BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Classifica volley/ Serie A1, risultati delle partite (11a giornata). Il tabellone di Coppa Italia

Infophoto Infophoto

CITTA' DI CASTELLO-PERUGIA 3-1 (25-21, 20-25, 25-21, 25-23) – L'Altotevere vince con merito il derby umbro, mentre la Sir Safety vista ieri sera non sembra la quarta forza del campionato, come dice invece la classifica. La sosta ha fatto bene solo ai padroni di casa, apparsi convincenti fin dalle prime battute del match, mentre Perugia ha convinto solamente nel secondo set. Poi però è tornato sugli scudi Van Walle, ottimamente assistito da Massari, ottima idea di Radici dalla panchina. Perugia penalizzata anche dalla distorsione alla caviglia che ha colpito Cupkovic.

RAVENNA-LATINA 3-2 (25-22, 24-26, 21-25, 25-23, 15-12) – Partita palpitante fra le ultime due della classifica, che hanno comunque saputo regalare al pubblico una serata di emozioni, pur se costellata da diversi errori tecnici che hanno dimostrato perché Cmc e Andreoli si trovino in queste posizioni di classifica. Livello modesto anche da parte degli arbitri, le cui decisioni spesso non hanno convinto, specie su due ace di Cebulj entrambi corretti dal video-check al termine del secondo set. Latina affossata dall'infortunio di Candellaro, che ha costretto il libero Tailli a giocare centrale per ben due parziali.

VIBO VALENTIA-MOLFETTA 3-2 (25-20, 23-25, 25-23, 22-25, 15-8) – La Callipo vince il derby del Sud e conquista un posto in Coppa Italia, mentre l'Exprivia resta inchiodata al nono posto. Questo l'esito di una partita decisa soltanto al tie-break, vinto comunque nettamente dai padroni di casa. Decisivo Cisolla, autore di 21 punti fra cui tre ace, per garantire a Vibo la quarta Final Eight consecutiva. Per i pugliesi non bastano il primo punto in trasferta e nemmeno i 27 punti di Sabba, top-scorer della partita.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER I RISULTATI DELL'UNDICESIMA GIORNATA DELLA SERIE A1 DI PALLAVOLO 2013-2014, LA CLASSIFICA E IL TABELLONE DEI QUARTI DI FINALE DI COPPA ITALIA