BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Napoli-Lazio (1-0): i voti della partita (Coppa Italia, quarti di finale)

Le pagelle di Napoli-Lazio 1-0, partita valida per i quarti di finale di Coppa Italia: il gol di Higuain lancia i partenopei alle semifinali con la Roma, dall'altra parte Fiorentina-Udinese

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

Napoli batte Lazio 1-0 e vola alle semifinali della Coppa Italia, dove affronterà la Roma in gara di andata (5 febbraio) e ritorno (12 febbraio). Al San Paolo decide il primo gol nella coppa di Gonzalo Higuain, a segno per quindicesima volta in stagione. partita abbastanza bloccata nella prima frazione di gioco dato che entrambe le squadre hanno pensato più a difendersi che ad attaccare; nella ripresa i ritmi sono aumentati, le squadre si sono allungate e sopratutto il Napoli ha cercato di vincere la partita, mentre la Lazio si è difesa con i denti, subendo però il gol nel finale e lasciando così la Coppa Italia.

Buona prestazione degli uomini di Benitez che nel primo tempo hanno faticato a trovare gli spazi e a far girare velocemente il pallone. Nella ripresa i partenopei hanno poi alzato i ritmi e di conseguenza hanno aumentato le occasioni trovando il gol qualificazione nel finale con Higuain.

Gli ospiti si sono difesi benissimo per tutta la durata del match e sono riusciti a bloccare il Napoli per la maggior parte del tempo; unica pecca la fase offensiva dove i tre davanti erano troppo isolati e nei contropiedi non sono mai stati serviti bene, non riuscendo a mettere in difficoltà la difesa azzurra.

Partita semplice che non ha creato difficoltà al signor Banti. Giusta la distribuzione dei cartellini, anche se ci poteva stare un rigore per il Napoli.

Il primo tempo tra Napoli e Lazio si è concluso con il risultato di 0 a 0. La prima frazione di gioco, a differenza di quanto ci si aspettava, è stata povera di spettacolo e di emozioni. Il merito per il primo tempo a reti bianche va sicuramente dato alle difese di entrambe le squadre che si sono difese con molto ordine e non hanno permesso agli attaccanti avversari di trovare la via della rete. La prestazione migliore è sicuramente stata del Napoli che ha gestito maggiormente il possesso di palla, ma ciò non ha portato alla creazione di limpide azioni da rete in quanto la Lazio è rimasta sempre con tutti i suoi effettivi dietro la linea della palla non concedendo nulla agli uomini di Rafa Benitez. Gli ospiti ci hanno provato con qualche ripartenza, ma non sono mai stati precisi negli ultimi passaggi, soprattutto in una occasione con Onazi che invece di servire Keita che aveva davanti a sé una prateria, ha provato l'azione personale venendo chiuso dalla difesa partenopea. Il Napoli ha avuto solo tre occasioni limpide: la prima con un tiro da posizione defilatissima di Higuain, che il Berisha ha respinto bene in corner; la seconda con un tiro dai 30 metri di Jorginho su cui Berisha non ha avuto difficoltà a bloccare; la terza e la più pericolosa con un destro a giro sempre di Jorginho, alla prima da titolare dopo il suo passaggio dal Verona al Napoli, che si è stampata sul palo esterno ed è poi terminata a lato. Di conseguenza il primo tempo tra Napoli e Lazio si è concluso in parità con il risultato di 0 a 0. Pagelle Napoli: Migliore Jorginho voto 7, peggiore Callejon voto 5.Pagelle Lazio: migliore Lulic voto 6,5, peggiore Onazi voto 5 (Matteo Lambicchi)