BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Parma-Torino, ultime novità (serie A, 18esima giornata)

Pubblicazione:domenica 5 gennaio 2014 - Ultimo aggiornamento:lunedì 6 gennaio 2014, 12.05

Ciro Immobile (Infophoto) Ciro Immobile (Infophoto)

LE PROBABILI FORMAZIONI DI PARMA-TORINO (SERIE A 2013-2014, DICIOTTESIMA GIORNATA): LE ULTIME NOVITA' – Alle 15 di oggi si gioca Parma-Torino, partita valida per la diciottesima giornata del campionato di Serie A. Si tratta di due squadre che godono di ottima salute: i ducali non perdono da sei partite, i granata da cinque e hanno vinto le ultime tre, una striscia che non si verificava dal 2006. Entrambe guardano all'Europa, sapendo bene che l'obiettivo principale resta comunque quello della salvezza. Arbitra Russo.

FORMAZIONE PARMA – Roberto Donadoni è consapevole che per aver ragione del Torino bisognerà scendere in campo con una certa determinazione. "Sono in una serie decisamente positiva e stanno bene; hanno giocatori di qualità ai quali non vanno concessi spazi, servirà una grande prestazione come temperamento e mentalità. In più, come anche per le altre squadre, dovremo capire come è stata sfruttata e gestita la sosta". C'è stato tempo anche per rispondere alle domande sul possibile addio di Antonio Cassano. "Si è sempre sentito un giocatore del Parma, e nella misura in cui ha voglia di dimostrare il suo valore noi trarremo dei benefici". In campo l'ormai consolidato 4-3-3, con Cassano che gioca da finto attaccante; Acquah e Parolo agiscono da interni con Marchionni in posizione di regista, ormai collaudata; Cassani-Mendes-Lucarelli-Mesbah la linea difensiva.

PANCHINA PARMA - Si siede Gabriel Paletta, uscito anzitempo dall'ultima partita e non ancora al meglio; torna a disposizione Stefano Okaka, mentre c'è Amauri che fin qui non ha ancora segnato ma lo scorso anno, in casa contro il Torino, realizzò addirittura una tripletta e potrebbe sfruttare l'occasione per tornare ad assaporare la gioia del gol. 

INDISPONIBILI PARMA - Ancora ai box Pavarini, mentre si avvicina il rientro dello sfortunatissimo Galloppa: non dovrebbe essere prima di metà febbraio, ma forse si intravede la luce in fondo al tunnel.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER PROSEGUIRE LA LETTURA DELLE PROBABILI FORMAZIONI DI PARMA-TORINO (SERIE A, DICIOTTESIMA GIORNATA)


  PAG. SUCC. >