BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Serie A/ Video, Napoli-Chievo (1-1): gol, sintesi e highlights (21^ giornata)

Pubblicazione:sabato 25 gennaio 2014 - Ultimo aggiornamento:domenica 26 gennaio 2014, 9.14

Foto Infophoto Foto Infophoto

VIDEO NAPOLI-CHIEVO (1-1): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A, 21^ GIORNATA) - Il Chievo stoppa ancora la corsa del Napoli pareggiando per 1-1 al San Paolo e giocando un’ottima partita. Il Napoli come da pronostici ha tenuto in mano il pallino del gioco come attesta il 61% finale di possesso palla  in favore dei partenopei contro il 39% degli ospiti, ma non è riuscito a far sua la partita. Anche per quanto riguarda il dato sulla supremazia territoriale il Napoli ha avuto la meglio, chiudendo con ben 18’ 34’’  contro i   5’48’’ degli avversari. Il Napoli ha concluso per ben 22 volte, centrando la porta difesa da Puggioni in 7 occasioni, mentre la squadra di Corini è stata cinica e concreta sfruttando l’unico tiro in porta su 3 conclusioni totali. Anche il dato sulla pericolosità conferma come il Napoli potesse fare di più questa sera. La squadra di Benitez ha infatti chiuso con il 66% dei padroni di casa contro il 28 degli avversari. Il Napoli ha giocato più palle rispetto al Chievo con Inler che si è fatto notare con i suoi 90 passaggi giunti a destinazione. I tre giocatori della partita che hanno spiccato in fase difensiva sono Britos con un totale di 29 palloni recuperati, seguito da  Inler con 27 e da Albiol con 26. Ispiratissimo Mertens questa sera, ma il belga non ha trovato il goal in nessuna delle sue 8 conclusioni. Il Napoli rimane al terzo posto nonostante questo pareggio, ma permette domenica alla Roma di poter allungare. Mentre il Chievo sale a quota 21 punti.

I GOL -18° SARDO: Goal da incorniciare per il terzino campano. Bellissimo scambio tra lui e Thereau al limite dell’area e favoloso tiro di controbalzo che si va a infilare sul palo più lontano pietrificando Rafael. 88° RAUL ALBIOL: Azione insistita del Napoli. Mertens cross in mezzo dove Albiol ha tutto il tempo per stoppare il pallone e girarsi per tirare. Puggioni viene un po’ sopreso e devia il tiro dello spagnolo in porta.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI NAPOLI-CHIEVO (1-1): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A, 21^ GIORNATA)

VIDEO NAPOLI-CHIEVO (1-1): I GOL DELLA PARTITA (SERIE A 2013-2014, VENTUNESIMA GIORNATA) – IL GOL DI GENNARO SARDO (CHIEVO): al 18' minuto del primo tempo era passato in vantaggio il Chievo. Beffa della sorte, il Napoli è stato colpito colpito da un giocatore di nome Gennaro. Clamoroso al San Paolo, potremmo dire: la squadra di Eugenio Corini passa in vantaggio con il gol appunto di Gennaro Sardo, che porta il nome del santo napoletano per eccellenza. Siamo quindi al 18' minuto, e l'azione del Chievo è davvero pregevole: Sardo serve Cyril Thereau, che gli restituisce palla con un bellissimo triangolo. Il giocatore napoletano (che già una volta aveva segnato alla squadra della sua città) penetra nell'area avversaria e lascia partire un gran tiro di destro di controbalzo che finisce nell'angolino alto. Rafael incolpevole, gran gesto tecnico per Sardo.

IL GOL DI RAUL ALBIOL (NAPOLI): in extremis, solamente al 43' minuto della ripresa, arriva il tanto sospirato gol del pareggio del Napoli contro il Chievo, grazie al guizzo del difensore Raul Albiol, che per un giorno si sostituisce agli attaccanti partenopei. L'azione parte da Dries Mertens (anche un palo per il belga), che nell'assedio finale butta un pallone in mezzo all'area clivense, dove il giocatore spagnolo vince un contrasto con Cesar e poi con una bella girata infila il pallone in rete trafiggendo il portiere Puggioni sul primo palo. Pareggio che però serve più al Chievo che al Napoli.

NAPOLI-CHIEVO: IN STREAMING VIDEO E IN TV COME SEGUIRE LA PARTITA (SERIE A, 21^ GIORNATA): CRESCE L'ATTESA! - Sale l'attesa per Napoli-Chievo, partita valida per la ventunesima giornata di Serie A. Il primo anticipo è alle porte: aspettando il fischio d'inizio, i tifosi scalpitano per godersi Napoli-Chievo davanti alla tv o con i servizi di streaming video di Sky e Mediaset. Cominciamo però vedendo com'era andata nella partita di un girone fa. Si era trattato di un bello spettacolo: 4-2 per i partenopei, già nel primo tempo tante azioni e tante sorprese, con il Napoli in vantaggio per due volte grazie a Marek Hamsik e José Callejon ma ripreso in entrambe le occasioni da Alberto Paloschi. Nella ripresa però la maggior qualità dei partenopei era venuta fuori: ancora Hamsik per il 3-2 (e quarto gol in campionato), poi finalmente sul suggerimento di Lorenzo Insigne era arrivato il primo gol in Serie A di Gonzalo Higuain. I protagonisti di questa sera sono gli stessi: sulla panchina dei veneti non siede più Giuseppe Sannino, è tornato Eugenio Corini che sta provando in tutti i modi a salvare la squadra. Per sapere se ci riuscirà, dovremo aspettare; l'inizio non è certo stato negativo, ma la strada è lunga. Il Napoli, invece, continua a inseguire il terzo posto con uno sguardo "di traverso" ad eventuali passi falsi delle due in fuga CLICCA QUI PER SEGUIRE E COMMENTARE CON NOI NAPOLI-CHIEVO (nessuno streaming video)

NAPOLI-CHIEVO: IN STREAMING VIDEO E IN TV COME SEGUIRE LA PARTITA (SERIE A, 21^ GIORNATA) - La ventunesima giornata del campionato di Serie A 2013-2014 si apre oggi con l'anticipo delle ore 18: al San Paolo va in scena Napoli-Chievo. All'andata era finita 4-2 per i partenopei: una partita molto bella, che si spera possa essere replicata oggi. I padroni di casa ci arrivano con 43 punti e il terzo posto in classifica, mentre il Chievo ha 17 punti e occupa in condominio con Bologna e Sassuolo la terz'ultima piazza, che a oggi significherebbe dover mettere mano alla classifica avulsa per stabilire la retrocessione. Partita dunque che potrebbe definirsi scontata, ma proprio la scorsa settimana il Napoli è stato frenato dai felsinei e in generale hanno sempre sofferto gare nelle quali sono obbligati a fare i tre punti. I veneti poi non hanno niente da perdere sapendo di non dover centrare qui i punti necessari alla permanenza in Serie A: potrebbero venire fuori delle sorprese. Arbitra Irrati, coadiuvato dagli assistenti Stallone e Ghiandai, dal quarto uomo Petrella e dai giudici di porta Giacomelli e La Penna. Potrete seguire la partita su Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD (canali 204 e 251) con la telecronaca di Gianluca Di Marzio, il commento tecnico di Roberto Sosa e i contributi da bordocampo e le interviste a cura di Massimo Ugolini e Vanessa Leonardi; e su Premium Calcio e Premium Calcio HD (canali 370 e 381 del digitale terrestre) con la telecronaca di Fabrizio Ferrero, il commento tecnico di Roberto Cravero e gli interventi da bordocampo di Francesca Benvenuti. Su entrambe le piattaforme il secondo flusso audio darà accesso alla telecronaca tifosa di parte napoletana: su Sky c'è Carlo Alvino, su Mediaset Premium Raffaele Auriemma. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire la partita in streaming video (dunque su PC, tablet o smartphone) grazie a Sky Go (skygo.sky.it) e Premium Play (play.mediasetpremium.it) che sono servizi gratuiti e riservati agli abbonati. Per chi inoltre non avesse a disposizione un dispositivo con il quale guardare le immagini, ci sono i social network: su Facebook potete cercare le pagine ufficiali di Napoli e Chievo, mentre su Twitter l'hashtag #SerieA rimanda al profilo del torneo (@SerieA_TIM), che si aggiunge agli account ufficiali delle due squadre, rispettivamente @sscnapoli e @ACChievoVerona.

CLICCA QUI PER SEGUIRE E COMMENTARE CON NOI NAPOLI-CHIEVO (nessuno streaming video)


  PAG. SUCC. >