BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato Fiorentina/ News al 27 gennaio, l’agente di Diakitè: può tornare in Serie A, ci sono tante squadre (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Fiorentina, Ulisse Savini, agente di Modibo Diakitè, apre al ritorno in Serie A dell’ex difensore della Lazio: sulle tracce del franco-maliano, diverse società

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

CALCIOMERCATO FIORENTINA AGENTE DIAKITE’ – Può tornare in Italia il difensore del Sunderland, Modibo Diakitè. Il giocatore è stato accostato nelle ultime ore alla Fiorentina nonché a Napoli e Parma e l’agente Ulisse Savini, ha confermato i rumors. Intervistato dai microfoni di Tuttomercatoweb.com ha esclamato: «E' vero, ci sono buone possibilità che torni in Italia. Anche se ce ne sono anche che rimanga in Premier League, stiamo valutando un po' le varie opzioni. Chi lo cerca? In italia ci sono Parma e Chievo Verona. Più Italia o Inghilterra? Direi cinquanta e cinquanta, anche in Premier le possibilità non mancano». La Fiorentina cerca un rinforzo per sostituire l’infortunato Tomovic. Nel mirino Zaccardo del Milan e occhio anche all’ex Dainelli (Chievo) e a Mateo Musacchio del Villarreal, in scadenza di contratto a giugno.

CALCIOMERCATO FIORENTINA DIAKITE DAINELLI ZACCARDO – La Fiorentina si assicurerà nei prossimi giorni se non nelle prossime ore, un nuovo innesto per la difesa. L’infortunio di Tomovic ha indotto la società ad intervenire nuovamente sul mercato per un ultimo tassello. Moltissime le ipotesi vagliate in questi ultimi giorni e in cima alla lista dei desideri continua ad esservi Modibo Diakite, centrale di difesa del Sunderland che vanta un passato recente fra le fila della Lazio. Alla finestra c’è anche il Napoli, che potrebbe dare vita ad uno scambio con Andujar, ma la società toscana rimane in prima fila per assicurarselo, molto probabilmente con il prestito con diritto di riscatto. Continua a piace anche Gabriel Paletta, difensore argentino inseguito da Roma, Milan e Napoli, così come Cristian Zaccardo, che a Milanello non ha trovato molto spazio. L’ultima idea porta all’ex Dainelli, attualmente in forza al Chievo, che all’Artemio Franchi riaccoglierebbero volentieri. Il club manager Vincenzo Guerini ha confermato tali voci così: «Considerate le tante partite qualcosa in difesa potremmo fare…».

© Riproduzione Riservata.