al club cinese del Guangzhou Evergrande: poco fa il comunicato degli emiliani

Alessandro Diamanti, attaccante Bologna (Foto Infophoto) Alessandro Diamanti, attaccante Bologna (Foto Infophoto)

CALCIOMERCATO SERIE A DIAMANTI BLOCCATO - Come vi avevamo già anticipato, è stata ufficialmente bloccata la trattativa fra il Bologna e il Guanzghou per il trasferimento di Diamanti in Cina. Poco fa il club emiliano ha diramato il seguente comunicato: "Caro Signor Yongzhuo, Prima di tutto la ringraziamo per il suo garbato interesse nel giocatore Alessandro Diamanti; sfortunatamente dobbiamo informarla che, a causa del rifiuto delle nostre richieste per l'accordo, siamo forzati a bloccare la negoziazione. Grazia ancora per la sua professionalità. Augurandole i migliori successi, i miei migliori saluti Presidente del Bologna Albano Guaraldi".

CALCIOMERCATO SERIE A DIAMANTI GUANGZHOU – Brusca frenata nella trattativa fra il Bologna e il Guangzhou Evergrande per il trasferimento di Alessandro Diamanti. L’affare sembrava ad un passo dall’ufficialità ma nelle scorse ore il patron degli emiliani, Guaraldi, ha bloccato tutto. Il motivo è semplice: i felsinei non hanno ancora ricevuto le garanzie bancarie sui 9,3 milioni di euro che il club di Marcello Lippi dovrà versare ai rossoblu, ed inoltre, la cifra pattuita dovrà intendersi al netto delle commissioni degli agenti. Un aspetto che secondo Guaraldi non è ancora stato chiarito fino in fondo e per evitare spiacevoli sorprese il tutto è stato congelato fino a lunedì prossimo, quando con grande probabilità arriverà il definito “sì” oppure il “no”. Nel frattempo Alino si sta allenando regolarmente con i compagni e nel weekend sarà regolarmente in campo contro la Sampdoria a meno che l’operazione non si sblocchi nelle prossime ore: davvero molto difficile. La cosa certa è che la piazza è in subbuglio e la Curva del Bologna ha chiesto a gran voce di non lasciar partire il proprio idolo: vinceranno anche questa volta i tifosi come nel caso Guarin-Vucinic?

© Riproduzione Riservata.