BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Cagliari Milan: ultime novità (serie A, 21^ giornata)

Le probabili formazioni di Cagliari-Milan, campionato di calcio Serie A. La sfida del Sant'Elia andrà in scena alle ore 15.00 di oggi pomeriggio. Le ultime novità sulla partita

(infophoto)(infophoto)

Alle 15 di oggi, agli ordini dell'arbitro Doveri, si gioca Cagliari-Milan. Sono 21 i punti degli isolani reduci da due sconfitte consecutive, 25 quelli dei rossoneri che con Clarence Seedorf sono tornati alla vittoria in campionato ma in settimana hanno perso in casa contro l'Udinese, venendo eliminati dai quarti di finale di Coppa Italia.

Diego Lopez ha presentato così la partita di oggi nella conferenza stampa della vigilia: “Il Milan è sempre una grande squadra, hanno tanta qualità e con l'arrivo di Seedorf mi paiono più votati all'attacco. Affrontiamo un'avversaria che viene qui per vincere. Trattare tatticamente Montolivo come abbiamo fatto con Pirlo? Anche il rossonero è un gran giocatore, ma è diverso dallo juventino. Sarà una gara diversa da quella del girone di andata, noi dobbiamo cercare di fare la partita. Ci siamo allenati bene e sappiamo che ultimamente ci manca solo il risultato. Anche a Bergamo si è visto che la strada è quella giusta, bisogna accelerare. La riduzione della squalifica di Pinilla è stata una buona notizia, è un giocatore importante e tutta la settimana si è allenato come sempre. La rifinitura a porte aperte? Abbiamo voluto dare l'occasione di starci in qualche modo vicini anche a coloro che non potranno entrare domani allo stadio”. Confermata la formazione tipo, con Dessena sul centrodestra e Cossu dietro le due punte che sono Sau e Pinilla. In porta va Avramov: Adan sembra essere stato definitivamente bocciato, tanto che pare il Cagliari stia cercando un ulteriore portiere.

Insieme all'ex del Real Madrid ci sono Perico e Del Fabro, Eriksson, Cabrera e Ibraimi, poi il giovane Simone Solinas che è l'unica soluzione offensiva della squadra. Come al solito, per scelta, panchina molto corta quella di Diego Lopez.

Sempre indisponibile Nenè, che si è procurato una lesione al bicipite femorale: potremmo rivederlo in campo intorno a metà febbraio. Tutti gli altri sono a disposizione: non è stato convocato Adryan, acquistato dal Flamengo. Aspettiamo di vederlo all'opera perchè di lui si parla un gran bene (lo voleva anche la Juventus). Squalificato invece Ibarbo, espulso nella partita contro l'Atalanta.