BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Calciomercato Genoa/ Giaccherini difficile. Notizie del 9 gennaio (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Genoa. Si è diffusa la notizia dell'interessamento del Grifo per Emanuele Giaccherini, jolly offensivo del Sunderland. L'operazione si preannuncia però difficile

Emanuele Giaccherini, 28 anni, centrocampista del Sunderland (INFOPHOTO)Emanuele Giaccherini, 28 anni, centrocampista del Sunderland (INFOPHOTO)

Giaccherini al Genoa, ipotesi per ora molto difficile. La società ligure ha da poco concluso l'operazione-Cabral con il Suderland, o vorrebbe approfittarne per provare l'acquisto del centrocampista della nazionale. Giaccherini è passato ai Black Cats l'estate scorsa dalla Juventus, per 7,5 milioni di euro: ha firmato un contratto fino al 2017 ed attualmente è uno dei titolari fissi della squadra biancorossa. Che dopo 20 giornate di Premier League non naviga in buona acque: passato dalla gestione Di Canio a quella dell'ex Chelsea Gustavo Poyet, il Sunderland è ultimo con 14 punti. Il quartultimo posto del Cardiff non è molto distante (18) ma la situazione è comunque delicata. Anche per questo la società non dovrebbe cedere Giaccherini che è quasi sempre uno dei migliori in campo. Il Genoa ci proverà ma per il momento l'ex juventino non è un nome facilmente arrivabile. 

Giornata di entrate e di uscite in casa Genoa. Il club rossoblu ha infatti accolto il centrocampista classe 1988, ormai ex Sunderland, Cabral. Il mediano tuttofare originario di Capo Verde ma con il passaporto svizzero ha sostenuto ieri le rituali visite mediche che ha superato con esito positivo. Si attende a questo punto solo la firma sul contratto e la relativa ufficialità che dovrebbe arrivare nelle prossime ore, molto presumibilmente nella giornata odierna. Nel frattempo il Grifone ha detto addio all’attaccante Ze Eduardo. Il bomber brasiliano non ha decisamente inciso con la casacca rossoblu e di lui si ricorda in particolare il mancato trasferimento al Milan dopo ferma opposizione di mister Allegri (che fece andare su tutte le furie lo stesso giocatore). Ze Eduardo torna in patria: già ufficiale il suo trasferimento al Coritiba.

© Riproduzione Riservata.