BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Incidente Schumacher/ Il maestro di sci: pericolosità delle piste e rischi per lo sciatore (esclusiva)

Pubblicazione:

Foto InfoPhoto  Foto InfoPhoto

Se mi fermo sotto a un dosso e sotto il dosso non ci si può fermare, bisogna che prenda invece la precauzione andando a bordo pista. Così si evitano molti rischi. Quindi consapevolezza delle norme base di comportamento sulle piste. 

Altri esempi di norme da tenere in pista? Il sorpasso deve avvenire a monte o a valle, dalla destra o dalla sinistra, ma sempre a una distanza tale da evitare intralci a chi viene sorpassato. C'è sempre l'obbligo di dare la precedenza a chi viene da destra. Prestare soccorso ad un infortunato e dare l'allarme è un altro obbligo previsto dalla legge. Esiste infatti una vera e propria legge, la 363 del 2003, che regola il comportamento sulle piste.

Il casco è obbligatorio? Il casco è obbligatorio fino a sotto i 14 anni, però è un buon consiglio sempre per tutti, anche per l'adulto, perché avere un po' di accortezza sul materiale che va usato è sempre buona cosa. E' come sciare con sci non regolati bene o senza guanti. Avere un casco è sempre qualcosa in più che offre maggiore sicurezza.

(Paolo Vites)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.