BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Inter-Catania/ Il pronostico di Filippo Tramontana (esclusiva)

Pubblicazione:domenica 26 gennaio 2014

Un'immagine di un precedente tra le due squadre (Infophoto) Un'immagine di un precedente tra le due squadre (Infophoto)

INTER-CATANIA, IL PRONOSTICO DI FILIPPO TRAMONTANA (ESCLUSIVA) – Partita delicata quella che si giocherà oggi pomeriggio alle ore 15.00 tra Inter e Catania allo stadio San Siro. La formazione nerazzurra sta passando un periodo di crisi di risultati (nessuna vittoria nel 2014), ai quali si aggiungono le polemiche societarie relative al mercato, che erano sfociate nella rivolta dei tifosi nerazzurri per lo scambio (poi saltato) con la Juventus Vucinic-Guarin. Se da una parte l'allenatore Walter Mazzarri sta facendo fatica a trovare un'identità precisa alla squadra, dall'altro l'attività del presidente Erick Thohir non è ancora chiara. Non si capiscono i programmi della società, comunque ora sarà fondamentale tornare alla vittoria approfittando di un turno sulla carta favorevole. Il Catania infatti è ultimo in classifica, dopo il bel campionato della scorsa stagione è dunque in grave difficoltà, neanche il cambio di allenatore da Rolando Maran a Luigi De Canio era riuscito a portare i risultati necessari per ottenere la salvezza. Ora è tornato in panchina Maran per tentare di nuovo di scuotere la formazione siciliana. Per presentare Inter-Catania abbiamo sentito il giornalista nerazzurro di Italia 7 Gold Filippo Tramontana. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Inter-Catania: obbligatorio vincere per i nerazzurri? Direi proprio di sì, non vedo altre alternative alla vittoria per la formazione di Mazzarri.

Le polemiche di mercato quanto potranno incidere sul rendimento dei giocatori? Più che le polemiche, direi che potrebbero incidere le vicende societarie non tanto chiare che stanno interessando l'Inter in questo periodo. Thohir deve mettere un suo uomo nell'Inter, non può pretendere di controllare questo club dall'Indonesia.

I tifosi interisti sono scontenti, cosa ne pensi? Non sono certamente contenti del fatto che si non ci si muova sul mercato, che non arrivino rinforzi per la formazione nerazzurra. Bisogna in effetti capire se Thohir sarà in grado di dare la liquidità necessaria a questo club per farlo tornare grande.

Il modulo a due punte potrebbe essere decisivo contro il Catania? Non è quello il punto, perché l'Inter prima giocava con una punta e aveva il migliore attacco del campionato, ora invece sta facendo veramente fatica a segnare.

Sarà un'Inter tutta all'attacco contro un Catania che farà le barricate, pronto a colpire in contropiede?


  PAG. SUCC. >