BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RITIRO DI NATALE/ L'annuncio choc del calciatore dopo Udinese-Verona: a giugno smetto!

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

RITIRO DI NATALE - Al termine della partita Udinese-Verona il fenomeno campano Antonio Di Natale si è presentato ai microfoni di Sky per commentare la gara, dopodiché si è lasciato andare a dichiarazioni inaspettate: “Nell’ultimo periodo ho ricevuto delle critiche che non avrei meritato: penso di aver fatto più gol per l’Udinese che cene con mia moglie. Probabilmente a giugno smetterò di giocare, è una decisione che ho preso con la mia famiglia. Se la società è al corrente? La dirigenza lo saprà, non ne abbiamo ancora parlato”. Queste le parole dell’attaccante campano che hanno lasciato di stucco l’intero ambiente dell’Udinese a partire dai tifosi. In serie A Di Natale ha realizzato fino ad oggi 180 gol e alla luce delle sue 36 primavere sta seriamente pensando di lasciare il grande calcio con un ricordo positivo. Chissà che possa cambiare idea durante la stagione, i suoi tifosi ne sarebbero entusiasti. Il tecnico Guidolin ha commentato in questo modo le parole di Di Natale: “ Penso si tratti di un momento di scoramento dopo una partita andata male, mi auguro che possa tornare sui suoi passi e proverò a convincerlo a farlo”.



© Riproduzione Riservata.