BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Calciomercato Fiorentina, news al 28 gennaio, Borja Valero si blinda, sale Mexes, scende Zaccardo (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Fiorentina, Borja Valero non lascerà l’Artemio Franchi nonostante alcune prestigiose avance ricevute. Intanto Montella spinge per Philippe Mexes

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

Borja Valero non lascerà la Fiorentina a breve. Nonostante le grandi performance dello spagnolo abbiano attirato sull’Artemio Franchi sguardi indiscreti, l’ex Villarreal non ha assolutamente intenzione di svestire la casacca della Viola. Lo ha ammesso lo stesso regista spagnolo, che parlando del proprio futuro ha confessato: «Il mio futuro è a Firenze. Ho ancora tre anni di contratto e in questa squadra sto benissimo». Intanto in quel della Fiorentina si lavora alla ricerca di un nuovo difensore centrale. Secondo quanto raccolto dai colleghi di Tuttomercatoweb.com, l’allenatore Vincenzo Montella starebbe spingendo per Philippe Mexes, giocatore che lo stesso tecnico conosce molto bene avendolo avuto come compagno di squadra ed anche allenato ai tempi della Roma. Resta però da superare lo scoglio ingaggio, ben 4 milioni di euro netti annui (8 milioni al lordo), davvero difficile da sormontare. Alla finestra rimane anche il Napoli, altra società però spaventata dallo stipendio del nazionale francese. Molto difficile anche arrivare a Cristian Zaccardo, l’altro rossonero accostato in questi giorni alla Fiorentina. Il suo agente, Alessandro Moggi, intervistato da Violanews.com ha esclamato: «Non esiste la possibilità di un trasferimento alla Fiorentina. Non è una trattativa reale».

E’ caccia al centrale di difesa in casa Fiorentina. La Viola proverà a chiudere in bellezza questo calciomercato di riparazione che ha già portato all’Artemio Franchi Alessandro Matri, Anderson e Rosati. L’ultimo sforzo verrà fatto per un nuovo difensore che possa sostituire al meglio l’infortunato Tomovic. In cima alla lista dei desideri continua ad esservi Modibo Diakitè, ex Lazio attualmente al Sunderland, per il quale però vi sono in pressing diverse società, a cominciare da alcune inglesi passando per Parma e Napoli. Attenzione alle novità delle ultime ore, come ad esempio l’ex Palermo e Roma, Simon Kjaer, nazionale danese classe 1988 attualmente in Francia fra le fila del Lille. L’altra idea inedita porta invece a Prodl, nazionale 26enne austriaco che milita in Bundesliga fra le fila del Werder Brema. Infine, sempre viva l’ipotesi legata al ritorno a Firenze di Dainelli, attuale pilastro della retroguardia del Chievo. Difficile però che i veneti cedano il giocatore vista la delicata posizione di classifica.

© Riproduzione Riservata.