BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Fantacalcio/ Consigli (Serie A) chi schierare e chi evitare per la 18ma giornata, i nostri top 11 e gli indisponibili

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Rodrigo Palacio, attaccante Inter (Foto Infophoto)  Rodrigo Palacio, attaccante Inter (Foto Infophoto)

FANTACALCIO I CONSIGLI, SERIE A (18ESIMA GIORNATA): GLI ASSENTI - Ecco i giocatori che non possono essere schierati nelle partite della diciottesima giornata. In Napoli-Sampdoria mancano per infortunio due titolari della squadra partenopea, come Behrami e Reina. Il centrocampista svizzero non è un giocatore solito a bonus ma solitamente raccoglie voti alti; il portiere spagnolo invece è una delle sicurezze sia per Benitez che per tutti i fanta-allenatori. Quanto alle partite che cominciano alle ore 18:30: in Catania-Bologna non ci sarà Almiron, giocatore che può regalare sorprese, ma soprattutto Diamanti che è squalificato, e rappresenta la prima fonte di gol ed assist per i fantallenatori. Parma-Torino: l'indisponibilità di Galloppa purtroppo non è una notizia, nel Toro indisponibili in particolare Bovo ed El Kaddouri. Lazio-Inter: Campagnaro è squalificato, al lungodegente Chivu si è aggiunto anche Taider, che solitamente Mazzarri impiega come titolare. Nella Lazio invece tutti a disposizione per la prima del Reja-bis. Genoa-Sassuolo: il Grifone deve fare a meno di due pedine importanti come Portanova e Kucka, per il Sassuolo problemi in difesa con le assenze di Portanova (da mesi) ed Acerbi: si può per questo puntare sul giovane Antei, che sarà ulteriormente responsabilizzato, o sul nuovo acquisto Ariaudo. Milan-Atalanta: quello di El Shaarawy è quasi un dramma, il Faraone non tornerà prima di un paio di mesi e per questo è arrivato ormai il tempo di scaricarlo. Dispiace dirlo ma con il giocane attaccante rossonero è meglio rimandare all'anno prossimo. Assenza più strettamente rilevanti sono quelle di Abate, Constant, Montolivo e Birsa; nell'Atalanta fuori il difensore Lucchini, al suo posto sarà nuovamente riciclato Migliaccio. Udinese-Verona: Muriel ne avrà per altre due settimane, in tanti ad inizio stagione hanno puntato su di lui ma per il momento non sono stati ripagati a sufficienza (11 presenze e 3 gol). Nel Verona indisponibile Cirigliano che però sinora non ha convinto Mandorlini: non dovrebbe essere un grosso problema per i fantallenatori.

FANTACALCIO I CONSIGLI, SERIE A (18ESIMA GIORNATA): MIGLIORI E PEGGIORI DELL'ULTIMO TURNO – I top e i flop della scorsa giornata sono certamente nomi da conosce re per i consigli del Fantacalcio del turno di Serie A che sta per cominciare, a nche se di mezzo c'è stata la sosta. Tra i migliori possiamo citare alcuni nomi della nostra Top 11: avevamo visto bene citando i vari Mehdi Benatia, Paul Pogba e Carlos Tevez (tutti a segno, per il marocchino addirittura una doppietta), an che se stavolta daranno vita allo scontro diretto per il primato. Scatenato anch e Alessio Cerci, autore di un gol e due assist, pure lui indicato nella nostra T op 11 pre-natalizia, e come non citare Rodrigo Palacio, sempre più trascinatore dell'Inter e autore nel derby di un meraviglioso gol di tacco? Tra i bocciati in vece spiccavano Miroslav Klose, Dario Dainelli e Gonzalo Bergessio, simboli di L azio, Chievo e Catania, cioè tre squadre che erano state sconfitte pesantemente.

FANTACALCIO I CONSIGLI PER LA 18ESIMA GIORNATA DI SERIE A: I TOP 11 – Brkic: il portiere dell’Udinese è stato tra i protagonista del turno precedente contro il Livorno, in più occasioni ha salvato il risultato. Oggi i friulani giocano in casa contro il Verona, una squadra che fatica  molto fuori casa. Il serbo potrebbe essere la scelta giusta per una partita del genere. Pasqual: oggi i viola giocheranno contro il Livorno terz’ultimo in classifica e perciò il capitano della Fiorentina potrebbe risultare particolarmente utile sia in fase difensiva che in attacco. Albiol: nonostante l’alto numero di gol subiti dai campani, la partita di oggi pende decisamente in favore dei padroni di casa e la voglia di smentire le accuse alla difesa potrebbe portare le retrovie azzurre a un sussulto d’orgoglio. L’avversario di oggi è la Sampdoria, non sarà una missione impossibile cercare di negarle il gol. Lucarelli: il capitano del Parma sta disputando un buon campionato e spesso risulta tra i migliori in campo. Al Tardini arriva il Sassuolo, ma i ragazzi di Donandoni hanno bisogno di tornare alla vittoria che manca da quattro giornate. Vidal: il cileno è uno che sente le partite importanti e contro la Roma è andato a segno più volte in questi ultimi anni. Quale milgiore occasione per schierarlo dal primo minuto? Allan: il centrocampista brasiliano dell’Udinese è una garanzia per il centrocampo di Guidolin, nell’ultima gara di campionato è stato tra i migliori in campo e la voglia di fare risultato contro il Verona è alle stelle. Conti: oggi il Cagliari è impegnato nella delicata trasferta contro il Chievo, sarà una partita che si giocherà prevalentemente a centrocampo e Daniele Conti potrebbe risultare tra i protagonisti alla fine dei 90 minuti. Borja Valero: il centrocampista della Fiorentina riesce sempre a lasciare un segno positivo a fine gara, e contro il Livorno potrebbe in breve tempo prendere le redini del gioco con i compagni di reparto per organizzare al meglio le manovre offensive. Higuain: il fuoriclasse argentino ha già messo a segno 9 gol, un bottino discreto da incrementare in partite come quella di oggi contro la Sampdoria, una squadra sulla carta decisamente inferiore. Cerci: l’attaccante granata sta attraversando un periodo di forma strepitoso ed è in grado sia di fornire assist preziosi che di andare in rete con una certa facilità. Gilardino: il Genoa ha bisogno di tornare al successo che manca ormai da cinque giornate. Chi meglio di Alberto Gilardino è in grado di risolvere partite del genere?

FANTACALCIO I CONSIGLI (SERIE A) PER LA 18ESIMA GIORNATA – Dopo la sosta natalizia di due settimane torna il campionato di Serie A. A partire da domani sera, fino al posticipo delle 18.30 della Befana, si terrà la diciottesima giornata, la penultima prima dell’inizio del girono di ritorno. Come al solito la redazione de IlSussidiario.net cercherà di darvi le migliori dritte per schierare la vostra squadra in vista di una nuova giornata del fantacalcio. (Chievo-Cagliari, domani ore 15.00) Per la prima sfida del 2014, quella del Bentegodi, vi vogliamo consigliare il portiere dei rossoblu, Avramov, uno dei migliori nel suo ruolo in questa prima metà stagione. Bene anche il solito Nainggolan mentre occhio a Nenè, squalificato. In casa veneta, invece, interessante Puggioni, il portiere del Chievo, nonché Dainelli, una sicurezza in difesa, e il centrocampista Luca Rigoni, in grado di regalare sempre qualche bonus. (Fiorentina-Livorno, domani ore 18.00) Per il match del Franchi, consigliatissimo il solito Borja Valero nonché Giuseppe Rossi, altro abitué del fantacalcio. Bene anche il centrale Gonzalo Rodriguez, pilastro della retroguardia Viola. Fra le fila amaranto, invece, puntate sul tandem d’attacco Siligardi-Paulinho. Da segnalare l’assenza del difensore Emerson, squalificato. (Juventus-Roma, domani ore 20.45) La gara dello Juventus Stadium sarà il big match della 18esima giornata: riflettori su Totti da una parte e Tevez dall’altra, ma occhio anche a Llorente, Gervinho, Vidal, De Rossi e Strootman. Non ce la sentiamo di consigliare Pirlo, che tornerà arruolabile proprio per la sfida di domani. Attenzione all’assenza di Balzaretti e occhio infine alla sorpresa Destro. (Napoli-Sampdoria, lunedì ore 12.30) Eder e Gabbiadini sono i due blucerchiati su cui fare affidamento, meno il portiere Da Costa, che potrebbe venire letteralmente bombardato lunedì mezzogiorno. Fra le fila partenopee occhio ad Insigne e Higuain mentre Hamsik sarà convocato ma non è ancora al 100%: non schieratelo. (Udinese-Verona, lunedì ore 15.00) Per la partita del Friuli segnaliamo i tre bianconeri Nico Lopez, Allan e Herteaux, quest’ultimo, sicurezza della retroguardia bianconera. Ancora out Muriel mentre niente da fare per Di Natale che fino ad ora non ci ha ancora (stranamente) convinti e che tra l’altro dovrebbe rimanere out per un problema delle ultime ore. Fra le fila del club veneto come non consigliarvi Luca Toni, forse la più grande sorpresa di questa metà stagione 2013-2014. Bene anche i soliti Jorginho e Iturbe e occhio anche a Romulo, una vera sicurezza. (Parma-Torino, lunedì ore 15.00) Per la sfida fra il Parma e il Torino del Bentegodi le sicurezze sono due: Antonio Cassano da una parte, e Alessio Cerci dall’altra. Molto bene anche Lucarelli e Parolo, che portano quasi sempre a casa il loro 6/6,5 e che spesso e volentieri regalano dei bei bonus. Fra le fila Granata, invece, fate affidamento anche su Glik e Immobile, mentre D’Ambroso ed El Kaddouri non saranno del match. (Catania-Bologna, lunedì ore 15.00) In casa emiliana peserà tantissimo l’assenza di Diamanti, squalificato dal Giudice Sportivo. Giocatevi quindi la carta Cristaldo ed è buona cosa anche schierare il solito Kone, davvero positivo in questa prima metà stagionale. Nel Catania, assenti Almiron e Bellusci, provate col trio Bergessio, Castro e Barrientos. (Milan-Atalanta, lunedì ore 15.00) Il Milan cerca punti a San Siro: Allegri farà affidamento sul solito Kakà e occhio anche alla novità Rami che potrebbe esordire dal primo minuto. Bene anche Poli così come De Jong, che riesce sempre a concludere ogni match con un voto positivo. Muntari sarà squalificato per tre giornate mentre attenzione alla sorpresa Saponara, ancora titolare dopo il derby. In casa Atalanta c’è il solito duo Denis-Bonaventura che potrebbe regalare qualche grattacapo alla retroguardia rossonera fin troppo ballerina. Non ce la fa il grande ex del match, Mario Yepes.

CLICCA SUL PULSANTE > PIU’ IN BASSO, PER CONTINUARE A LEGGERE FANTACALCIO I CONSIGLI PER LA 18ESIMA GIORNATA (SERIE A 2013-2014)



  PAG. SUCC. >