BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Calciomercato Sampdoria/ News al 28 gennaio: Maxi Lopez è ufficiale (aggiornamenti in diretta)

Pubblicazione:martedì 28 gennaio 2014 - Ultimo aggiornamento:martedì 28 gennaio 2014, 15.05

Maxi Lopez, 29 anni, attaccanti argentino della Sampdoria (INFOPHOTO) Maxi Lopez, 29 anni, attaccanti argentino della Sampdoria (INFOPHOTO)

CALCIOMERCATO SAMPDORIA, UFFICIALE MAXI LOPEZ - Ufficiale: Maxi Lopez torna alla Sampdoria, lo ha comunicato la società blucerchiata sul proprio sito. L'attaccante argentino è stato acquistato dal Catania in prestito, con diritto di riscatto a titolo definitivo. L'argentino ha scelto la maglia numero 7 e sarà subito a disposizione dell'allenatore Sinisa Mihajlovic. Il prossimo impegno della Sampdoria è il derby di domenica 2 febbraio, chissà che Lopez non possa subito rientrare nei cuori dei tifosi con un contributo nella stracittadina, in cui i blucerchiati dovranno riscattare lo 0-3 subito all'andata. Quest'anno l'ex catanese ha vissuto una stagione burrascosa, sia sul campo che fuori. In estate era stato vicinissimo all'Arabia, poi la trattativa saltò e il Catania lo reintegrò in rosa, dopo averlo accantonato. Nel frattempo Lopez è stato lasciato dalla moglie Wanda Nara, sposata nel 2008 e con la quale ha avuto tre figli, Valentino (4 anni), Constantino (3 anni) e Benedicto (1 anno); la modella argentina ha deciso di andare a vivere con Mauro Icardi, attaccante dell'Inter ed amico (forse ormai ex) di Maxi Lopez, che in tutto questo ha messo assieme 12 presenze e 1 gol (decisivo contro l'Udinese) con la maglia del Catania. Ora il ritorno alla Sampdoria con cui la Gallina de Oro (soprannome affibbiatogli in patria) ha giocato nella scorsa stagione, segnando 4 gol in 17 presenze con un grosso infortunio di mezzo.

CALCIOMERCATO SAMPDORIA MAXI LOPEZ – E’ fatta, Maxi Lopez lascia Catania e torna alla Sampdoria. L’attaccante argentino ha raggiunto l’accordo nella giornata di ieri e anche le due società hanno trovato l’intesa nelle scorse ore. Il centravanti ex Milan e Barcellona lascerà il Massimino per tornare allo stadio Marassi con la formula del prestito gratuito con diritto di riscatto fissato a 1,5 milioni di euro in favore della Sampdoria. Maxi Lopez era stato intercettato nella giornata di ieri a Milano, chiaro indizio che la chiusura della trattativa era vicina, e nell’occasione aveva spiegato: «Ora sono a Milano a trovare i miei bambini. La Samp? Forse. E’ un posto bellissimo, con una grande tifoseria. Può essere una soluzione». Già in mattinata Maxi Lopez è atteso al centro sportivo blucerchiato di Bogliasco: il giocatore si sottoporrà alle rituali visite mediche e poi firmerà un contratto biennale.



© Riproduzione Riservata.